Vai a…
RSS Feed

CORTINA D’AMPEZZO (BL)
Contest nazionale online
PUPAZZI DI NEVE…
E SENZA NEVE

Tutta Italia può partecipare
usando materiali di recupero
Finalità benefica

Invio entro 31 Gennaio 2021
Premiazione 16 febbraio


Paesaggi imbiancati, panorami da sogno, angoli di pace da godere senza fretta, a piedi, con le ciaspole o con gli sci, seguendo il ritmo lento della natura, immersi nel Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo. Oppure a distanza, dando sfogo alla creatività, tornando un po’ bambini e plasmando un pupazzo di neve o di altri materiali naturali o di riciclo. Il contest nazionale online è aperto a tutti, senza limiti geografici né di età né di competenza: bambini e adulti, novizi ed esperti, abitanti delle montagne, delle località di mare o delle città. Gli unici requisiti richiesti sono la voglia di divertirsi e di contribuire a una finalità benefica.

In palio ci sono tanti premi di varia natura: una notte per due con cena e colazione in diversi rifugi di Cortina, attrezzatura per lo sci, prodotti alimentari, gadget. Soprattutto si “vince” la consapevolezza di dare un aiuto concreto al Soccorso Alpino di Cortina.

Paola Dandrea – Archivio Cortina Marketing

Le opere, da inviare in formato fotografico, sono vagliate da una giuria che tiene conto anche dei like espressi su Facebook dal pubblico. Potrebbe essere premiata l’ingenuità di un bimbo così come l’abilità di un maestro. I criteri di valutazione infatti non sono legati alla tecnica artistica ma alle doti comunicative, alla manualità, alla capacità di reinventare e condividere linguaggi espressivi ed estetici, sempre ponendo in primo piano il valore ludico del cimento.  

La comunità di Cortina partecipa con entusiasmo e invita gli abitanti, i turisti e tutti gli italiani a scoprire una sensibilità diversa con cui accostarsi alla montagna, quest’anno resa ancor più spettacolare da una nevicata straordinaria, ma che sta soffrendo per le restrizioni imposte dalla pandemia: una sorta di vuoto spazio temporale che si intende colmare dando vita a nuovi approcci.

Paola Dandrea – Archivio Cortina Marketing

Il 1° concorso nazionale online pupazzi di neve nasce dall’idea di due residenti del luogo, Alessandro Zardini e Carlotta Ginevra Volpini, e ricalca un progetto dell’artista ampezzano Andrea Gaspari, già promotore in passato di flash mob, concorsi e attività artistiche legate all’utilizzo di neve e ghiaccio. Il concorso è pensato in collaborazione con Walter Sartori, Guida Alpina e volontario del Soccorso Alpino di Cortina, organismo basilare nel supportare le attività del territorio e beneficiario dei frutti del contest.

Divertimento, quindi, è la parola d’ordine, assieme a sensibilizzazione. La possibilità di usare materiali naturali o di recupero al posto della neve, è un input per attivarsi tutti assieme nel veicolare un messaggio di rispetto e tutela dell’ambiente, di riciclo, di sostenibilità, sollecitato dalla città di Cortina che ha intrapreso il percorso per diventare a breve plastic free: un codice etico per vivere la montagna.  

Per partecipare è sufficiente iscriversi, facendo una piccola donazione a favore del Soccorso Alpino, e inviare due foto del pupazzo di neve o di altro materiale, entro il 31 gennaio 2021, a: concorso.pupazzo2021@gmail.com

La premiazione si terrà il 16 febbraio in diretta social con la partecipazione di Andrea Gris.

Maria Luisa Abate
Fonte: Cortina marketing, 14 gennaio 2021

Immagine di apertura: Ale Zesta Meteo-Cortina

Il 1° concorso nazionale di pupazzi di neve | Cortina | Il portale ufficiale delle Dolomiti
cortina.dolomiti.org | cortinamarketing.it

Cortina Cristallo Faloria Paola Dandrea

Tags: , ,

Lascia un commento

Altre storie daAnime

About Maria Fleurent