Vai a…
RSS Feed

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA (LU)
Fortezza
MONT’ALFONSO SOTTO LE STELLE
Nasce un nuovo festival in Toscana
24 Luglio ~ 22 Agosto 2020


Un festival nuovo di zecca tra le secolari mura della Fortezza di Mont’Alfonso, a Castelnuovo di Garfagnana (Lucca): Massimo Ranieri, Francesco Gabbani, Max Gazzè, Neri Marcorè sono solo alcuni protagonisti della prima edizione di Mont’Alfonso sotto le stelle, rassegna di teatro, musica e cinema in programma dal 24 luglio al 22 agosto.

Siamo nel parco delle Alpi Apuane, in uno dei luoghi più affascinanti della Toscana, meta prediletta dagli amanti di trekking, montagna e paesaggi incontaminati. L’obiettivo dichiarato è valorizzare un luogo ricco di storia e tradizioni, unendo eventi di prestigio allo scenario mozzafiato della Fortezza di Mont’Alfonso. Le serate si svolgono nel pieno rispetto delle norme di sicurezza per l’emergenza Coronavirus. Inizio spettacoli ore 21,15, salvo diversa indicazione.

Inaugura venerdì 24 luglio il pianista britannico Jason Rebello – a lungo al fianco di Sting – a capo di un trio “italiano” pronto a spaziare tra brani originali, songbook americano e pop intriso di jazz. In collaborazione con Scuola Civica di Musica / IAM Festival. Da “Mission” a “La leggenda del pianista sull’oceano”, da “Nuovo Cinema Paradiso” a “C’era una volta in America”… Le grandi colonne sonore di Ennio Morricone escono dal grande schermo e si accomodano giovedì 30 luglio tra le mura della Fortezza, nell’omaggio al Premio Oscar dell’Ensemble Symphony Orchestra diretta da Giacomo Loprieno.
Sabato primo agosto spazio alla lirica con il Gran Galà “Consonanze Artistiche” organizzato dall’Associazione Kreion Versilia.
Attore e conduttore televisivo, ma anche grande appassionato di musica, Neri Marcorè presenta lunedì 3 agosto “Le mie canzoni altrui”, omaggio al cantautorato italiano, attraverso brani di Capossela, Dalla, De Andrè, De Gregori… Tutto condito dal suo umorismo leggero ed elegante, e da qualche brano scritto di suo pugno.

Max Gazzè

Venerdì 7 agosto appuntamento con Max Gazzè e il suo “Scendoinpalco Tour”: in un momento delicato per il comparto spettacolo, Gazzè torna dal vivo accompagnato dalla sua band storica, per rilanciare la filiera della musica. La scaletta mescola i successi dei primi album ai brani più recenti e non mancano le sorprese, in questo viaggio nella trasversalità, da sempre caratteristica dell’artista.
A un mese dal debutto nazionale, domenica 9 agosto l’attore Maurizio Lombardi porta in scena il nuovo spettacolo “Tutto & Nulla”, diretto da Edoardo Zucchetti e musicato dal vivo da Giuseppe Scarpato: come in un varietà di altri tempi, la voce e il corpo di Lombardi si fondono con il pubblico per rappresentare vizzi e virtù di un’umanità spaesata. Narrazione, musica, canto, mimo, improvvisazione e spregiudicatezza danno vita a personaggi veri e di fantasia.
Jonathan Canini è il nuovo asso toscano della comicità e “Cappuccetto rozzo” è il suo cavallo di battaglia. In programma mercoledì 12 agosto, lo spettacolo rivisita la nota favola, “trascinando” in Toscana tutti i suoi personaggi: lucchese il lupo, fiorentina la protagonista, livornese la nonna, pisano il cacciatore… Alla storia originale si sovrappongono vernacoli e questioni di campanile, in un esilarante botta e risposta. Con lui sul palco Riccardo Di Marzo.

Francesco Gabbani

Francesco Gabbani come non lo avete mai visto, in versione a acustica, giovedì 13 agosto. Spettacolo inedito in cui il cantautore, accompagnato dalla sua band, ripercorre il proprio percorso musicale: i primi brani, i successi sanremesi, le canzoni che hanno emozionato e fatto ballare tutti noi, fino all’ultimo singolo “Il sudore ci appiccica”, in radio da quasi un mese.
Appuntamento speciale sabato 15 agosto: alla Fortezza di Mont’Alfonso, Ferragosto si apre con il concerto all’alba (ore 04.55) di Remo Anzovino, tra i più originali compositori e pianisti della sua generazione, erede della grande tradizione italiana nella musica da film, celebrato con il “Nastro D’Argento 2019 – Menzione Speciale Musica dell’Arte”. Il suo stile infrange i confini dei generi: suono immediato, immaginifico e, al contempo, di estrema eleganza.

