Vai a…
RSS Feed

Teatro Stabile del Veneto
Teatro Verdi Padova
Teatro Del Monaco Treviso

LA VEDOVA ALLEGRA
Nuova coproduzione
debutta in streaming
Alvise Casellati sul podio

Dal 21 Febbraio 2021


Sono oltre 120 i lavoratori – tra artisti tecnici e maestranze – impegnati nell’allestimento de La vedova allegra di Franz Lehár, una delle operette più amate dal grande pubblico. Debutta il streaming lo spettacolo con la regia di Paolo Giani Cei e con interpreti, tra gli altri, Omar Montanari, Ruth Iniesta, Alessandro Safina, Anastasia Bartoli e Matteo Roma, accompagnati dal Coro Lirico Veneto. L’Orchestra Filarmonia Veneta è diretta da Alvise Casellati. In scena anche i danzatori della compagnia Padova Danza Project.

Si continua a produrre cultura con questa nuova co-produzione dei Comuni di Padova e di Treviso per la stagione lirica dei Teatri Verdi e Del Monaco, che si inserisce nel palinsesto digitale del Teatro Stabile del Veneto. Il debutto è domenica 21 febbraio a partire dalle ore 17.00, online sulla piattaforma Backstage e sul canale You Tube dello Stabile.

L’operetta rivive quindi con i suoi intrecci amorosi sul palcoscenico del Verdi, dove l’allestimento dello spettacolo si è svolto nel rispetto di tutti i protocolli di sicurezza.

La vedova allegra è un viaggio un po’ sognato e un po’ rimpianto, al limite fra il malinconico e il grottesco, fra il surreale e il quotidiano. Un’occasione per il regista Paolo Giani Cei di riscoprire l’immediatezza e il brio dell’opera leggera, in un mondo sempre più virtuale e sempre più privo di ironia, dove il filtro della distanza sopprime ancor di più le espressioni umane.





M. C.S.
Fonte: Ufficio Stampa TSV, 11 febbraio 2021
Contributi fotografici: Photo ©Michele Crosera

www.teatrostabileveneto.it

Tags: , , , , , , , , ,

Altre storie daTribute To

About Maria Fleurent