Vai a…
RSS Feed

Archivi per aprile 11, 2018

PREMIO ALLA CARRIERA A KATIA RICCIARELLI Concerto dei vincitori del Premio Zinetti con lo straordinario cameo del grande soprano a Moncalieri

Il Premio Internazionale di Musica “Gaetano Zinetti” di Sanguinetto, in provincia di Verona, non mette in palio somme di denaro, ma qualcosa di molto più importante: concerti retribuiti. Ossia un sostegno concreto ai giovani per favorire il loro inserimento nel difficile mondo del lavoro, mediante opportunità di visibilità d’indubbio valore artistico, organizzate, come il Premio, da Accademia Discanto.
Il 1° Reggimento Carabinieri “Piemonte” ha gentilmente messo a disposizione la storica sede del Castello di Moncalieri,

 » Leggi di più: PREMIO ALLA CARRIERA A KATIA RICCIARELLI Concerto dei vincitori del Premio Zinetti con lo straordinario cameo del grande soprano a Moncalieri  »

JOHN RUSKIN E VENEZIA
Prestiti internazionali
per il primo tributo italiano
all’eclettico artista inglese

Cosa sarebbe il mito di Venezia senza John Ruskin, cantore della bellezza eterna della città, tanto più affascinante ed estrema perché colta nella sua decadenza? Personaggio centrale nel panorama artistico internazionale del XIX secolo, scrittore, pittore e critico d’arte, l’inglese John Ruskin (1819-1900) ebbe un legame fortissimo con la città lagunare, alla quale dedicò la sua opera letteraria più nota, “Le pietre di Venezia”: uno studio della sua architettura, sondata e descritta nei particolari più minuti,

 » Leggi di più: JOHN RUSKIN E VENEZIA
Prestiti internazionali
per il primo tributo italiano
all’eclettico artista inglese  »

IL PENSIERO VISUALE DI MIRÒ
Per la prima volta in Italia
i capolavori della collezione portoghese

La Fondazione Bano e il Comune di Padova accolgono nella sede di Palazzo Zabarella, nel cuore di Padova, in prima mondiale al di fuori del territorio portoghese, l’importantissima Collezione Miró conservata nella città di Porto. Organizzata da Fundação de Serralves – Museu de Arte Contemporânea, Porto, “Joan Miró: materialità e metamorfosi” riunisce ben ottantacinque tra quadri, disegni, sculture, collages e arazzi, tutti provenienti dalla straordinaria collezione di opere del maestro catalano di proprietà dello Stato portoghese.

 » Leggi di più: IL PENSIERO VISUALE DI MIRÒ
Per la prima volta in Italia
i capolavori della collezione portoghese  »

UN VIAGGIO NELLO SPIRITO
La modernità dell’arte italiana di fine Ottocento

La mostra Stati d’animo. Arte e psiche tra Previati e Boccioni, allestita al Palazzo dei Diamanti a Ferrara, si propone di posare uno sguardo nuovo sull’arte italiana di fine Ottocento. Nella rassegna viene infatti indagata per la prima volta la poetica degli stati d’animo e con essa uno dei fondamentali apporti del nostro Paese all’arte moderna. Opere manifesto quali Ave Maria a trasbordo di Giovanni Segantini,

 » Leggi di più: UN VIAGGIO NELLO SPIRITO
La modernità dell’arte italiana di fine Ottocento  »