Massimo Ranieri

E grande è l’attesa per lo spettacolo di Massimo Ranieri, martedì 18 agosto: “Oggi è un altro giorno” è la versione rinnovata del suo leggendario “Sogno e son desto”. Un nuovo viaggio tra canzoni intramontabili, sketch divertenti e racconti inediti racchiusi in uno show unico, leggero e sofisticato, travolgente e commovente: performance dall’incanto affabulatorio e dall’atmosfera magica creata dall’artista.
A ricordarci che Ludovico Ariosto fu, tra l’altro, governatore della Garfagnana, ci pensano David Riondino e Dario Vergassola con lo spettacolo “Astolfo sulla luna”, mercoledì 19 agosto. Il cantastorie Riondino e il suo scudiero Vergassola rispolverano antichi poemi, cavallereschi e non solo, scegliendo i passaggi dedicati alla luna. Dalla Storia Vera di Luciano di Samosata ai romanzi cortesi Chretien de Troyes, fino all’Orlando Furioso dell’Ariosto e al viaggio di Astolfo sulla luna, in cerca del senno perduto del cavaliere. Momenti colti, comici, divertenti e sorprendenti.
Le serate dal vivo si chiudono sabato 22 agosto (ingresso gratuito) con “Walt Disney Fantasy”, le più amate colonne sonore dei cartoni animati eseguite in versione sinfonica in dall’Orchestra Toscana Classica diretta da Giuseppe Lanzetta. Chi non ha mai sognato di viaggiare sul tappeto volante accompagnato dalle note de “Il mondo è mio”? Quanti cuori hanno palpitato mentre il granchio Sebastian intonava “Baciala”? Temi intramontabili, per la gioia di grandi e piccini.

«La Toscana dei grandi eventi musicali conferma ancora una volta la grande predisposizione per questo tipo di offerta turistica – spiega l’assessore al turismo della Regione Toscana Stefano Ciuoffo – Un’offerta che ha prodotto grandi risultati e soddisfazioni fino all’anno scorso, grazie ad un cartellone di eventi davvero notevole. Adesso, in questa fase post pandemia, la Toscana come altre mete cerca di rialzarsi e tornare a proporre musica di qualità.  Il festival che si terrà a Castelnuovo Garfagnana a partire dal prossimo 24 luglio, oltre ad artisti di primo piano, sfrutterà anche un luogo come la Fortezza di Mont’Alfonso in cui si mescolano fascino, tradizione e paesaggi assolutamente suggestivi. Siamo consapevoli che i numeri importanti degli anni passati non potranno essere replicati, ma la voglia di tornare lentamente alla normalità mi auguro possa portare in Garfagnana un buon numero di appassionati e turisti».

«Sono particolarmente soddisfatto che gli spazi all’aperto della storica fortezza di Mont’Alfonso ritornino ad ospitare eventi e spettacoli musicali per due motivi – afferma il presidente della Provincia di Lucca, Luca Menesini – il primo perché lo scenario della fortezza di Castelnuovo Garfagnana si presta particolarmente e restituisce una magia particolare ai concerti serali; il secondo perché gradualmente la nostra comunità provinciale comincia a riappropriarsi di una socialità che era stata per mesi congelata con l’impossibilità di godere di mostre, eventi culturali, concerti, manifestazioni in generale, anche se in condizioni un po’ diverse causa motivi di sicurezza e distanziamento fisico».

Aggiunge Andrea Tagliasacchi, sindaco di Castelnuovo di Garfagnana e presidente dell’Unione dei Comuni Garfagnana: «Presentiamo un festival interessante e di qualità, che porta con sé suggestioni della fase drammatica che stiamo vivendo. Sono suggestioni che danno risposte positive. La nostra è una decisione non scontata. Si può fare spettacolo anche in questo momento, rispettando le regole, in luoghi rassicuranti e con una organizzazione importante. Il luogo è un valore aggiunto e straordinario, immerso nel verde, alimentato ad energia alternativa, che si raggiunge a piedi o con le navette, in un contesto ambientale straordinario. Una risposta al nuovo rapporto città/campagna nella fase post Covid. Può diventare uno spazio importante per la musica anche nei prossimi anni».

  
C.S.M.
Fonte: Press Mannuccionline, 7 luglio 2020

MONT’ALFONSO SOTTO LE STELLE
24 luglio – 22 agosto 2020

Fortezza di Mont’Alfonso
Castelnuovo di Garfagnana (Lucca)
Info tel. 0583 641007
Prevendita presso Pro Loco, Boxoffice Toscana www.boxofficetoscana.it/punti-vendita e online su www.ticketone.it

www.montalfonsoestate.it
www.turismo.garfagnana.eu
www.castelnuovogarfagnana.org

Tags: ,

Altre storie daArsit Artes

About Maria Fleurent