Vai a…
RSS Feed

GENOVA
Luoghi vari
DEREDIA:
LA SFERA TRA I DUE MONDI

Città-museo a cielo aperto
16 Settembre 2020 – 10 Gennaio 2021


Genova diventa un museo a cielo aperto, uno scenario ideale per esporre le grandi sculture del costaricano Jiménez Deredia, uno tra i principali artisti dell’America latina ma radicato in Liguria dal 1976. Il progetto espositivo “Deredia a Genova – La sfera tra i due mondi”, che proseguirà sino al 30 novembre (poi prorogata fino al 10 gennaio 2021), è quindi il risultato di un legame profondo tra il maestro e il territorio ligure, che lo ha adottato più di 40 anni fa.

Otto grandi opere, sette delle quali inedite, diventano un potente segno nel paesaggio urbano dell’autunno genovese e accompagnano lo spettatore in un percorso fluido earmonico dalla Stazione Brignole al Porto Antico.


LA MOSTRA
Jiménez Deredia recupera la sfera come simbolo che risveglia valori ancestrali, allude alla trasformazione, è ombra che si converte in luce. La sfericità per lui non è pertanto unelemento statico; al contrario, indica un cammino, un processo, un viaggio: quellodell’uomo che inizia la comprensione del proprio essere e degli elementi che vivono dentrociascuno di noi. Per Deredia noi tutti siamo un soffio di vita che viaggia intorno a un soleardente nell’immensità dello spazio. Siamo lo spirito che sa di aiutare con la propria esistenza a compiere il destino dell’universo. Siamo la coscienza cosmica di essere: polvere di stelle in trasmutazione.




OPERE E LUOGHI
“Evolucion”, collocata in piazza De Ferrari, è la più grande opera realizzata dall’artista, ed è stata esposta in precedenza una sola volta, a Città del Messico nel 2015. Le altre opere presenti in questa mostra, prodotta dal Comune di Genova, sono: “Pareja” (bronzo) – Stazione Brignole; “Crepusculo” (bronzo) – piazza De Ferrari; “Continuacion” (bronzo) – piazza Matteotti; “Il Viaggio” (marmo) – Porto antico; “Encanto” (marmo) – Porto antico; “Refugio” (marmo) – Porto antico; “Arrullo” (bronzo) – Porto antico.
Presso ogni installazione lo spettatore avrà a disposizione una mappa dell’intero percorso, per poter facilmente spostarsi attraverso la città.

Dal 2003 Deredia, artista e pensatore, sta realizzando un circuito internazionale di mostre monumentali en plein air che lo vedono come protagonista assoluto. In questo percorso, ha attraversato molte città del mondo, da Firenze a Roma, da Valencia a Trapani, da La Baule in Francia a Città del Messico, da Lucca a San José e Miami, portando il suo messaggio di pace e speranza in Europa, Asia, Stati Uniti e America Latina.

Il catalogo della mostra, con le foto delle opere scenograficamente collocate a Genova, che si fa palcoscenico di bellezza, presenta uno scritto introduttivo di Vittorio Sgarbi.

C.S.M.F.
Fonte: Ufficio Stampa Comune Genova, 16 settembre 2020

DEREDIA A GENOVA – LA SFERA TRA I DUE MONDI
16 settembre – 30 novembre 2020
Prorogata fino 10 gennaio 2021

#DerediaAGenova

www.smart.comune.genova.it/   

https://www.youtube.com/watch?v=spJgWqiDGcs
https://www.youtube.com/watch?v=38L32rNuINQ
https://www.youtube.com/watch?v=XI1bebBlTZw

Tags: ,

About Maria Fleurent