Vai a…
RSS Feed

MENDRISIO (Svizzera italiana)
USI
Teatro dell’architettura

LE CORBUSIER:
DISEGNI GIOVANILI

Ottanta originali inediti
in mostra

19 Settembre 2020
24 Gennaio 2021


Il Teatro dell’architettura dell’Università della Svizzera Italiana a Mendrisio presenta la mostra “I disegni giovanili di Le Corbusier. 1902-1916”. L’ampia rassegna con più di ottanta disegni originali inediti, provenienti da collezioni private e pubbliche svizzere, e con numerose riproduzioni di disegni provenienti dalla Fondation Le Corbusier di Parigi, è stata organizzata in occasione della pubblicazione del primo volume del Catalogue raisonné des dessins de Le Corbusier curato da Danièle Pauly, curatore anche della mostra.

Allestita dal 19 settembre 2020 al 24 gennaio 2021, è dedicata ai disegni che Charles-Édouard Jeanneret-Gris (1887-1965), che divenne noto con lo pseudonimo di Le Corbusier, eseguì tra il 1902 e il 1916, quindi dall’anno del suo ingresso nella Scuola d’arti applicate della città natale La Chaux-de-Fonds, all’anno precedente l’apertura del suo studio di architettura a Parigi.

Le Corbusier Notre Dame e i tetti parigini 1908

Il Teatro dell’architettura si focalizza dunque su le Corbusier pittore, prima della definitiva vocazione di architetto. Le opere selezionate infatti attestano l’importanza da lui riservata al disegno come mezzo per avvicinarsi alla realtà e come strumento di osservazione. Disegno pertanto inteso quale strumento di analisi e di ricerca, oltre che promemoria di viaggi e occasione di lirismo espressivo.

La mostra si articola in varie sezioni, iniziando dagli anni di formazione scolastica, caratterizzata da meticolosi disegni a matita con soggetti naturalistici, piccoli acquerelli di paesaggi, studi decorativi per oggetti di artigianato con motivi Art Nouveau, fino ai soggiorni nelle capitali estere in Italia, Francia Germania e in Oriente.

Le Corbusier Paesaggio con montagne azzurre 1910

L’ultima parte del tragitto espositivo racconta del ritorno a La Chaux-de-Fonds (1912-1916), con l’insegnamento e l’attività di architetto. Sono di questo periodo una serie di paesaggi, ritratti, scene di famiglia, nudi femminili e nature morte, che preannunciano i temi principali della seconda fase della sua produzione.

La mostra è promossa dalla Fondazione Teatro dell’architettura, con la collaborazione dell’Accademia di architettura dell’Università della Svizzera italiana a Mendrisio.

M.F.C.
Fonte: Sito

I DISEGNI GIOVANILI DI LE CORBUSIER. 1902-1916
19 settembre 2020 – 24 gennaio 2021

Teatro dell’architettura
USI – Università della Svizzera Italiana
via Turconi 25
6850 Mendrisio – Svizzera
Info mostra:
eventi.tam@usi.ch
+41 58 666 5867
http://www.arc.usi.ch/it/tam

Tags: , ,

About Maria Fleurent