Vai a…
RSS Feed

FESTIVAL MONDIALE SOCIAL
Con sostegno Unesco e Europa Nostra
MUSEUMWEEK
7 giorni 7 temi 7 hashtag
11 ~ 17 Maggio 2020


MuseumWeek è il festival mondiale per le istituzioni culturali sui social media. Dal 2014 è cresciuto fino a includere oltre 60.000 partecipanti provenienti da oltre 100 Paesi. È diventato il primo evento culturale virtuale in tutto il mondo su Facebook, Instagram, Twitter, Weibo, WeChat e VKontakte. MuseumWeek è organizzato da Culture For Cause Network, un’organizzazione senza fini di lucro che promuove musei, biblioteche, gallerie, archivi, artisti e tutte le istituzioni culturali di tutto il mondo attraverso l’organizzazione di eventi sui social media e talvolta nello spazio fisico.

Al via, dall’11 al 17 maggio, la settima edizione della MuseumWeek 2020. Nel contesto in cui stiamo vivendo è fondamentale rimanere uniti nonostante la distanza fisica. La comunità culturale internazionale può portare felicità e unione quando ne abbiamo più bisogno. Mentre una crisi sanitaria senza precedenti colpisce l’umanità intera, molti di voi ci hanno chiesto se la MuseumWeek 2020 avrebbe avuto luogo.  Dopo aver riflettuto a lungo, abbiamo deciso di modificare il focus degli hashtag per avvicinarci alla realtà della nostra situazione internazionale. Crediamo che ora, più che mai, sia importante sentirci connessi a livello globale. Ad oggi, quasi la metà della popolazione mondiale è in quarantena e i nostri pensieri vanno a coloro che sono stati colpiti da questa malattia e ai loro cari. Pensiamo a tutti coloro che lavorano in prima linea instancabilmente nelle istituzioni di emergenza e sanitarie per curare i malati, e a coloro che forniscono altri servizi essenziali. Insieme sappiamo che le nostre società possono recuperare. Estendiamo un messaggio di gratitudine e incoraggiamento a tutti quelli che combattono il COVID19. 

All’inizio di quest’anno, abbiamo adottato l’hashtag #togetherness come tema globale per la MuseumWeek 2020. Ora, più che mai, questa parola ha più valore. L’unione è fondamentalmente ed è l’unico modo con cui l’umanità può affrontare le sfide del 21° secolo. È in gioco la prosperità del nostro pianeta, della nostra gente e delle nostre società. La crisi sanitaria del coronavirus ha rafforzato il nostro desiderio di promuovere con la MuseumWeek questo messaggio universale alle popolazioni confinate e coloro che combattono questa malattia. Vogliamo anche sottolineare la forza della cultura, dell’arte e delle idee a renderci uniti. Ci consentono di creare un legame, di dare un senso alle nostre vite e di realizzare le nostre aspirazioni più forti. Ci permettono di approfondire la nostra comprensione di chi siamo e dove stiamo andando e sono una base per la nostra società globale. La cultura e l’arte sono ciò che contraddistingue la nostra umanità e dobbiamo amarla e celebrarla. Ora più che mai, gli obiettivi della MuseumWeek sono importanti e necessari: consegnare la cultura e l’arte al pubblico di tutto il mondo, in tutto il mondo, consente a voi – istituzioni culturali di tutto il mondo – di estendere i vostri obiettivi su piattaforme digitali. Per questo motivo, abbiamo deciso di mantenere le date della MuseumWeek e vi invitiamo a partecipare con contenuti originali sulla base di “7 giorni, 7 temi, 7 hashtag”, dall’11 al 17 maggio. 

Gli hashtag 2020 #Togetherness #MuseumWeek #MuseumsForCulture #MuseumsFromHome #StayHome #ShareCulture

11 maggio: #EroiMW
12 maggio: #CulturainQuarantenaMW
13 maggio: #InsiemeMW
14 maggio: #MomentialMuseoMW
15 maggio: #AmbienteMW
16 maggio: #TecnologiaMW
17 maggio: #SogniMW

Siamo lieti di confermare il supporto dell’UNESCO, nonché il sostegno di Europa Nostra. Nel 2015, la Conferenza Generale UNESCO ha emesso “una raccomandazione” per proteggere e promuovere musei e collezioni, evidenziando in particolare la loro diversità e il ruolo nella società. Per l’UNESCO i musei sono essenziali e preziosi per la promozione del patrimonio, della diversità e del dialogo interculturale. Siamo lieti di lavorare di nuovo con loro. 

Benjamin Benita, organizzatore della MuseumWeek, Presidente di Culture For Causes Network In collaborazione con Fabio Pariante, Nikole Belopolskaya, Claudia Porto, Brittany Holmes, Brian Wolf, Alexia Guggemos, Marta Peinador e María Fernanda Martinez Fontaine.

C.S.
Fonte: dal sito

https://museum-week.org/
https://www.facebook.com/MuseumWeekOfficial/
https://twitter.com/MuseumWeek
https://www.instagram.com/museumweek/
https://www.youtube.com/channel/UCYFM-rHFKEjhJD2Tclgvt0g

Tags:

Altre storie daArsit Artes

About Maria Fleurent