Vai a…
RSS Feed

Archivi per Febbraio 2018

CAGLIARI
MUSEI CIVICI
LE CIVILTÀ
E IL MEDITERRANEO

Dal 14 Febbraio
oltre 550 opere
da Musei internazionali
e collezioni sarde

Una spettacolare mostra per guardare dalla Sardegna alle civiltà del Mediterraneo all’alba della Storia. Intrecci, confronti, dialoghi dal bacino del Mare Nostrum alle montagne del Caucaso.
Oltre 550 opere da importanti Musei internazionali e dalle collezioni sarde, per connettere la cultura nuragica ai grandi processi di civilizzazione della protostoria.
Che cos’è il Mediterraneo? Si chiede e si risponde lo storico Fernand Braudel: «Mille cose insieme. Non un paesaggio,

 » Leggi di più: CAGLIARI
MUSEI CIVICI
LE CIVILTÀ
E IL MEDITERRANEO

Dal 14 Febbraio
oltre 550 opere
da Musei internazionali
e collezioni sarde
 »

FERRARA
PALAZZO dei DIAMANTI
BOLDINI e la MODA
16 Febbraio – 2 Giugno 2019

Nel luglio del 1931, in occasione della prima retrospettiva allestita a Parigi, Vogue dedicava a Boldini, scomparso solo qualche mese prima, un articolo dal titolo emblematico: «Giovanni Boldini. Pittore dell’eleganza». Nel momento in cui il ritrattista che per decenni era stato l’arbitro del gusto parigino lasciava la scena, iniziava il mito di un artista che, avendo dato vita a un canone di bellezza e di stile moderno e dirompente,

 » Leggi di più: FERRARA
PALAZZO dei DIAMANTI
BOLDINI e la MODA
16 Febbraio – 2 Giugno 2019
 »

BUSSETO (Pr)
Roncole Verdi
È IL MOMENTO
DI DIMOSTRARE
RICONOSCENZA A VERDI

Lanciato crowdfunding
di 1.250.000 €uro
per il restauro della chiesa
ove imparò a suonare

Vogliamo
far parte della storia? Questa è l’occasione giusta! “Vincitore
de’ secoli il nome mio farò”
si
canta in Ernani. Resterà nella memoria futura
l’operazione di salvataggio riguardante la chiesa di San Michele
Arcangelo
in località Le Roncole, la cui denominazione ufficiale
nel ’63, su decreto del Presidente della Repubblica, divenne Roncole
Verdi
. Poche case immerse nella laboriosa campagna parmense dove,
il 10 ottobre 1813,

 » Leggi di più: BUSSETO (Pr)
Roncole Verdi
È IL MOMENTO
DI DIMOSTRARE
RICONOSCENZA A VERDI

Lanciato crowdfunding
di 1.250.000 €uro
per il restauro della chiesa
ove imparò a suonare

 »

MILANO
Museo del Novecento
Nuovi Percorsi

Novecento: Nuovi Percorsi è il nuovo assetto del Museo del Novecento a Milano che si estende ora fino agli anni ottanta con l’allestimento di 122 opere di 56 artisti e che, attraverso due inediti itinerari, propone una significativa rilettura del patrimonio museale. Il progetto è parte integrante di un programma di rivisitazione che investe la sfera museografica, museologica e storico-artistica, e che giungerà a compimento nel 2020 in occasione del decimo anniversario dall’inaugurazione del Museo,

 » Leggi di più: MILANO
Museo del Novecento
Nuovi Percorsi  »

FONDAZIONE DISCANTO patrocina
l’HUB del MANAGEMENT CULTURALE
come PARTENARIATO
tra due TERRITORI d’ALTO VALORE

Fondazione Discanto dà vita a un partenariato di rete che unisce due provincie in due regioni, Verona e Mantova, ponendosi come coordinatore del bacino culturale strutturato su modello europeo, e mettendo a disposizione personale preparato nel gestire le problematiche e le opportunità sia degli enti pubblici, che privati, che diocesani.

Al progetto sperimentale e innovativo “Hub del management culturale” possono partecipare i giovani tra i 20 e i 30 anni di età,

 » Leggi di più: FONDAZIONE DISCANTO patrocina
l’HUB del MANAGEMENT CULTURALE
come PARTENARIATO
tra due TERRITORI d’ALTO VALORE  »

TRIO, TRIUMVIRATO
o
TRINITÀ?

