Vai a…
RSS Feed

Anime

L’intervista di De Artes
al celebre mezzosoprano

ANNA MALAVASI:
ASSOLUTAMENTE PUCCINI!

Ogni volta
ch’entro in palcoscenico
ringrazio Dio d’avermi scelta
per questa vita

Una chiacchierata telefonica con Anna Malavasi, voce acclamata nel panorama lirico contemporaneo. Una carriera svolta sempre al top, sui palcoscenici più prestigiosi e sotto la guida di registi e direttori tra i più importanti.
Di lunga data, la collaborazione con il Maestro Riccardo Muti.

Signora Malavasi, il suo percorso artistico, fin dagli anni di studio, l’ha subito proiettata verso orizzonti vasti.
Una scelta meditata,

 » Leggi di più: L’intervista di De Artes
al celebre mezzosoprano

ANNA MALAVASI:
ASSOLUTAMENTE PUCCINI!

Ogni volta
ch’entro in palcoscenico
ringrazio Dio d’avermi scelta
per questa vita
 »

TORINO
Palazzo Madama
ANDREA MANTEGNA
RIVIVERE L’ANTICO
COSTRUIRE IL MODERNO

Capolavori del Rinascimento
e proiezioni multimediali

Prorogata fino al 20 Luglio

Il 28 maggio, con la riapertura della mostra Andrea Mantegna. Rivivere l’antico, costruire il moderno”, nelle sale monumentali di Palazzo Madama, ricomincia il viaggio alla scoperta del grande maestro. La rassegna che tanto successo di pubblico ha ottenuto sino al momento della chiusura per l’emergenza sanitaria, è praticamente rimasta intatta, grazie alla disponibilità dei numerosi musei prestatori che hanno permesso la proroga dei prestiti sino al 20 luglio.

 » Leggi di più: TORINO
Palazzo Madama
ANDREA MANTEGNA
RIVIVERE L’ANTICO
COSTRUIRE IL MODERNO

Capolavori del Rinascimento
e proiezioni multimediali

Prorogata fino al 20 Luglio  »

VERONA
Arena
FONDAZIONE ARENA
SI RIVOLGE
AI PARLAMENTARI VERONESI
E AL MINISTRO FRANCESCHINI

È un bene nazionale
serve il sostegno di tutti
Anfiteatro sanificato dall’Esercito

Spettacoli in Arena per almeno 3 mila spettatori, minore decurtazione del Fus legata alle produzioni, risorse ad hoc per la specificità dell’anfiteatro e della stagione lirica.
Sono queste le richieste che Amministrazione comunale e Fondazione Arena rivolgono al Governo, per il rilancio immediato di Fondazione Arena e per ottenere investimenti che dovranno servire per più tempo.
Il sindaco e presidente della Fondazione Arena Federico Sboarina,

 » Leggi di più: VERONA
Arena
FONDAZIONE ARENA
SI RIVOLGE
AI PARLAMENTARI VERONESI
E AL MINISTRO FRANCESCHINI

È un bene nazionale
serve il sostegno di tutti
Anfiteatro sanificato dall’Esercito
 »

I musicisti sono i custodi del pozzo nero del tempo. Non importa quanto sei forte, ma quanta energia metti nel tempo che hai
ADDIO A EZIO BOSSO
I ricordi di Carlo Fabiano
Cecilia Gasdia
Federico Sboarina

Le parole del Maestro sui Carmina Burana

MiLùMediA for DeArtes

«Un musicista vero. Una persona molto intelligente e di estrema sensibilità» ricorda Carlo Fabiano, direttore del Festival Trame Sonore di Mantova. Città con la quale aveva un legame speciale Ezio Bosso, venuto a mancare nella notte tra il 14 e 15 maggio 2020, nella sua casa di Bologna. Il Maestro torinese era afflitto da una malattia neurodegenerativa, che nell’ultimo anno lo aveva spinto a non suonare più il pianoforte ma a concentrarsi sulla carriera di Direttore d’orchestra.

 » Leggi di più: I musicisti sono i custodi del pozzo nero del tempo. Non importa quanto sei forte, ma quanta energia metti nel tempo che hai
ADDIO A EZIO BOSSO
I ricordi di Carlo Fabiano
Cecilia Gasdia
Federico Sboarina

Le parole del Maestro sui Carmina Burana
 »

Arena di Verona
ESTATE 2020:
L’ARENA COME NON L’AVETE MAI VISTA

Da 13.500 a 3.000 posti
Serate evento in agosto
Il festival lirico 2020 slitta al 2021

Una “nuova” Arena di Verona, in veste inedita, è pronta ad accogliere alcuni eventi agostani, mentre il festival lirico 2020 slitterà al 2021. L’Arena non resterà spenta e silenziosa, ma si accenderà e suonerà. E l’anfiteatro, che già è un simbolo in tutto il mondo, sarà l’emblema della ripartenza dell’Italia intera. In questo momento storico servono gli spazi e questo teatro all’aperto dalle caratteristiche uniche, li possiede, anche proiettati fuori dal proprio perimetro, con sbocchi verso la città.

