Vai a…
RSS Feed

BERGAMO
Rai5, web TV e social
FESTIVAL DONIZETTI OPERA
Nuova programmazione online
Domingo assente per indisposizione

Da novembre 2020


Procedono a ritmo serrato, nel pieno rispetto dei protocolli sanitari anti Covid, le fasi produttive dei titoli della sesta edizione del festival Donizetti Opera 2020: le tre opere donizettiane in programma faranno il loro debutto nel restaurato Teatro Donizetti di Bergamo e saranno visibili in tutto il mondo attraverso la nuova Donizetti web tv.

LA NUOVA PROGRAMMAZIONE ONLINE (comunicata del 9 novembre)
Le disposizioni del DPCM del 3 novembre hanno imposto alcuni ripensamenti e la programmazione online seguirà il seguente calendario: venerdì 20 novembre Marino Faliero, in streaming e anche in diretta su Rai5 grazie a Rai Cultura; sabato 21 novembre Belisario, in streaming; Le nozze in villa domenica 22 novembre, in streaming. Ogni debutto è fissato per le ore 20 e sarà preceduto da una presentazione a partire dalle ore 19.30. Le riprese delle tre opere saranno disponibili per tutti gli abbonati alla web tv per tutto il periodo del festival, cioè sino al 6 dicembre, su donizetti.org/tv (vedi approfondimento DeArtes qui ). L’accesso alla web TV consente di vedere gratuitamente i contenuti di Donizetti Revolution vol. 6 e le proposte d’archivio, mentre le opere 2020 e i contenuti originali sono a pagamento (Info T. 035 4160601/602/603).

RINVII E ANNULLAMENTI (comunicato del 9 novembre)
Per le recite fissate il 5 e 6 dicembre, si attendono le nuove disposizioni governative. Il quarto titolo in programma, l’opera L’amor coniugale del maestro di Donizetti, Giovanni Simone Mayr, prevista al Teatro Sociale il 4 dicembre in occasione del 250° anniversario della nascita di Beethoven, è rimandato a una prossima edizione del Festival. Sono stati annullati anche i recital di Xabier Anduaga e di Sara Blach con Paolo Bordogna.

Roberto Frontali

GLI ARTISTI E LE OPERE 2020 (comunicato del 9 novembre)
Ad aprire il weekend digitale del festival Donizetti Opera 2020 sarà venerdì 20 novembre dalle ore 19.30 Marino Faliero in diretta su Rai 5. Sul podio dell’Orchestra Donizetti Opera salirà il direttore musicale del festival Riccardo Frizza, mentre il progetto creativo sarà di ricci/forte. Sul palcoscenico, alcuni fra i più rilevanti interpreti di oggi: Michele Pertusi, Michele Angelini (che sostituisce il previsto Javier Camarena impossibilitato a essere a Bergamo), Francesca Dotto Bogdan Baciu.

Secondo appuntamento sabato 21 novembre dalle ore 19.30 con l’opera in forma di concerto Belisario. Sul podio dell’Orchestra Donizetti Opera ancora una volta Riccardo Frizza, accanto al quale si riunirà il cast composto da Simon LimCarmela Remigio (che sostituisce la prevista Davinia Rodriguez), Annalisa Stroppa Celso Albelo.

Plácido Domingo è costretto ad annullare la sua presenza nel ruolo del titolo. Protagonista sarà Roberto Frontali. Per un problema di salute sorto nelle ultime ore, che gli impedisce gli spostamenti e gli impegni di lavoro, Domingo è stato costretto a cancellare gli impegni in Italia nel mese di novembre: oltre a Bergamo anche a Piacenza. (comunicato del 11 novembre)

Elio e Rocco Tanica

Il weekend si chiude domenica 22 novembre con il titolo del ciclo #donizetti200: la messa in scena ogni anno di un’opera di Donizetti che compie due secoli. È la volta del dramma buffo Le nozze in villa, in onda dalle ore 19.30 sulla web tv, un lavoro poco noto giunto a noi attraverso un’unica partitura superstite, non autografa e incompleta. La parte musicale mancante è stata commissionata ad artisti contemporanei come Elio e Rocco Tanica, in collaborazione con Enrico Melozzi. Sul podio dell’Orchestra Gli Originali salirà Stefano Montanari. La regia è del giovane Davide Marranchelli, vincitore nel 2019 del bando per una nuova creazione per la Donizetti Night. In scena, tra gli altri, Fabio Capitanucci, Omar Montanari, Gaia Petrone, Giorgio Misseri, Manuela Custer.