Nel repertorio discografico del jazz ci sono numerosi esempi di quella che un critico inglese (Cooke) aveva, in un saggio su Jazz Monthly, denominato “the all star syndrome”, alludendo alle svariate occasioni in cui la riunione in studio d’incisione di gruppi di “tutte stelle” ha prodotto risultati inferiori alle attese o alle speranze che la qualità e la celebrità dei musicisti riuniti per l’occasione avrebbero potuto legittimare. Che quella di cui voglio parlarvi qui sia stata davvero una riunione di all stars,

 » Leggi di più: TRIO, TRIUMVIRATO
o
TRINITÀ?  »

VERONA
Teatro Ristori
A CLAUDE LELOUCH
il Premio Schermi d’Amore 2019

È andato al regista, sceneggiatore e produttore francese Claude Lelouch il Premio Schermi d’Amore 2019. Il riconoscimento è stato consegnato il 19 febbraio 2019 al Teatro Ristori, nella serata conclusiva della 15ª edizione della kermesse cinematografica veronese. Ha fatto seguito la proiezione del capolavoro “Un homme et une femme”, proposto in versione originale restaurata con sottotitoli in italiano, preceduta dal corto “Love is blind”.

 » Leggi di più: VERONA
Teatro Ristori
A CLAUDE LELOUCH
il Premio Schermi d’Amore 2019
 »

RAVENNA Festival
Teatro Alighieri
ALLA SCOPERTA
DELLE ENERGIE CREATIVE
DELLA ROMAGNA

Si rinnova il progetto Alla scoperta delle energie creative della Romagna. Cristina Mazzavillani Muti, Presidente di Ravenna Festival, invita i ragazzi di Ravenna e della Romagna, dagli 8 ai 18 anni, a prendere parte ad audizioni pubbliche. L’iniziativa non ha come scopo il conferimento di premi né il costituirsi di un cast per uno spettacolo, quanto continuare il censimento delle giovani energie creative del territorio, offrendo agli iscritti la possibilità di ricevere suggerimenti e consigli.

 » Leggi di più: RAVENNA Festival
Teatro Alighieri
ALLA SCOPERTA
DELLE ENERGIE CREATIVE
DELLA ROMAGNA

 »

REGGIO EMILIA
Palazzo Magnani
Palazzo da Mosto

LEGAMI
Fotografia Europea 2019
Intimità, relazioni, nuovi mondi

12 Aprile – 9 Giugno 2019

Fotografia Europea 2019,
dal titolo LEGAMI Intimità, relazioni, nuovi mondi, torna
dal 12 aprile al 9 giugno 2019 a Reggio Emilia. Il programma è ricco
di mostre, conferenze, spettacoli, workshop e tanto altro. Palazzo
Magnani ospita una importante personale di Horst P. Horst,
maestro di stile, le cui immagini sono conosciute e apprezzate per la
raffinata eleganza. A Palazzo da Mosto, un grande maestro della
fotografia americana,

 » Leggi di più: REGGIO EMILIA
Palazzo Magnani
Palazzo da Mosto

LEGAMI
Fotografia Europea 2019
Intimità, relazioni, nuovi mondi

12 Aprile – 9 Giugno 2019  »

VERONA
ARENA
VIOLETTA:
TUTTI I SAPORI
DELLA FEMMINILITÀ

La Traviata di Franco Zeffirelli
inaugurerà
l’Opera Festival 2019

«La più bella Traviata? La mia! Un progetto da realizzare? Traviata!» Il Maestro Franco Zeffirelli, novantasei anni compiuti il 12 febbraio 2019, non perde lo spirito arguto. Gli chiediamo perché Violetta Valery sia uno dei personaggi da lui preferiti in assoluto. «Amo tutto di Traviata. Violetta è un’immagine perfetta della donna d’oggi. Passi una giornata con lei e assaggi tutti i sapori della femminilità».

Accompagnato dalle scodinzolanti Dolly e Blanche che non lo perdono di vista un attimo,

 » Leggi di più: VERONA
ARENA
VIOLETTA:
TUTTI I SAPORI
DELLA FEMMINILITÀ

La Traviata di Franco Zeffirelli
inaugurerà
l’Opera Festival 2019  »

Post più vecchi››