Vai a…
RSS Feed

PASSO DEL TONALE (Tn)
Ponte di Legno
Temù
Passo Paradiso
Capanna Valbione
Valle Camonica (Bs)

THE ALPS
4a edizione
del festival internazionale
del cinema di montagna

24 ~ 31 Agosto 2019


Il Circuito Spirit of the mountain porta in Italia e all’estero festival cinematografici legati al mondo della montagna. Il Festival the Alps, organizzato dall’Associazione Montagna Italia, in collaborazione con il Consorzio Pontedilegno-Tonale, è un’eccellente espressione di Spirit of the mountain, spiega Roberto Gualdi, Presidente del Festival, la cui mission è sostenere e incoraggiare la conoscenza e la cultura dell’ambiente montano. Suggestive proiezioni di film e immagini fotografiche propongono uno sguardo sulle terre alte del mondo. Alpinismo, escursionismo, esplorazioni, ghiacci, fauna, flora, culture, costumi e tradizioni rivivono sul grande schermo.

Due sono i concorsi che portano l’eccellenza fino a noi: cinematografico con 130 film provenienti da tutto il mondo, e 20 film selezionati dalla commissione proiettati durante il festival; fotografico con 25 fotografi partecipanti, per un totale di 125 immagini in gara, di cui 24 sono state selezionate dalla commissione e verranno proiettate sul grande schermo all’inizio di ogni serata. Il Festival the Alps è un evento internazionale che ha lo scopo di valorizzare e promuovere l’ambiente, le risorse ed il patrimonio culturale che da sempre caratterizzano l’arco alpino, attraverso la proiezione di film dedicati al mondo della montagna con l’organizzazione di momenti collaterali a corollario. Quest’anno la novità sarà la proiezione di tre pellicole in outdoor, spiega Michele Bertolini, consigliere delegato del Consorzio Pontedilegno-Tonale, per proporre agli amanti di film e di montagna di vivere un’esperienza unica, completamente immersi nella natura e a contatto con le proprie passioni.

SERATA INAUGURALE
Sabato 24 agosto. “Le leggende del grande alpinismo” nell’ambito del 65° anniversario della conquista italiana al K2. Programma Outdoor: sabato ore 18, Piazza XXVII Settembre, Ponte di Legno (in caso di pioggia domenica 25 agosto stessa ora). Fuori Concorso: “Chogori la grande montagna” con Walter Bonatti e la regia di Roberto Condotta; “Le pareti della memoria” con Riccardo Cassin e la regia di Jérome Equer; “Everest senza maschera” con Reinhold Messner e la regia Leo Dickinson.

A SEGUIRE
Lunedi 26 agosto ore 21 Apertura Rassegna Cinematografica, Cinema Alpi, Temù (BS).
Nella ricorrenza del 50° anniversario dello sbarco sulla Luna, “Lunaubriaca”, una performance di musica e poesia in quota, tra classica e jazz, con Silvia Lorenzi canto, testi, elettronica e ambientazioni musicali polimorfe, Paolo Manzolini chitarre e elettronica, Umberto Zanoletti regia. Una performance di musica e poesia.
Programma indoor: “In the starlight” di Mathieu Le Lay; “Dream route” di Federico Massa e Tommaso Brugin; “Big mountain” di Filippo Salvioni.
Martedì 27 agosto ore 21 Rassegna Cinematografica, Cinema Alpi, Temù (BS). Programma indoor: “Grivola 2018” di Dario Tubaldo e Matteo Zanga; “Wallmapu” di Ben Sturgulewski; “Ani, le monache di Yaqen gar” di Eloise Barbieri; “Hors de l’eau” di Simon Duong Van Huyen, Joël Durand, Thibault Leclercq, Valentin Lucas e Andrei Sitari; “Arrampicande” di Mirko Sotgiu.

Mercoledì 28 agosto ore 18 Programma outdoor: Proiezione film a Passo Paradiso presso Rifugio Paradiso (in caso di pioggia all’interno del Rifugio)
Giovedì 29 agosto ore 21 Rassegna Cinematografica, Cinema Alpi, Temù (BS). Programma indoor: “The ice watchmen” di Fabio Olivotti; “Hors piste” di Léo Brunel, Loris Cavalier, Camille Jalabert, Oscar Malet. Cinematografico internazionale: “Kamchatka – A fight journey” di Ottavio Tomasini; “Aliento” di Ulises Fierro; “Comfort zones” di Stefan Morrocco; “Wild love” di Paul Autric, Corentin Yvergniaux, Zoé Sottiaux, Léa Georges, Maryka Laudet e Quentin Camus; “De sidera-La via della montagna” di Claudio Pesenti.

Venerdì 30 agosto ore 21 Rassegna Cinematografica, Cinema Alpi, Temù (BS). Programma indoor: “Donnafugata” di M. Dell’Agnola; “Uno strano processo” di Marcel Barelli; “Sulle tracce dei ghiacciai – Missione in Alaska” di Tommaso Valente e Federico Santini; “Forglemmegei” di Katarina Lundquist; “Aaron Durogati – Playing with the invisible” di Matteo Vettorel e Damiano Levati.
Sabato 31 agosto ore 18 Programma outdoor: chiusura festival a Capanna Valbione (in caso di pioggia presso la nuova sala Unione dei Comuni alla stessa ora).

C.S. – Maria Fleurent
Fonte: Ufficio Stampa Montagna Italia e Magazine

FESTIVAL THE ALPS
24-31 agosto 2019

Biglietti:
Per le proiezioni Outdoor a Passo Paradiso e Valbione, possono essere acquistati presso le biglietterie alla partenza della seggiovia Valbione ed alla partenza della telecabina Paradiso. Costo: € 20/persona, compresa apericena. La visione della proiezione cinematografica outdoor è gratuita. Per raggiungere le location in quota, il biglietto degli impianti di risalita deve essere acquistato a parte.

Info:
Associazione Montagna Italia
Via Bartolomeo Bono 11 C Bergamo
Tel. 3355734876
info@montagnaitalia.com
www.montagnaitalia.com
www.pontedilegnotonale.com

Tags: , ,

Altre storie daTribute To

About Maria Fleurent