Vai a…
RSS Feed

NAPOLI
Teatro San Carlo e Online
ARTECINEMA
Festival Internazionale
film sull’arte contemporanea

15 ~ 22 Ottobre


Venticinque anni di premi e di riconoscimenti, come la medaglia di rappresentanza che la Presidenza della Repubblica ha destinato alle ultime undici edizioni del Festival, riconosciuto già da Giorgio Napolitano come «una delle manifestazioni culturali di maggior rilievo del territorio campano». Torna a Napoli Artecinema, il Festival internazionale di Film sull’Arte Contemporanea. Attraverso la proiezione di documentari sui maggiori artisti, architetti e fotografi della scena internazionale, viene offerta al pubblico una preziosa occasione per comprendere la poetica degli artisti, per vederli al lavoro nei loro atelier e per mostrare l’evoluzione dei linguaggi dell’arte contemporanea. Cinque lustri che hanno visto l’avvicendarsi sugli schermi dei teatri partenopei i migliori esempi di filmografia dedicata all’arte, alla fotografia e all’architettura contemporanee: dai pionieri delle avanguardie artistiche del XX secolo, ai protagonisti delle tendenze artistiche più recenti.

L’edizione 2020 del Festival si svolge, dal 15 al 22 ottobre 2020, in versione ibrida per rispondere all’emergenza attuale: al Teatro San Carlo per la serata inaugurale a ingresso contingentato e sulla piattaforma digitale online artecinema.com dove è possibile fruire dei film in programma e di contenuti di approfondimento, come interviste agli artisti e ai registi, per l’intera durata del festival.

Sono in programma film provenienti da tutto il mondo: molte delle proiezioni sono in anteprima nazionale e alcuni titoli sono anteprime europee, come il film dedicato agli artisti londinesi John Akomfrah, Phyllida Barlow, Anish Kapoore Christian Marclay, ultima produzione della serie Art 21, l’unico format televisivo degli Stati Uniti nato per documentare l’arte attuale attraverso le voci degli stessi protagonisti.


BURNING MAN – ART ON FIRE di Gerald Fox

IL PROGRAMMA
I filmati sono divisi in tre sezioni: Arte e dintorni, Architettura, Fotografia. In anteprima italiana, per la sezione Arte e dintorni, il film Body of Truth, della regista tedesca Evelyn Schels, che esplora la poetica delle artiste Marina Abramović, Sigalit Landau, Shirin Neshat e Katharina Sieverding, accomunate dall’essere riuscite a trasformare in arte, attraverso il proprio corpo, esperienze vissute in contesti di guerra, violenza e oppressione. Sempre in anteprima nazionale, Burning Man: Art on Fire di Gerald Fox fa scoprire il rivoluzionario festival Burning Man che ogni anno anima una città immaginaria e temporanea sulla distesa salata del Deserto del Nevada; e Marcel Duchamp: Art of the Possible del newyorkese Matthew Taylor che indaga la vita, la filosofia e l’impatto culturale di uno dei più influenti artisti del primo Novecento.


JUST MEET. TADAO ANDO di Fernanda Romandía

Per la sezione Architettura, fra gli altri, il documentario di Francesca Molteni Renzo Piano. Il potere dell’archivio, un’immersione fra bozze, schizzi, modelli, rendering, disegni, in una fabbrica riconvertita a Genova. Ancora in anteprima italiana, per la sezione Fotografia, il film Dora Maar, entre ombre et lumière riscopre l’identità e l’opera di una donna straordinaria, ricordata solo per essere stata amante, modella e musa ispiratrice di Picasso. Sono inoltre in programma film su Letizia Battaglia, Elliott Erwitt, Maria Lai, Ettore Spalletti, Francesco Vezzoli e molti altri.

Tutti i film sono in lingua originale con sottotitoli. Programma completo nel sito.


M.F.C.S.
Fonte: Ufficio Stampa Bonmassar, 9 ottobre 2020

ARTECINEMA
15 – 22 ottobre 2020

Info:
Associazione culturale Trisorio
Riviera di Chiaia, 215 – 80121Napoli
info@artecinema.com
+39081 414306
www.artecinema.com 

INTO THE LIGHT WITH CITÉ MÉMOIRE di Janice Zolf

Tags: , ,

About Maria Fleurent