Vai a…
RSS Feed

PARMA
Capitale Italiana Cultura
VISITE VIRTUALI
ALLE MOSTRE DI PARMA 20+21

Tecnologia immersiva a 360°
Guide d’eccezione

Dal 22 dicembre


È possibile visitare le mostre di Parma Capitale Italiana della Cultura 2020+21 con la Parma Card, in un’esperienza immersiva all’avanguardia accompagnati da guide d’eccezione come Vittorio Sgarbi, Arturo Carlo Quintavalle, Leonardo Sangiorgi, Stefano Roffi. Nonostante musei, siti storici, archivi, teatri e tutte le altre sedi non possano accogliere pubblico e visitatori, le grandi esposizioni aprono le loro porte virtualmente sul portale parma2020.it e sull’App di Parma 2020+21, tramite l’iniziativa Cultura Aperta.

Parma Capitale si colloca in una posizione di primo piano nel panorama dell’offerta culturale in tempo di lockdown. Nessuna altra realtà, italiana o internazionale, è oggi in grado di offrire la possibilità di fruire di un così vasto pacchetto di esperienze in realtà immersiva a 360°, sottolinea Ezio Zani, Direttore del Comitato per Parma 2020.

I possessori di Parma Card – in vendita al prezzo simbolico di 5 Euro fino al 28 febbraio 2021 – oltre a godere durante l’anno 2021 di vantaggi come accessi scontati nei luoghi della cultura, offerte negli esercizi commerciali convenzionati e trasporto pubblico gratuito, possono accedere sulla piattaforma di Parma 2020+21 (sito e App) alle visitors experience delle principali mostre previste nel cartellone 2020. La piattaforma permette anche di immergersi nella città e nei suoi musei (www.parma2020.it/virtualtour ).

Virtual tour Quintavalle Antelami ph. Edoardo Fornaciari

LE PRIME MOSTRE IMMERSIVE
L’elenco sarà progressivamente aggiornato fino ad arrivare a oltre dieci mostre virtuali entro gennaio 2021.

Hospitale – Il futuro della memoria (vedi approfondimento DeArtes qui )
La più grande installazione di Parma 2020. Il tour virtuale dell’Ospedale Vecchio permette di muoversi all’interno dell’installazione che racconta, attraverso nuove tecnologie, la storia dell’Hospitale nato dalle acque, i suoi canali, i mulini, le alluvioni e i pellegrini che transitavano per la via Emilia e la via Francigena.

L’ultimo Romantico. Luigi Magnani il signore della Villa dei Capolavori (vedi approfondimento DeArtes qui)
Oltre cento opere nella visita immersiva, omaggio al musicologo-collezionista che amò e promosse il dialogo tra pittura, musica e letteratura.

Antelami a Parma: il lavoro dell’uomo, il tempo della terra
Arturo Carlo Quintavalle accompagna i visitatori a toccare quasi con mano le statue dei Mesi e delle Stagioni di Benedetto Antelami che nell’anno di Parma Capitale hanno lasciato la loro storica collocazione sul loggiato interno del Battistero.

Ligabue e Vitaloni. Dare voce alla natura (vedi approfondimento DeArtes qui )
Vittorio Sgarbi conduce attraverso le maestose sale sotterranee di Palazzo Tarasconi per indagare l’empatia verso il mondo animale che accomuna Antonio Ligabue e Michele Vitaloni.

M.F.C.S.
Fonte: Delos, 18 dicembre 2020
Immagine di apertura:
Tour virtuale Vittorio Sgarbi, Ligabue e Vitaloni,
ph. Edoardo Fornaciari

www.parma2020.it

Tags: , , ,

About Maria Fleurent