Vai a…
RSS Feed

Archivi per Febbraio 2018

Dall’ASTRATTISMO
di WASSILY
al SILENZIO ILLUMINATO
di CAGE
prorogata fino al 18 Marzo

Dall’astrattismo spirituale di Wassily al silenzio illuminato di John Cage. È prorogata fino al 18 marzo 2018, a Palazzo Magnani di Reggio Emilia, la grande mostra “Kandinsky  – Cage: Musica e Spirituale nell’Arte”,  dove le nozioni di interiorità e spiritualità vengono indagate come temi aperti, capaci di raccogliere molte suggestioni. Nel percorso espositivo, anche Max Klinger, Paul Klee, Arnold Schönberg, Konstantinas Čiurlionis,

 » Leggi di più: Dall’ASTRATTISMO
di WASSILY
al SILENZIO ILLUMINATO
di CAGE
prorogata fino al 18 Marzo  »

MARE e ZODIACO
naviganti dell’animo
nell’OTELLO del Filarmonico
per la regia
di FRANCESCO MICHELI

Le stelle hanno per secoli indicato la rotta ai naviganti. Anche alla nave di Otello che approda a Cipro vittoriosa dopo che “l’orgoglio musulmano sepolto è in mar”. La volta celeste è il filo conduttore dell’allestimento che debuttò nel 2012 a La Fenice con la regia di Francesco Micheli, ripresa da Giorgia Guerra al Teatro Filarmonico di Verona come titolo inaugurale della Stagione 2017. Il tema marinaresco diventa predominante nei costumi di Silvia Aymonino,

 » Leggi di più: MARE e ZODIACO
naviganti dell’animo
nell’OTELLO del Filarmonico
per la regia
di FRANCESCO MICHELI  »

NICOLA PIOVANI si racconta
raccontando quella MUSICA
capace di RACCONTARLO

Come astronauti esposti alla radiazione della musica. Il vagabondaggio artistico guidato da Nicola Piovani, garbato affabulatore, ha i toni di un colloquio amichevole e la capacità di volare alto. Il compositore Premio Oscar porta in tournée due spettacoli complementari. L’uno, ripercorre la carriera a fianco di personalità illustri, con intento di cronaca mai autocelebrativa. L’altro, sofisticato, evidenzia senza sfacciataggine gli stimoli culturali dai quali scaturisce l’invenzione musicale. Entrambi confermano il Piovani/pensiero: la musica è una grande lingua che non ha sostantivi,

 » Leggi di più: NICOLA PIOVANI si racconta
raccontando quella MUSICA
capace di RACCONTARLO  »

VERONA
Teatro FILARMONICO
DON GIOVANNI
di Mozart
La recensione di De Artes

Il dramma giocoso Don Giovannidi Mozart possiede la particolarità di avere due finali: la versione praghese e quella viennese, contenente una morale positiva l’una, una conclusione drammatica l’altra. Il lieto fine, se così si può definire il presente caso in cui la gaiezza ha assunto risvolti inquietanti, è stato prescelto per la nuova produzione di Fondazione Arena di Verona che ha ufficialmente inaugurato la stagione al Teatro Filarmonico.

 » Leggi di più: VERONA
Teatro FILARMONICO
DON GIOVANNI
di Mozart
La recensione di De Artes
 »

RONCOLE VERDI (PR)
Fai una donazione anche tu:
SALVIAMO la CHIESA di VERDI

La chiesa dove Giuseppe Verdi si avvicinò alla musica e di cui fu organista, è in pericolo. «Se il tetto dovesse crollare, non potremmo spiegare al mondo come abbiamo potuto lasciare che accadesse» ha detto Anna Maria Meo, al Teatro Regio di Parma, durante la presentazione del Festival Verdi, che sostiene la raccolta fondi organizzata da un comitato. E che sarà prossimamente presentata anche a Madrid, Buenos Aires,

 » Leggi di più: RONCOLE VERDI (PR)
Fai una donazione anche tu:
SALVIAMO la CHIESA di VERDI
 »

TREVISO
Casa dei Carraresi
INGE MORATH
La vita, la fotografia
1 Marzo – 2 Giugno 2019

USA. Reno, Nevada. 1960. Set of “The Misfits”. Marilyn MONROE.

