Vai a…
RSS Feed

Archivi per Novembre 2, 2021

TORINO
Oval Lingotto
Palazzo Madama, MAO
Accademia Albertina

HUB INDIA
Mostre e pluralità di voci
sull’arte contemporanea
indiana
5 novembre – 5 dicembre 2021

Hub India è un’esplorazione degli innumerevoli registri che caratterizzano l’arte contemporanea del subcontinente indiano, una regione di estrema importanza nell’Asia meridionale, che riveste un ruolo sempre più rilevante nel mondo globale. Con la presenza di oltre 65 artisti provenienti da dieci delle più importanti gallerie e musei indiani, il progetto si profila come il più ampio e significativo dialogo che l’arte odierna di questa terra abbia intrattenuto con il mondo occidentale in tempi recenti.

 » Leggi di più

Uscite discografiche
VLADIMIR ASHKENAZY
DANIIL TRIFONOV
Due star del pianismo mondiale
interpretano Bach
Generazioni a confronto
Da ottobre 2021

Due diverse uscite discografiche offrono altrettante visioni dell’universo bachiano, interpretato da due tra i pianisti più celebri e acclamati e del panorama internazionale: Vladimir Ashkenazy, per Decca, propone le Suite inglesi, mentre Daniil Trifonov, per Deutsche Grammophon, indaga l’Arte della vita del compositore di Eisenach.

VLADIMIR ASHKENAZY. BACH
Un doppio album a prezzo speciale raccoglie l’ultima registrazione delle Suites Inglesi 1-3 di Vladimir Ashkenazy e la sua prima incisione di Bach del 1965,

 » Leggi di più

ROVIGO
Palazzo Roncale
70 ANNI DOPO
LA GRANDE ALLUVIONE
Immagini di una tragedia
e il successivo
rilancio economico
23 Ottobre 2021 – 30 Gennaio 2022

Ricordare oggi, a settant’anni di distanza, quell’evento è un dovere sociale. Non tanto, o non solo, per ripercorre una cronaca che si è fatta storia, ma per capirne la genesi, ciò che nel tempo ha condotto a quei terribili giorni. Per riflettere, nell’oggi, sull’eterna e disattesa urgenza di rispettare i fiumi e l’ambiente. Ed è anche occasione per capire, mentre i testimoni diretti dell’evento diventano sempre più rari, cosa di esso sia rimasto nel DNA personale e sociale dei Polesani,

 » Leggi di più

CHIASSO (Svizzera)
m.a.x. museo
TRENI
FRA ARTE, GRAFICA E DESIGN
Balla, Boccioni,
Depero, Marinetti,
Metlicovitz e molti altri
10 Ottobre 2021 – 24 Aprile 2022

Un percorso all’interno dell’universo ferroviario, composto da opere d’arte, manifesti, oggettistica di design, dépliant, cartoline, modelli ferroviari, treni storici e molto altro ancora. Il m.a.x. museo di Chiasso (Svizzera) accoglie la mostra “Treni fra arte, grafica e design” che indaga come uno dei mezzi di trasporto più rivoluzionari nella storia della mobilità abbia saputo influenzare l’arte, la grafica e il design, dalla fine del XIX secolo, per tutto il Novecento, fino ai nostri giorni.

 » Leggi di più

TORINO
MAO
KAKEMONO
Cinque secoli di pittura giapponese
La Collezione Perino
Qui galleria immagini
12 novembre 2021 – 25 aprile 2022

Un rotolo di tessuto prezioso o di carta, dipinto o calligrafato, pensato per essere appeso durante occasioni speciali o utilizzato come decorazione in accordo alle stagioni dell’anno: il kakemono o kakejiku è un genere di opera dipinta estremamente diffusa in Giappone e in tutta l’Asia orientale, dove assume nomi differenti. I “rotoli appesi” sono distintivi della produzione pittorica di Cina, Corea e Vietnam, oltre che del Giappone, e rappresentano il corrispettivo del “quadro” occidentale.

