Vai a…
RSS Feed

RAVENNA
RAVENNA FESTIVAL
SU SKY CLASSICA HD

Due spettacoli e tre speciali
20 marzo – 4 aprile 2021


Due settimane di programmazione dedicate al Ravenna Festival: il canale Sky trasmette per la prima volta O Oriens, il concerto eseguito sotto alle volte a mosaico della basilica di San Vitale, e Histoire du soldat, la nuova produzione dell’opera-gioiello di Igor’ Stravinskij. Questi titoli saranno mandati in onda tra sabato 20 marzo e domenica 4 aprile 2021, in varie fasce orarie. Per l’occasione, Classica HD riprogramma tre “cartoline” per celebrare il territorio e tornare a sognare il Festival in attesa dell’annuncio del programma 2021.

Il percorso delle cartoline-video comincia sabato 20 marzo, alle 20.10, con il servizio sugli appuntamenti alla Rocca Brancaleone dell’estate 2020 e prosegue nei giorni successivi con l’approfondimento sulla Trilogia d’Autunno del 2019, inclusa l’intervista a Cristina Mazzavillani Muti; infine con gli eventi al Pavaglione di Lugo della scorsa estate.  

Il concerto O Oriens dell’ensemble La Fonte Musica rappresenta un unicum della passata edizione di Ravenna Festival. Nella bizantina basilica di San Vitale, il concerto, filmato senza pubblico, si articola come un dialogo immaginario tra gli anonimi compositori del quattrocentesco Codice di Cipro, che raccoglie mottetti della corte franco-cipriota, e Matteo Da Perugia, primo maestro di cappella del Duomo di Milano. 

La nuova produzione dell’Histoire du soldat, filmata a porte chiuse nel Teatro Alighieri, è il simbolo di un’arte che sa resistere e reinventarsi; proprio come accadde per la nascita di questo titolo, che Stravinskij e l’amico scrittore Charles-Ferdinand Ramuz concepirono fra il 1917 e il 1918, fra i marosi del conflitto mondiale e l’ondata epidemica. La coproduzione in lingua italiana della Compagnia teatrale I Guitti, CamerOperEnsemble e Fondazione Ravenna Manifestazioni è firmata alla regia da Luca Micheletti, mentre Angelo Bolciaghi ne ha curato direzione e concertazione alla guida di sette strumentisti. 

 F.M.C.
Fonte: Ufficio Stampa, 18 marzo 2021
Contributi fotografici: © Luca Concas

www.ravennafestival.org

Altre storie daTribute To

About Maria Fleurent