Vai a…
RSS Feed

PAOLO FRESU
per le POPOLAZIONI TERREMOTATE

in concerto a Scheggino
con giovani talenti del jazz


Paolo Fresu, con la sua testimonianza umana e musicale, ha emozionato le centinaia di persone accorse in piazza a Scheggino (Perugia) dove, venerdì 31 agosto per la seconda volta nella cittadina umbra, si è svolta la manifestazione intitolata “Il jazz italiano per le terre del sisma”, che coinvolge quattro regioni e centinaia di musicisti. La sua performance ha costituito il clou della serata insieme alla voce di Ada Montellanico e dell’ensemble formato da Fabio Giachino al pianoforte, Jacopo Ferrazza al basso e contrabbasso e Ruben Bellavia alla batteria.
Ad aprire la maratona musicale organizzata da
Silvia Alunni per Visioninmusica, è stato il vincitore del Premio Internazionale “Massimo Urbani”, Tommaso Perazzo in trio con Giuseppe Romagnoli al contrabbasso e Marcello Cardillo alla batteria. A chiudere la serata, il quartetto capitanato dal sassofonista Claudio Jr De Rosa, assieme ad Alessio Busanca al pianoforte, Tommaso Scannapieco al contrabbasso e Luigi Del Prete alla batteria.
Fin dal 2015 Fresu – insieme al Comune dell’Aquila-Comitato Perdonanza, Siae, Nuovo Imaie, Cafim e Federazione Nazionale “Il Jazz Italiano” – promuove un evento solidale unico.
«Crediamo che queste giornate abbiano un significato profondo, che mette insieme molte cose diverse, in primis la solidarietà, e che dimostra quanto la musica possa essere un linguaggio straordinario per la crescita delle nostre società e dei nostri territori. Non è un caso che sul palco si siano esibiti giovani talenti: l’Italia è uno dei paesi che dà più jazz di qualità del mondo ed è probabilmente il più ricco in materia di proposte musicali».
Per la comunità di Scheggino è stato significativo ospitare un evento di così grande rilievo artistico. Spiega il sindaco
Paola Agabiti: «questa è anche una manifestazione dall’elevato significato simbolico, perché unisce le popolazioni del centro Italia che ancora oggi stanno soffrendo gli effetti di quei tragici eventi sismici… La musica, attraverso il suo linguaggio universale, rappresenta lo strumento migliore per comunicare emozionalmente la solidarietà e la ripresa».
Appuntamento conclusivo domenica 2 settembre a L’Aquila.

C.S.M.

Associazione Visioninmusica
V
ia 1° maggio, 40 • 05100 Terni
T
el. +39 0744 432714 • Mob. +39 333 2020747
www.visioninmusica.com info@visioninmusica.com

Tags: , ,

Altre storie daTribute To

About Maria Fleurent,

golden goose outlet online golden goose femme pas cher fjallraven kanken backpack sale fjallraven kanken rugzak kopen fjällräven kånken reppu netistä fjallraven kanken táska Golden Goose Tenisice Hrvatska Basket Golden Goose Homme Golden Goose Sneakers Online Bestellen Kanken Backpack On Sale Fjallraven Kanken Mini Rugzak Fjällräven Kånken Mini Reppu Fjallraven Kanken Hátizsák nike air max 270 schuhe neue nike air schuhe nike schuhe damen 2019