Vai a…
RSS Feed

ROMA
Galleria del Cembalo
INTERIOR SPACE
Foto di Paolo Nespoli
dalla Stazione Spaziale

Prorogata fino 31 gennaio 2021


Lo scorso 2 novembre 2020 la ISS, la Stazione Spaziale Internazionale, ha festeggiato il 20° anno di abitazione umana continuativa. La Galleria del Cembalo di Roma presenta in prima nazionale, fino al 31 gennaio 2021, le fotografie, di straordinario impatto visivo, realizzate a bordo da Paolo Nespoli.

Da due decenni gli esseri umani vivono e lavorano nella ISS: casa, laboratorio e eccellenza tecnologica che ruota intorno alla terra a 400 km di altezza e a una velocità di 27.500 km all’ora. In novanta minuti nel vuoto dell’universo, l’astronave compie il giro del pianeta. Durante una giornata, gli astronauti, che lavorano a un serrato programma di esperimenti scientifici, vedono sorgere e tramontare il sole sedici volte. In un futuro non lontano, forse tra quattro anni, questo avamposto scomparirà, polverizzandosi durante il rientro nell’atmosfera terrestre.

Paolo Nespoli
View of ISS Nadir from Departing Soyuz TMA-20 Spacecraft Complete ISS stack including Space Shuttle Endeavour and Automated Transfer Vehicle Kepler International Space Station – ISS
Low Earth Orbit, Space (Courtesy NASA and ESA)

L’ingegnere aerospaziale e astronauta Paolo Nespoli ha documentato questo capolavoro ultimo del pensiero rinascimentale, aprendo le porte dell’International Space Station durante la sua ultima missione. Non è la prima volta in cui Nespoli esprime il suo talento fotografico, che ha affiancato all’impegno militare fin dalla missione in Libano nel 1982, quando faceva parte dell’esercito. Dalla sua prima missione nello spazio nel 2007, e nelle seguenti di lunga durata nel 2010-2011 e nel 2017, per un totale di 313 giorni in orbita, Paolo Nespoli ha fotografato la terra e la sua bellezza, in particolare la magnificenza della “notte del mondo”, con autentica sensibilità artistica. Le sue immagini, catturate anche durante i lanci, passano dalla lunga prospettiva che collega i vari moduli e i laboratori, ai singoli ambienti, ai complessi dettagli tecnologici.


Paolo Nespoli and Roland Miller
View of Earth through Window 6 with Space Station Robotics Manipulation System
Cupola International Space Station – ISS
Low Earth Orbit, Space (Courtesy NASA and ASI)

Il progetto espositivo “Interior Space. A Visual Exploration of the Space Station” nasce in collaborazione con il fotografo americano Roland Miller, che ha documentato a terra i vari centri americani NASA, impiegati per la progettazione della tecnologia ISS e all’addestramento degli astronauti. Completano il percorso alcune fotografie inedite che Paolo Nespoli ha dedicato alla visione notturna della terra nei momenti spettacolari dell’alba e dell’aurora boreale.

La ISS è destinata a scomparire e forse diventerà una moderna Domus Aurea, pertanto ognuna delle splendide immagini rende omaggio all’archeologia spaziale, di cui gli esperti Alice Gorman e Justin P. Walsh parlano nel volume a corredo della mostra, di Damiani Editore. La mostra è realizzata con il sostegno di Leonardo.

M.C.S.
Fonte: Sito
Immagine di apertura: Paolo Nespoli, Italy from Space
Image taken over northern Africa looking North International Space Station – ISS Low Earth Orbit, Space (Courtesy NASA and ASI)

INTERIOR SPACE
A Visual Exploration of the International Space Station Fotografie di Paolo Nespoli
30 ottobre – 28 novembre 2020
Prorogata fino al 31 gennaio 2021

Galleria Del Cembalo
Palazzo Borghese
Largo della Fontanella di Borghese, 19 – 00186 Roma
+39 06 83796619
www.galleriadelcembalo.it

Paolo Nespoli and Roland Miller
Longitudinal View, from ISS Forward to ISS Aft
US Laboratory – Destiny International Space Station – ISS
Low Earth Orbit, Space (Courtesy NASA and ASI)

Tags: , , ,

About Maria Fleurent