Vai a…
RSS Feed

Archivi per giugno 2018

TUTTE FEMMINILI LE NUOVE VOCI VERDIANE Cinque soprani vincono il 56° Concorso Internazionale a Busseto

Si è concluso il 56° Concorso Internazionale Voci Verdiane Città di Busseto, realizzato sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, in onore e memoria di Carlo Bergonzi, presieduto da Giancarlo Contini Sindaco di Busseto, diretto da Anna Maria Meo e organizzato dal Teatro Regio di Parma. La proclamazione dei vincitori è avvenuta sabato 16 giugno 2018, al termine del Concerto dei finalisti diretto da Fabrizio Cassi alla testa della Filarmonica “Arturo Toscanini”,

 » Leggi di più: TUTTE FEMMINILI LE NUOVE VOCI VERDIANE Cinque soprani vincono il 56° Concorso Internazionale a Busseto  »

FEDERICO BUFFA AEDO DEL NUOVO MILLENNIO

Molti personaggi dello spettacolo inventano una formula che, nel suo ripetersi, diventa stile personale. Pochi, come Federico Buffa, riescono a rendere questo “marchio di fabbrica” capace di rinnovare il proprio fascino, di destare immutata attenzione nel pubblico. Lo storyteller accompagna l’ascoltatore in un cammino attraverso le vicende di personaggi famosi: brevi flash camaleontici che trasmutano in altri e in altri ancora. Un racconto mai didascalico, mai scolastico, di giornalismo vero benché atipico.

 » Leggi di più: FEDERICO BUFFA AEDO DEL NUOVO MILLENNIO  »

CARMEN INAUGURA IL 96° FESTIVAL ALL’ARENA DI VERONA Hugo de Ana firma la regia e sul podio sale Francesco Ivan Ciampa

C’è attesa per il nuovo allestimento di Carmen di Georges Bizet, che inaugura il 96° Opera Festival 2018 dell’Arena di Verona restando in scena per tredici serate dal 21 giugno al 31 agosto, e che porta la firma eccellente di Hugo de Ana, regista scenografo e costumista che con la sua affezionata presenza già in passato ha saputo splendidamente interpretare il palcoscenico areniano. La nuova produzione,

 » Leggi di più: CARMEN INAUGURA IL 96° FESTIVAL ALL’ARENA DI VERONA Hugo de Ana firma la regia e sul podio sale Francesco Ivan Ciampa  »

Festival della Bellezza
L’ULTRASENSIBILE DELL’ANIMA
Il rapporto essenziale
tra filosofia e musica
spiegato da Massimo Cacciari

Si alzano le note de La tempesta di Beethoven il quale osserva gli astanti dal celebre ritratto di Stieler proiettato su uno schermo. Massimo Cacciari non è uomo di spettacolo, né un affabulatore o un narratore e resta se stesso, con onestà. È un filosofo, in questo caso un erudito dell’analisi filosofica che, mentre scorre i fogli promemoria e intercala l’eloquio con vezzi d’assenso, ripercorre una tappa fondamentale del pensiero,

 » Leggi di più: Festival della Bellezza
L’ULTRASENSIBILE DELL’ANIMA
Il rapporto essenziale
tra filosofia e musica
spiegato da Massimo Cacciari  »