Casa dei Carraresi di Treviso accoglie, dopo il successo della mostra su Elliott Erwitt ed i suoi cani, la prima grande retrospettiva italiana di Inge Morath, la prima donna a essere inserita nel cenacolo, all’epoca tutto maschile, della celebre agenzia fotografica Magnum Photos. Impropriamente nota alle cronache più per aver sostituito la mitica Marilyn Monroe nel cuore dello scrittore Arthur Miller,

 » Leggi di più: TREVISO
Casa dei Carraresi
INGE MORATH
La vita, la fotografia
1 Marzo – 2 Giugno 2019
 »

BRESCIA Teatro Grande
BERGAMO Teatro Sociale
MUSICA VELATA
Schumann e Brahms
56° Festival Pianistico Internazionale
15 Aprile – 10 Giugno 2019

Una straordinaria primavera musicale in due mete cult, per immergersi nella grande musica romantica e con una parata di star internazionali. Musica velata – Schumann e Brahms è il tema della 56ª edizione del Festival Pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo, che ha fatto parlare di sé come uno dei più belli e prestigiosi in Europa imponendosi tra le manifestazioni più importanti al mondo dedicate al pianoforte,

 » Leggi di più: BRESCIA Teatro Grande
BERGAMO Teatro Sociale
MUSICA VELATA
Schumann e Brahms
56° Festival Pianistico Internazionale
15 Aprile – 10 Giugno 2019
 »

Torna al Teatro Filarmonico
di Verona
“Otello” di Giuseppe Verdi

Dopo un’assenza quasi trentennale, torna al Teatro Filarmonico di Verona “Otello” di Giuseppe Verdi. Il titolo con cui, dopo l’anteprima natalizia, Fondazione Arena inaugura ufficialmente la Stagione Lirica 2018, fa parte della programmazione stilata dal Sovrintendente uscente Giuliano Polo, ed ereditata «molto volentieri» dal nuovo Sovrintendente Cecilia Gasdia, che è già proiettata a lavorare sul Festival estivo. Una sorta di rinascita artistica, per il grande soprano: «Ho chiuso la mia carriera di cantante con Otello a Trieste,

 » Leggi di più: Torna al Teatro Filarmonico
di Verona
“Otello” di Giuseppe Verdi  »

PARMA
TEATRO REGIO
LO SCHIACCIANOCI
La recensione di De Artes

Riservato ai sognatori. A coloro che, a qualsiasi età, non abbiano perso la voglia e la capacità di vedere con gli occhi della fantasia. Splendida serata, quella che ha inaugurato la stagione ParmaDanza al Teatro Regio, in cui la qualità artistica e la bellezza formale sono state declinate in una molteplicità di linguaggi espressivi: dalle coreografie alle scene ai costumi, dai giochi di ombre alla drammaturgia stessa. Frutto di una creatività frizzante,

 » Leggi di più: PARMA
TEATRO REGIO
LO SCHIACCIANOCI
La recensione di De Artes
 »

MUSCAT (Sultanate of OMAN)
ROHM’s Opera Galleria
CAFFÈ E DATTERI
CON MARTA E PLÁCIDO DOMINGO

Incontro con gli artisti
in vista de La traviata

Coffe and dates offre un’occasione speciale per un incontro ravvicinato con Marta e Plácido Domingo. Una meravigliosa opportunità di conoscere il leggendario artista fuori dalla scena e di sentire cosa abbia ispirato Marta Domingo ne La traviata. L’appuntamento è il 4 febbraio alle 17.30 alla Royal Opera House di Muscat.
La traviata di Giuseppe Verdi, nell’allestimento del Massimo di Palermo in collaborazione con Rohm,

 » Leggi di più: MUSCAT (Sultanate of OMAN)
ROHM’s Opera Galleria
CAFFÈ E DATTERI
CON MARTA E PLÁCIDO DOMINGO

Incontro con gli artisti
in vista de La traviata
 »

Post più vecchi›› ‹‹Post più recenti