Vai a…
RSS Feed

BOLOGNA
Casa Morandi
BUONGIORNO SIGNOR MORANDI
Disegni di Giorgio Lodi
13 novembre 2021 – 9 gennaio 2022


L’intento è ricostruire, attraverso una selezione di ritratti, lettere, fotografie e altri materiali, la costellazione di persone illustri, amici e conoscenti, che hanno frequentato Casa Morandi e incontrato l’artista. Documentare questo aspetto della vita di Morandi permette di scardinare l’immagine più volte erroneamente veicolata di un artista isolato e di testimoniare come la riservatezza e la discrezione dietro cui si è sempre trincerato non gli abbiano impedito di intrattenere ricche relazioni intellettuali con artisti, letterati, critici, collezionisti e personalità del mondo del cinema.

Apre sabato 13 novembre 2021 “Buongiorno Signor Morandi”, esposizione di disegni di Giorgio Lodi e documenti provenienti dagli archivi del museo e di Carlo Zucchini, curatore della mostra che rimarrà visibile gratuitamente fino al 9 gennaio 2022 negli spazi di quella che fu la dimora-studio del maestro bolognese.

Con un segno grafico abile e sicuro, Giorgio Lodi introduce in questa dimensione intima e domestica, presentando i ritratti di alcuni personaggi scelti in base alla loro fisionomia e tratti da foto riprodotte su libri e riviste.

Giacomo Manzù, disegno di Giorgio Lodi

I DISEGNI DI GIORGIO LODI
Scorrendo i 15 ritratti in mostra, si va dallo stesso Morandi ai critici e storici dell’arte quali Francesco Arcangeli, Cesare Brandi, Palma Bucarelli, Roberto Longhi, fino ad artisti, scrittori e poeti come Mario Luzi, Mino Maccari, Giacomo Manzù e Nella Nobili, per arrivare a celebri registi come Michelangelo Antonioni, Vittorio De Sica, Valerio Zurlini o attrici quali Monica Vitti ed estimatori d’arte come Luigi Magnani e Lamberto Vitali.

I disegni stupiscono per la precisione del tratto e la cura del dettaglio, della trama dei vestiti e delle stoffe. Questi volti, attraverso un sapiente uso del chiaroscuro e un’attenzione quasi maniacale alla verosimiglianza, raccontano delle storie con segni nitidi ed essenziali, che raggiungono la loro massima stilizzazione nella resa dei capelli, cifra stilistica unica, distintiva e inconfondibile di Lodi. Un tratto al limite del naif e del fumetto, un segno che si configura come la “firma” dell’artista, in grado di trasmettere più di un semplice valore identificativo.

Lettere scambiate tra Morandi e i suoi interlocutori, fotografie e altri preziosi e talvolta inediti materiali, dialogano con i disegni che testimoniano la ricchezza delle relazioni intercorse tra il maestro e i personaggi ritratti da Lodi.
Un’agile pubblicazione è distribuita gratuitamente al pubblico in visita a Casa Morandi.



M.C.S.

Fonte: Ufficio Stampa Bologna Musei, 10 novembre 2021
Immagine di copertina: Giorgio Morandi, disegno di Giorgio Lodi

Monica Vitti, disegno di Giorgio Lodi

BUONGIORNO SIGNOR MORANDI
13 novembre 2021 – 9 gennaio 2022
Ingresso gratuito

Casa Morandi
Via Fondazza 36, 40125 Bologna
Tel. +39 051 6496611
casamorandi@comune.bologna.it
www.mambo-bologna.org/museomorandi/
www.museibologna.it

Tags: , ,

Altre storie daTribute To

About Maria Fleurent