Vai a…
RSS Feed

Tribute To

MEMORIALE
DELLA GRANDE GUERRA
A MONTEBELLUNA

Punto di partenza
del percorso ciclopedonale
in dodici tappe

La data che il Comune di Montebelluna (Treviso) e la Regione del Veneto hanno scelto per l’apertura al pubblico del Memoriale Veneto della Grande Guerra, è il 3 novembre 2018 , giorno cui venne firmato a Villa Giusti di Padova l’armistizio, mettendo così ufficialmente fine alla Grande Guerra dopo quasi tre anni e mezzo. Nessun intento celebrativo nella realizzazione del Memoriale. Niente di quanto è già conservato nei numerosi musei e sacrari che nel solo nord est italiano,

 » Leggi di più: MEMORIALE
DELLA GRANDE GUERRA
A MONTEBELLUNA

Punto di partenza
del percorso ciclopedonale
in dodici tappe
 »

KABO VINCE IL VERDI RAP

Andrea Caracciolo, in arte Kabo, è il vincitore della II edizione di Verdi Rap, il concorso ideato da Cristina Bersanelli per unire musica hip hop e opera lirica, che nella finale disputatasi lunedì 15 ottobre 2018 al Ridotto del Teatro Regio di Parma nell’ambito di Verdi Off ha raccolto un pubblico entusiasta e partecipe che ha gremito la sala. Il rapper ventottenne di Legnano (MI) ha convinto la giuria superando gli undici altri finalisti con il brano

 » Leggi di più: KABO VINCE IL VERDI RAP  »

NEW YORK – POSSAGNO
STORIA
DI UN CAPOLAVORO PERDUTO

Il monumento a George Washington
di Antonio Canova

Dopo il successo al museo The Frick Collection di New York, approda a Possagno (Treviso) la mostra “Canova’s George Washington”. L’iniziativa, organizzata congiuntamente per celebrare i 200 anni dalla produzione da parte di Antonio Canova del modello per il monumento al primo Presidente americano, è ospitata negli spazi della Gypsotheca e Museo Antonio Canova, rendendo così onore al grande scultore, ambasciatore per l’arte italiana in America.

 » Leggi di più: NEW YORK – POSSAGNO
STORIA
DI UN CAPOLAVORO PERDUTO

Il monumento a George Washington
di Antonio Canova  »

PITTURA DI PIETRA
DA FIRENZE A MANTOVA

Nel Castello dei Gonzaga
una selezione di “commessi”
dell’Opificio delle Pietre Dure

Il Castello di San Giorgio del Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova, dal 20 ottobre 2018 al 31 marzo 2019, ospita la mostra Pietre colorate molto vaghe e belle. Arte senza tempo dal Museo dell’Opificio delle Pietre Dure”. L’esposizione propone una selezione della straordinaria collezione in pietre dure della Manifattura Granducale,

 » Leggi di più: PITTURA DI PIETRA
DA FIRENZE A MANTOVA

Nel Castello dei Gonzaga
una selezione di “commessi”
dell’Opificio delle Pietre Dure
 »

AMORE
BIANCO COME IL GHIACCIO
E ROSSO COME IL FUOCO

Tutti gli spettacoli paiono magnifici nelle parole di presentazione, pochi lo sono per davvero. Ha corrisposto e anzi ha superato le aspettative questo allestimento straordinario, avente tutti i crismi dei migliori musical, confezionato con cura certosina e uno spiccato senso del teatro. La trasposizione su ghiaccio della storia d’amore più famosa di sempre, “Romeo & Juliet”, dopo il successo riscosso in Russia con oltre un milione di spettatori nello scorso anno,

 » Leggi di più: AMORE
BIANCO COME IL GHIACCIO
E ROSSO COME IL FUOCO  »

