Vai a…
RSS Feed

ROMA
Casa del Cinema
L’UMANITÀ FRAGILE
Foto dai set di Alberto Sordi
20 ottobre – 28 novembre 2020


Alla Casa del Cinema di Roma è allestita la mostra fotograficaL’umanità fragile”, dedicata ad Alberto Sordi. L’esposizione raccoglie le immagini scattate sui set di molti dei film di cui l’attore romano è stato protagonista, facendo emergere la sua abilità nel mettere in scena le caratteristiche antropologiche dell’italiano medio dal dopoguerra. Tutte le opere, che rimarranno in mostra fino al 28 novembre,appartengono all’archivio di Fondazione 3M, istituzione culturale permanente di ricerca e formazione e proprietaria di uno storico archivio fotografico di oltre 110 mila immagini.

La fotografia è un mezzo di grande efficacia nel sottolineare i gesti, le posture e gli sguardi di Alberto Sordi, permettendo di entrare nel mondo dei suoi personaggi, ai quali sapeva dare vita con una espressività ogni volta ricca di sfumature diverse, riuscendo a coniugare la dimensione del grottesco a quella del tragico. Sordi ha portato sullo schermo un’umanità fragile che ride anche quando non dovrebbe, fantastica imprese che non porterà a compimento e obbedisce alle direttive borghesi più convenzionali.

Tour virtuale della mostra al link:
https://1drv.ms/v/s!AsKioGTa6YG4ghEh8vsxQasj7PAX?e=m8cg9X


UNA SALA PER L’EUROPA
(N.B. La rassegna è stata sospesa a seguito dell’ultimo DPCM per contrastare la pandemia)
Al via dal 26 ottobre la rassegna Sala Europa: un viaggio nelle tradizioni e nelle diverse culture del Vecchio Continente attraverso 12 grandi film di altrettanti grandi autori del cinema.

Il 26 ottobre del 1863, due storie tra loro molto diverse prendono il via in Europa: a Ginevra nasce la Croce Rossa Internazionale per tutelare la salute dell’uomo e a Londra si costituisce la prima società calcistica europea per dar vita allo sport oggi più popolare del pianeta. Il 26 ottobre 2020 – a 70 anni dai Trattati di Roma che vedono nascere l’Unione Europea – si apre alla Casa del Cinema la Sala Europa, frutto della collaborazione di Francia (Institut français Italia e Institut français Centre Saint-Louis), Germania (Goethe – Institut), Spagna (Instituto Cervantes).

Salute dell’uomo, valore morale dell’idea di Unione, piacere e divertimento del cinema come spettacolo dell’intelligenza: sono gli elementi che collegano idealmente questi anniversari e si traducono in una rassegna permanente di film europei (in versione originale sottotitolata) che caratterizzerà le serate del lunedì alla Casa del Cinema, almeno fino a febbraio 2021.

Dodici film che raccontano storie e culture differenti, non parlano di medicina né di sport ma di tradizioni, passioni, futuro nel segno di un cinema dei valori che non ha confini e che proprio in Europa ha le sue radici e la sua più bella rappresentazione. Sullo schermo si alterneranno grandi maestri come Luis Buñuel, Jacques Demy, Konrad Wolf e talenti contemporanei come Emmanuel Mouret, Maren Ade, Pablo Berger. Nel rispetto delle attuali norme anti Covid-19 tutti i film saranno a ingresso gratuito nell’orario serale delle ore 20.30. Programma nel sito, dove si suggerisce di verificare eventuali mutamenti delle norme anti-covid.

Entrambe le iniziative fanno parte di Romarama, il programma di eventi culturali di Roma Capitale.

M.F.C.S.
Fonte: Zétema 15 ottobre e 9 ottobre 2020
Immagine di apertura: Vacanze d’inverno

L’UMANITÀ FRAGILE
(Mostra su Alberto Sordi)
20 ottobre – 28 novembre 2020

SALA EUROPA
(Rassegna Cinematografica)
26 ottobre 2020 – febbraio 2021 SOSPESA DALL’ULTIMO DPCM

Casa del Cinema
Largo Marcello Mastroianni, 1
tel. 060608
www.casadelcinema.it
www.fondazione3m.it (Mostra Sordi)
www.060608.it (Rassegna Studio Europa)

Tags: , , , , ,

About Maria Fleurent