 » Leggi di più

GUBBIO (PG)
Palazzo Ducale
e Palazzo dei Consoli

ORO E COLORE
NEL CUORE DELL’APPENNINO
Ottaviano Nelli
e il ‘400 a Gubbio
23 settembre 2021 – 9 gennaio 2022

La mostra riunisce le opere più importanti del pittore eugubino Ottaviano Nelli, quali polittici, anconette e affreschi strappati, e al contempo propone una lettura del legame profondo dell’artista con la città e il territorio di cui fu espressione massima nel suo tempo. L’arte caleidoscopica di Ottaviano Nelli è protagonista della mostra “Ottaviano Nelli e il ‘400 a Gubbio. Oro e colore nel cuore dell’Appennino”, allestita a Gubbio dal 23 settembre 2021 al 9 gennaio 2022.

 » Leggi di più

RAVENNA
Fondazione Sabe per l’arte
FUORI ASSE
Con la mostra
di Mirella Saluzzo
inaugura un nuovo
centro espositivo
13 novembre 2021 – 19 febbraio 2022

Stanno per aprirsi per la prima volta i battenti della Fondazione Sabe per l’arte, che fa il suo debutto con la mostra personale Fuori asse dell’artista Mirella Saluzzo. Il nuovo spazio espositivo, all’interno di un edificio ottocentesco completamente rimodernato, intende porsi quale punto di riferimento per la promozione e la diffusione dell’arte contemporanea, con una particolare attenzione alla scultura.  La neonata Fondazione è presieduta dalla stessa Saluzzo e daNorberto Bezzi,

 » Leggi di più

PAVIA
Biblioteca della Certosa
IMMAGINI IN CANTO
Antichi corali in mostra
sfogliabili virtualmente
e cantati
da Schola Gregoriana Ghisleri
4 Novembre 2021 – 9 Gennaio 2022

Un doppio eccezionale appuntamento alla Certosa di Pavia: l’esposizione di uno dei tesori meno noti del Museo statale, i sontuosi graduali miniati cinquecenteschi, e l’apertura, per l’occasione, del locale della Biblioteca di pertinenza del Monastero, che la comunità monastica ha messo generosamente a disposizione per accogliere il pubblico davanti ai Corali che per secoli vi sono stati conservati.

La Direzione Regionale dei Musei Statali della Lombardia, organo territoriale del Mic – Ministero alla Cultura,

 » Leggi di più

NOVARA
Castello Visconteo Sforzesco
IL MITO DI VENEZIA
Da Hayez alla Biennale
30 ottobre 2021 – 13 marzo 2022

In mostra le opere di alcuni fra i più grandi maestri italiani che operarono a Venezia nell’Ottocento e che influenzarono significativamente l’evoluzione della pittura veneziana. Celebra i 1600 anni della città lagunare, la cui data di fondazione è stata fissata al 25 marzo dell’anno 421, l’esposizione piemontese “Il mito di Venezia. Da Hayez alla Biennale”, che ha ricevuto l’approvazione del Comitato di Indirizzo Venezia 1600 e fa parte delle manifestazioni correlate alla grande mostra a Palazzo Ducale (vedi approfondimento DeArtes qui).

 » Leggi di più

VERONA
Museo Archeologico
IL FASCINO
DEL BUCCHERO ETRUSCO
Ceramiche etrusche e preromane
23 Ottobre 2021 – 2 Ottobre 2022

In mostra, un’ottantina di “Vasi antichi”, normalmente non esposti al pubblico, facenti parte della ricca collezione custodita dal Museo Archeologico al Teatro Romano di Verona. Un focus speciale è dedicato alle ceramiche etrusche. Una sezione presenta alcuni dei pezzi più suggestivi della raccolta di ceramiche preromane, un’ottantina di vasi dal VII al IV secolo a.C. circa. Di particolare impatto la vetrina dedicata alle “ceramiche nere degli Etruschi”,

 » Leggi di più

Post più vecchi››