DANZA E PITTURA:
PRATICHE TECNOLOGICHE

Mostra e performance
di Aterballetto a Reggio Emilia

MAPS 1:610 nasce dall’incontro tra Jorge R. Pombo, pittore, e Saul Daniele Ardillo, coreografo. Le connessioni tra tecnologia, danza e pittura diventano il cuore della ricerca dei due artisti: a Pombo è lasciato il compito di reinterpretare a carboncino – in un incontro tra digitale ed analogico – le piante di alcune grandi città prese da Google maps; mentre i ballerini,

 » Leggi di più: DANZA E PITTURA:
PRATICHE TECNOLOGICHE

Mostra e performance
di Aterballetto a Reggio Emilia
 »

PARLA ANCHE VENEZIANO
LA MOSTRA DELL’ANNO
A LONDRA

Fianco a fianco
due dipinti
di Bellini e Mantegna

Mantegna and Bellini”, la mostra europea dell’anno, è in parte made in Venice. Ad accogliere i visitatori che dal 1 ottobre affolleranno la National Gallery di Londra per ammirare quella che è la più attesa mostra della stagione in Europa, sarà il dittico della Presentazione di Gesù al tempio, di Giovanni Bellini e Andrea Mantegna.
Il Bellini conservato alla Querini Stampalia di Venezia e il Mantegna patrimonio della Gemäldegalerie di Berlino (museo in cui la mostra londinese si sposterà dal 1 marzo 2019) sono già stati offerti all’ammirazione del pubblico e alle indagini degli esperti proprio nelle sale espositive dell’istituzione veneziana.

 » Leggi di più: PARLA ANCHE VENEZIANO
LA MOSTRA DELL’ANNO
A LONDRA

Fianco a fianco
due dipinti
di Bellini e Mantegna
 »

Hélène Grimaud
MEDITATIONS ON MEMORY

Hélène Grimaud’s new Deutsche Grammophon album, Memory, stirs profound emotions through the elegant simplicity of miniatures by Chopin, Debussy, Satie, Valentin Silvestrov and Nitin Sawhney. Music has been described as a means of rescuing that which is lost – a simple yet persuasive idea and one which informs Hélène Grimaud’s working definition of the art form. The French pianist’s latest Deutsche Grammophon recording addresses music’s unique ability to bring images of the past back to life in the present moment,

 » Leggi di più: Hélène Grimaud
MEDITATIONS ON MEMORY  »

PLÁCIDO DOMINGO
E FONDAZIONE ARENA
IN OMAN

Una settimana
di iniziative e spettacoli
a lui dedicati
Festival 2019
all’Arena di Verona

Non si sono ancora spenti gli echi del grande successo ottenuto da Fondazione Arena in Oman, dove Plácido Domingo si è esibito nei giorni scorsi a Muscat, con l’Orchestra dell’Arena di Verona.
Il “Gala Zarzuela” del 6 e 8 settembre ed il balletto “Fuego” del 7 si sono infatti conclusi con standing ovations e grandi applausi anche da parte del Principe del Sultanato dell’Oman,

 » Leggi di più: PLÁCIDO DOMINGO
E FONDAZIONE ARENA
IN OMAN

Una settimana
di iniziative e spettacoli
a lui dedicati
Festival 2019
all’Arena di Verona
 »

ZEROLOGY
Montepulciano
ricorda Federico Zeri
con tre giorni di conversazioni d’arteMontepulciano
ricorda Federico Zeri
con tre giorni di conversazioni d’arte

La città di Montepulciano ricorda il grande storico dell’arte Federico Zeri nel ventesimo anniversario della sua scomparsa, con tre giornate di incontri dedicati al suo lavoro scientifico e al suo impegno sul fronte della tutela del patrimonio culturale. Gli incontri si svolgono nel Teatro Poliziano il 5, 6 e 7 ottobre 2018 e sono curati da Roberto Longi, direttore del Museo Civico di Montepulciano, e Nino Criscenti, noto giornalista e autore televisivo,

 » Leggi di più: ZEROLOGY
Montepulciano
ricorda Federico Zeri
con tre giorni di conversazioni d’arteMontepulciano
ricorda Federico Zeri
con tre giorni di conversazioni d’arte
 »

Post più vecchi››