Vai a…
RSS Feed

POMPEI
Parco Archelogico
POMPEII COMITTMENT
Nasce collezione
d’arte contemporanea
Videoracconto di
Geronimo Stilton


Nasce Pompeii Comittment. Materie archeologiche / Archaeological Matters, progetto in due fasi basato sullo studio e sulla valorizzazione delle “materie archeologiche” custodite nelle aree di scavo e nei depositi di Pompeie finalizzato alla costituzione progressiva di una collezione di arte contemporanea per il Parco Archeologico di Pompei.

La prima fase(dall’autunno 2020 all’inverno 2021) prevede la realizzazione di un portale web dedicato, concepito non come un supporto digitale ma come una nuova porta di accesso al sito archeologico, attraverso la quale far confluire, verso una pubblicazione scientifica finale, documenti, progetti di ricerca, saggi testuali e visivi, podcast audio e video, di cui saranno autori artisti, critici, curatori, scrittori e attivisti contemporaneida tutto il mondo.

Olletta con pigmento di colore rosso (ematite) e coppette con pigmenti (ocra, ematite, lapislazzuli, blu egizio, grafite). Parco Archeologico di Pompei. © Amedeo Benestante

Il portale sarà quindi un centro di ricerca diffuso, mobile e plurale, in cui attivare un confronto diretto anche con i vari professionisti del Parco Archeologico (archeologi, storici, antropologi, archeozoologi, archeobotanici e agronomi, geologi, chimici, architetti, restauratori, informatici).

La seconda fase, che avrà inizio nel 2021, prevede l’avvio di un programma di commissione, produzione e presentazione di opere che, progressivamente, costituiranno la collezione d’arte contemporanea in progress del Parco composta da manufatti, documenti, esperienze degli artisti invitati a riflettere sui molteplici significati della materia archeologica pompeiana. Questa seconda fase è ispirata alle linee guida del progetto Italian Council, promosso dal MiBACT e volto – attraverso la produzione di opere d’arte, progetti curatoriali, editoriali e di ricerca – allo studio e valorizzazione dell’arte contemporanea italiana e della contemporaneità del sito archeologico pompeiano.

Contenitore con uova conservate nell’argilla. Parco Archeologico di Pompei. © Amedeo Benestante

Le opere prodotte dagli artisti contemporanei saranno successivamente presentate anche in altre sedi istituzionali, a partire dal Castello di Rivoli nel 2021 e in esposizioni temporanee o periodiche, oltre che accompagnate da un programma di seminari, conferenze e workshop. Nell’autunno-inverno 2020 è prevista, inoltre, la presentazione dei primi progetti editoriali e di ricerca.

Il progetto si svolge sotto la direzione scientifica di Massimo Osanna, Direttore Generale del Parco Archeologico di Pompei, e a cura di Andrea Viliani, Responsabile e Curatore del CRRI-Centro di Ricerca del Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, con la partecipazione di Stella Bottai Laura Mariano.


da un’idea di Elisabetta Dami ©️ Atlantyca spa all rights reserved

A SPASSO PER POMPEI CON GERONIMO STILTON 
A spasso per le strade e gli edifici pubblici della città con il topo giornalista più amato dai bambini di tutto il mondo. Dopo la guida Unesco e la mappa di Pompei, prosegue il progetto educativo realizzato dal Parco archeologico in collaborazione con Geronimo Stilton, che in un video dedicato al sito di Pompei accompagna i più piccoli alla scoperta dei suoi monumenti principali.

Geronimo è già stato testimonial d’eccezione nel 2018 di un progetto per il sito Unesco “Pompei, Ercolano, Torre Annunziata” che ha avuto come obiettivo quello di aumentare la consapevolezza e la sensibilità dei più giovani nei confronti del patrimonio culturale mondiale.

Sono tre i video che vedono protagonista il celebre Direttore dell’Eco del Roditore che racconta, con il suo inconfondibile stile il patrimonio archeologico dell’area vesuviana. Nei prossimi video Geronimo accompagnerà i giovani fan a visitare dal vivo i siti archeologici del Parco, illustrandone le bellezze.

I video sono pubblicati sui social network e sul sito ufficiale di Pompei  http://pompeiisites.org/geronimo/a-spasso-per-pompei-con-geronimo-stilton/ 

M.F. C.S.
Fonte: Ufficio Stampa, 24 e 28 agosto 2020
Immagine di apertura: Archivi e Depositi. Parco Archeologico di Pompei.
© Giovanna Silva, Humboldt Books

Parco Archeologico di Pompei
via Plinio – 80045 Pompei (Napoli)
www.pompeiisites.org

FaceBook: https://www.facebook.com/pompeiisoprintendenza/
Twitter: https://twitter.com/pompeii_sites
https://www.instagram.com/pompeii_parco_archeologico/
YouTube: https://www.youtube.com/c/PompeiiSites79dc

Tags: , ,

Altre storie daAnime

About Maria Fleurent