 » Leggi di più: Arena di Verona
ESTATE 2020:
L’ARENA COME NON L’AVETE MAI VISTA

Da 13.500 a 3.000 posti
Serate evento in agosto
Il festival lirico 2020 slitta al 2021
 »

Polo Museale della Lombardia
L’intervista di DeArtes
EMANUELA DAFFRA:
INSTAURARE UN RAPPORTO
IN PROFONDITÀ CON I PUBBLICI

Quattro le parole d’ordine:
conoscenza, collaborazione,
condivisione, creatività

Alla vigilia dell’inizio della cosiddetta fase 2 per l’emergenza coronavirus, abbiamo intervistato da dottoressa Emanuela Daffra, Direttore del Polo Museale della Lombardia: uno degli uffici in cui si articola il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali (Mibac) a livello regionale.
Emanuela Daffra, storica dell’arte, è stata direttore dei Dipartimenti di Restauro sculture lignee e di Restauro tessili e arazzi dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze. Funzionario presso la Soprintendenza per i beni artistici e storici della Lombardia occidentale dal 1990,

 » Leggi di più: Polo Museale della Lombardia
L’intervista di DeArtes
EMANUELA DAFFRA:
INSTAURARE UN RAPPORTO
IN PROFONDITÀ CON I PUBBLICI

Quattro le parole d’ordine:
conoscenza, collaborazione,
condivisione, creatività
 »

MILANO
Luoghi vari
I TALENTI DELLE DONNE
Palinsesto prolungato
fino aprile 2021
Prosegue l’attività sul web

Il Comitato scientifico de “I talenti delle
donne” – il palinsesto culturale promosso dal Comune di Milano|Cultura con
l’obiettivo di proporre lungo tutto il 2020 un percorso multidisciplinare sul
protagonismo delle donne nelle diverse discipline del pensiero creativo – si è
riunito il 5 maggio scorso per valutare le prossime azioni alla luce del mutato
contesto in virtù dell’emergenza sanitaria in corso e ha deciso di prolungare le iniziative e le attività legate al programma fino
all’aprile del 2021.

 » Leggi di più: MILANO
Luoghi vari
I TALENTI DELLE DONNE
Palinsesto prolungato
fino aprile 2021
Prosegue l’attività sul web

 »

VENEZIA
Basilica di San Marco
RIPRESI GLI INTERVENTI
AI MOSAICI PAVIMENTALI

Dopo il fermo Covid
si torna al lavoro sui danni
dell’acqua alta di novembre

In seguito alla richiesta presentata dalla Procuratoria di San Marco venerdì 24 aprile, la Prefettura di Venezia ha autorizzato la ripresa degli interventi tampone e di salvaguardia sui mosaici pavimentali all’interno della Basilica di San Marco, cuore religioso e culturale, simbolo per eccellenza della città lagunare. Un segnale importante per il settore dei Beni Culturali

La Basilica rimane chiusa alle Messe ed alle visite turistiche in attesa delle disposizioni sulla FASE 2 dell’emergenza COVID-19,

 » Leggi di più: VENEZIA
Basilica di San Marco
RIPRESI GLI INTERVENTI
AI MOSAICI PAVIMENTALI

Dopo il fermo Covid
si torna al lavoro sui danni
dell’acqua alta di novembre
 »

L’intervista di De Artes
STEFANO ARIENTI:
Questa contingenza storica
cambia il paradigma
di valore e di giudizio sulle cose

MiLùMediA for DeArtes

Incontro telefonico con il maestro Stefano Arienti, milanese di adozione, uno dei più importanti artisti del panorama contemporaneo italiano e internazionale.

Maestro, come vive il tempo del coronavirus dal punto di vista artistico e come dal punto di vista personale?
C’è un’atmosfera di sospensione, di attesa, sicuramente una situazione molto drammatica da vivere adesso, però è anche un momento di grande concentrazione.

 » Leggi di più: L’intervista di De Artes
STEFANO ARIENTI:
Questa contingenza storica
cambia il paradigma
di valore e di giudizio sulle cose
 »

MANTOVA
Archivio di Stato
RAFFAELLO
E BALDASSARRE CASTIGLIONE
ON LINE
LA LETTERA A PAPA LEONE X
BASE PER LA TUTELA
DEI BENI CULTURALI

L’originale è in prestito
alla mostra
Raffaello 1520-1483

L’Archivio di Stato di Mantova custodisce uno straordinario tesoro documentario a partire dal secolo XI quando Mantova era sotto il dominio di Matilde di Canossa, della signoria dei Bonacolsi e dei Gonzaga che governarono la città per quasi quattro secoli dal 1328 al 1707. Specialmente nel Rinascimento, Mantova fu punto di riferimento per le Corti europee, crocevia di arti, pittura, musica, teatro, letteratura.
Nell’archivio Gonzaga, la cui importanza travalica di gran lunga i confini locali,

 » Leggi di più: MANTOVA
Archivio di Stato
RAFFAELLO
E BALDASSARRE CASTIGLIONE
ON LINE
LA LETTERA A PAPA LEONE X
BASE PER LA TUTELA
DEI BENI CULTURALI

L’originale è in prestito
alla mostra
Raffaello 1520-1483
 »

Post più vecchi››