Vai a…
RSS Feed

BOLOGNA
Fondazione Federico Zeri
COLLEZIONI A DOMICILIO
Visite virtuali alle sculture
Dresda, Los Angeles, Londra

28 gennaio ~ 11 Febbraio 2021


La Fondazione Federico Zeri dell’Università di Bologna invita al ciclo di conferenze dal titolo “Collezioni a domicilio”, che porta a esplorare, accompagnati dalle curatrici, tre fra le più importanti collezioni di sculture al mondo.Le presentazioni in live streaming Zoom e Facebook, arrivano nelle case di ciascuno – o in qualsiasi posto ci si trovi – alle ore 17.30.

Si inizia con Claudia Kryza Gersch che, il 28 gennaio, presenta la collezione di scultura delle Staatliche Kunstsammlungen di Dresda, che conserva capolavori dal Medioevo al Barocco e bronzi del Rinascimento. Tra gli autori, troviamo Giambologna, Susini e Adriaen de Vries, e, creata da Filarete a metà del XV secolo, la figura equestre di Marc’Aurelio.

La raccolta di sculture del J. Paul Getty Museum di Los Angeles è nota soprattutto per il prestigioso nucleo di capolavori di celebri scultori del Rinascimento, del Barocco e del Neoclassicismo, ma sono presenti anche opere dal Medioevo al contemporaneo. Descrive la collezione di scultura europea, che iniziò a formarsi solo nel 1984, Anne-Lise Desmas, il 4 febbraio.

Conduce a Londra, al Victoria and Albert Museum, la dissertazione di Kira d’Alburquerque, l’11 febbraio. Il V&A possiede la più ampia collezione di scultura post-classica in Gran Bretagna con circa 26.000 opere di materiali diversi (terracotta, cera, legno, avorio, marmo, bronzo, gesso) dal Medioevo al Novecento. Fra le opere più celebri: il Sansone di Giambologna, le Tre Grazie di Antonio Canova, e un nucleo di sculture donate al museo da Auguste Rodin. 

I link per le dirette Zoom saranno inseriti nella pagina dedicata Collezioni a domicilio — Fondazione Zeri (unibo.it). Massimo 100 partecipanti, con possibilità di porre domande. Per il pubblico che non desidera intervenire, si consiglia di seguire le conferenze in diretta sulla pagina Facebook della Fondazione Zeri.

M.F.C.
Fonte: Ufficio Stampa e sito, 21 gennaio 2021

Fondazione Federico Zeri
piazzetta Giorgio Morandi 2 – 40125 Bologna
fondazionezeri.info@unibo.it
www.fondazionezeri.unibo.it

Tags: , , , ,

Altre storie daArsit Artes

About Maria Fleurent