Vai a…
RSS Feed

About Maria Fleurent,

Post di: Maria Fleurent

SAN PIETROBURGO
Museo Statale Ermitage
PIERO DELLA FRANCESCA
MONARCA DELLA PITTURA

«La perspectiva se ben si guarda, senza dubio nulla serebbe se queste [le matematiche] non li se accomodasse, comme a pieno dimostra el Monarca a li tempi nostri de la pictura Maestro Piero dei Franceschi nostro conterraneo, e assiduo de la excelsa V.D. casa familiare; per un suo compendioso trattato che de l’arte pictoria e de la lineal forza in perspectiva compose».

Luca Pacioli, Summa de arithmetica, geometria,

 » Leggi di più: SAN PIETROBURGO
Museo Statale Ermitage
PIERO DELLA FRANCESCA
MONARCA DELLA PITTURA

 »

PARMA
UN BALLO IN MASCHERA
inaugura la Stagione 2019
al Teatro Regio

Un ballo in maschera di Giuseppe Verdi inaugura la Stagione Lirica 2019 del Teatro Regio di Parma sabato 12 gennaio 2019 alle ore 20.00 (repliche 16, 17, 18, 19, 20 gennaio), nello storico allestimento realizzato da Giuseppe Carmignani, in occasione del Centenario verdiano del 1913, le cui scene dipinte su carta tornano a rivivere dopo l’accurato lavoro di ripristino a cura di Rinaldo Rinaldi, in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia,

 » Leggi di più: PARMA
UN BALLO IN MASCHERA
inaugura la Stagione 2019
al Teatro Regio
 »

CAGLIARI
MUSEI CIVICI
LE CIVILTÀ
E IL MEDITERRANEO

Oltre 550 opere
da Musei internazionali
e collezioni sarde

Berlino

Una spettacolare mostra per guardare dalla Sardegna alle civiltà del Mediterraneo all’alba della Storia. Intrecci, confronti, dialoghi dal bacino del Mare Nostrum alle montagne del Caucaso.
Oltre 550 opere da importanti Musei internazionali e dalle collezioni sarde, per connettere la cultura nuragica ai grandi processi di civilizzazione della protostoria.
Che cos’è il Mediterraneo? Si chiede e si risponde lo storico Fernand Braudel: «Mille cose insieme. Non un paesaggio,

 » Leggi di più: CAGLIARI
MUSEI CIVICI
LE CIVILTÀ
E IL MEDITERRANEO

Oltre 550 opere
da Musei internazionali
e collezioni sarde
 »

VERONA
La BOHÈME
al TEATRO FILARMONICO

Recensione di DeArtes.Cloud

I primi due quadri de LA BOHÈME si svolgono a Parigi, la vigilia di Natale. Nel periodo delle festività, il titolo è andata in scena in una Verona rallegrata da bancarelle e venditori ambulanti come se la città facesse parte dell’opera e ne costituisse ideale prosecuzione scenografica. Quando lo scrittore Rodolfo invita gli amici a precederlo al Caffè Momus dice loro: “cinque minuti, conosco il mestiere”. Parole che paiono riassumere l’impegno dei vertici di Fondazione Arena per uscire dalla perdurante crisi.

 » Leggi di più: VERONA
La BOHÈME
al TEATRO FILARMONICO

Recensione di DeArtes.Cloud  »

PESARO
Rossini Opera Festival
ERNESTO PALACIO
Sovrintendente
per il quadriennio 2019-22

L’Assemblea degli Enti fondatori del Rossini Opera Festival, a seguito di una procedura di manifestazione di interesse ad evidenza pubblica, ha nominato il M° Ernesto Palacio quale Sovrintendente per il quadriennio 2019-2022.
Palacio è Direttore artistico del ROF dal 2016; nel marzo 2017 ha assunto il ruolo di Direttore dell’Accademia Rossiniana, mentre nel settembre dello stesso anno è subentrato a Gianfranco Mariotti nel ruolo di Sovrintendente.
Chiusa la sua carriera di cantante,

 » Leggi di più: PESARO
Rossini Opera Festival
ERNESTO PALACIO
Sovrintendente
per il quadriennio 2019-22
 »