GaetAmo DONIZETTI
L’incubatore di idee web GaetAmo Donizetti comprende inedite esperienza sulla web tv, sui social, su Facebook, Instagram e sul nuovo canale TikTok (vedi notizia DeArtes qui ). Fanno parte di questo contenitore Donizetti On, Donizetti Revolution vol.6 e Citofonare Gaetano.

DONIZETTI REVOLUTION VOL. 6 SU FACEBOOK (comunicato del 12 novembre)
Si fa sempre più ricca l’offerta digitale del Donizetti Opera: il countdown per l’inizio del festival ha avuto inizio, insieme ai follower della pagina Facebook, il 13 novembre con la prima visione social della Donizetti Revolution vol. 6, con il direttore artistico Francesco Micheli, il giovane soprano portoricano Anaïs Mejías, e il pianista Sem Cerritelli. Sono previsti altri appuntamenti.
 

Montanari ph Michele Borzoni – TerraProject – Contrasto

DONIZETTI ON: VISITA VIRTUALE TEATRALIZZATA DEL TEATRO (comunicato del 12 novembre)
È disponibile sulla web tv Donizetti ON. Riaccendi le luci del teatro, visita virtuale del restaurato Teatro Donizetti, ideata da Francesco Venturi. La visita virtuale non è un tradizionale percorso guidato all’interno del monumento, ma un racconto teatralizzato, suddiviso in tre puntante, in onda ogni domenica dalle ore 15, dal 15 sino al 29 novembre, giorno del compleanno di Gaetano Donizetti. I tre episodi del progetto, in versione web, descrivono un viaggio nel tempo, dal Settecento a oggi, con la voce narrante di Maurizio Donadoni. Le musiche sono liberamente tratte delle opere di Donizetti ed eseguite dai solisti dell’Orchestra Donizetti Opera.


Budgatty Passoni

CITOFONARE GAETANO: IL TALK SHOW DEL DONIZETTI OPERA (comunicato del 14 novembre)
Le fitte conversazioni fra compagni di palco, l’incontro con l’esperto nel foyer, l’attesa degli artisti all’uscita dei camerini, il chiacchiericcio sull’outfit del pubblico: andare a vedere l’opera a teatro è anche questo. Ed è dalla volontà di ricreare, seppur in modo digitale, questa socialità che nasce Citofonare Gaetano, il nuovo format della Donizetti web tv dedicato al pubblico che ha voglia di rivivere l’atmosfera dello spettacolo dal vivo.
 
Saranno infatti due i canali della web tv attraverso i quali seguire le opere. Il primo, per chi vuole vedere lo spettacolo “nudo e crudo”, il secondo invece per chi vuole chattare con gli altri spettatori e alternare i momenti salienti al commento dei conduttori Diego Passoni, voce di Radio Deejay, e Cristina Bugatty, attrice e personaggio televisivo, affiancati dal direttore artistico del festival Francesco Micheli, e dal giornalista Alberto Mattioli. Si parte ogni sera alle 19.30 prima di ogni streaming, con ospiti dal mondo dello spettacolo, della moda, della politica, della scuola.

M.F.C.S.
Fonte: Ufficio Stampa

La biglietteria presso i Propilei di Porta Nuova è chiusa
Per informazioni e abbonamenti alla web tv:
T. 035 4160601/602/603 – 613
partner@fondazioneteatrodonizetti.org
info@fondazioneteatrodonizetti.org
www.gaetanodonizetti.org
donizetti.org/tv 

Tags: , , , , ,

About Maria Fleurent