Vai a…
RSS Feed

COMO (Teatro Sociale)
CONCORSO AsLiCo
I VINCITORI
la finale in forma di concerto


Si è conclusa domenica 6 gennaio 2019, al Teatro Sociale di Como, la 70° edizione del Concorso AsLiCo per giovani cantanti Lirici d’Europa, con l’esecuzione in forma di concerto da parte dei finalisti dei brani scelti dalla Commissione.
Promosso da AsLiCo d’intesa con Fondazione Teatro alla Scala e OperaLombardia, il Concorso individua ogni anno i migliori giovani talenti ai primi passi della carriera, assegnando loro ruoli in opere liriche in programma nella stagione di OperaLombardia o all’interno di iniziative AsLiCo, come il Festival Como Città della Musica, Opera Education e concerti lirico-sinfonici.
L’edizione di quest’anno ha selezionato i ruoli per Guglielmo Tell di Gioachino Rossini e La sonnambula di Vincenzo Bellini all’interno della prossima stagione di OperaLombardia, oltre ai ruoli per L’elisir d’amore di Gaetano Donizettiper la XXIII edizione del progetto Opera domani.
Dopo le preselezioni svolte in diverse città italiane ed europee, sono giunti alle eliminatorie di Como circa novanta cantanti, dei quali trentatré sono stati ammessi alla semifinale di sabato 5 gennaio. Alla finale di domenica 6 gennaio sono arrivati diciotto candidati, tra i 18 e i 31 anni, di cui sei emergenti e dodici candidati per ruolo.Al termine della prova finale la Commissione Giudicatrice del Concorso ha dichiarato vincitori per i ruoli di:

Guglielmo Tell: Un pescatore, Nico Franchini; Guglielmo Tell, Michele Patti.
La sonnambula: Rodolfo, Davide Giangregorio; Amina, Veronica Marini; Lisa, Giulia Mazzola; Amina, Yulia Muzychenko.
L’elisir d’amore: Nemorino, Giacomo Leone; Adina, Veronica Marini, Noemi Muschetti.

Vincitori del concorso voci emergenti: Francesca Maria Cucuzza, Federica Guida, Caterina Maria Sala, Irene Savignano.
Idonei non vincitori: Francesco Leone, Francesca Longari.
Si è aggiudicato il Premio del Pubblico: Caterina Maria Sala.

La commissione giudicatrice era formata da: Dominique Meyer (Presidente) Direttore, Wiener StaatsOper; Nicole Braunger, Direttore Artistico, Badisches Staatstheater, Karlsruhe; Jacopo Brusa, Segretario Artistico, Fondazione Teatro Fraschini, Pavia; Vincenzo De Vivo, Direttore Artistico, Fondazione Pergolesi Spontini, Jesi; Umberto Fanni, Direttore Generale, Royal Opera House Muscat; Toni Gradsack, Responsabile delle Compagnie di Canto, Fondazione Teatro alla Scala, Milano; Giovanna Lomazzi, Vice Presidente, Teatro Sociale – AsLiCo, Como; Fortunato Ortombina, Sovrintendente, Teatro La Fenice, Venezia; Paolo Pinamonti, Direttore Artistico, Teatro di San Carlo, Napoli; Christina Scheppelmann, Sovrintendente e Direttore Artistico, Gran Teatre del Liceu, Barcelona; Giovanni Vegeto, Direttore Generale, Teatro Sociale – AsLiCo, Como.

Nel 2019 AsLiCo festeggia un compleanno importante. Fondata nel 1949 dall’Associazione Lirica Concertistica Italiana, che storicamente promuove l’opera e la musica lirica in Italia ed in Europa, compie 70 anni e con lei il celebre Concorso per giovani cantanti lirici d’ Europa. Il Concorso AsLiCo, una delle più importanti manifestazioni in ambito lirico a livello europeo, ogni anno seleziona centinaia di giovani cantanti per assegnare ai vincitori i ruoli principali delle stagioni liriche di OperaLombardia e di altre attività di AsLiCo. Oltre a essere un’importante vetrina per nuovi cantanti di talento, il Concorso offre loro la possibilità di completare una formazione di alto livello, accedendo così ad un’opportunità unica che valorizza e sostiene i migliori giovani artisti europei.

C.S.M.

Tags: ,

Altre storie daArsit Artes

About Maria Fleurent