VENEZIA
Palazzo Fortuny
FUTURUINS
fino al 24 Marzo 2019

Oltre 250 opere di cui 80 dal Museo Statale Ermitage, dall’antichità all’arte contemporanea, per riflettere sul senso e sui significati delle rovine; sulla costruzione del futuro, attraverso la consapevolezza dell’imprescindibile legame con il passato. Dalla collaborazione tra la Città di Venezia, la Fondazione Musei Civici di Venezia e il Museo Statale Ermitage di San Pietroburgo – rafforzata dagli accordi siglati negli scorsi anni e dalla presenza di “Ermitage Italia” nella città lagunare – è nato su proposta di Dimitri Ozerkov il progetto espositivo “Futuruins” che,

 » Leggi di più: VENEZIA
Palazzo Fortuny
FUTURUINS
fino al 24 Marzo 2019  »

BRESCIA
Palazzo Martinengo
GLI ANIMALI NELL’ARTE
DAL RINASCIMENTO A CERUTI

L’Associazione Amici di Palazzo Martinengo festeggia il suo quinto compleanno e il record di 200.000 visitatori nelle mostre organizzate negli ultimi quattro anni, con un’esposizione che riveste i caratteri dell’unicità. “Gli animali nell’arte dal Rinascimento a Ceruti”, per la prima volta in Europa, prende in esame la rappresentazione pittorica degli animali nei periodi rinascimentale e barocco italiani. Il curatore Davide Dotti, affiancato da un comitato scientifico internazionale,

 » Leggi di più: BRESCIA
Palazzo Martinengo
GLI ANIMALI NELL’ARTE
DAL RINASCIMENTO A CERUTI

 »

VENEZIA – SAN PIETROBURGO
ARTISTI, PRINCIPI
E MERCANTI

18 dicembre 2018
24 marzo 2019

C’è un filo rosso che da oltre tre secoli lega Venezia a San Pietroburgo, due città riflesse nell’acqua che guardandosi si riconoscevano l’una nell’altra. Una trama fatta di architetti, musicisti, artisti, principi, mercanti, ambasciatori e di centinaia e centinaia di opere d’arte che seguendo vie e vicende diverse, hanno lasciato negli anni la città lagunare e i territori della Serenissima per raggiungere le terre russe e la magica città nata dal sogno di Pietro il Grande.

 » Leggi di più: VENEZIA – SAN PIETROBURGO
ARTISTI, PRINCIPI
E MERCANTI

18 dicembre 2018
24 marzo 2019
 »

MANTOVA
FANTASY NIGHT
NOTE E DINTORNI

Fondazione Discanto e Accademia Discanto con il sostegno di Cerea Banca, unitamente al Comune di Sanguinetto (VR) e al Comune di Mantova, invitano la cittadinanza veronese, mantovana e delle zone limitrofe a due spettacoli, a ingresso libero e gratuito, che coniugano varie forme artistiche all’insegna della qualità unita alla piacevolezza del trascorrere assieme il periodo delle festività. Accompagnati da momenti danzati e letture affidate a voci recitanti,

 » Leggi di più: MANTOVA
FANTASY NIGHT
NOTE E DINTORNI

 »

VINCI
Fondazione Pedretti
HOLLAR
INCISIONI SEICENTESCHE
e confronto
con gli originali di Leonardo

Leonardo disegnato da Hollar” inaugura l’attività espositiva della Fondazione Rosanna & Carlo Pedretti nella nuova sede, la villa Baronti-Pezzatini, storico edificio recentemente restaurato nel cuore di Vinci, città natale di Leonardo.
L’esposizione, a cura di Annalisa Perissa Torrini, è dedicata a colui che più d’ogni altro studioso ha approfondito la conoscenza Leonardo da Vinci e la divulgazione della sua opera in Italia e nel mondo: Carlo Pedretti.

 » Leggi di più: VINCI
Fondazione Pedretti
HOLLAR
INCISIONI SEICENTESCHE
e confronto
con gli originali di Leonardo
 »

Post più vecchi›› ‹‹Post più recenti