Vai a…
RSS Feed

VENEZIA
Biennale Musica
LEONI D’ORO E D’ARGENTO
A GIORGIO BATTISTELLI
e ARS LUDI
66. Festival Internazionale
di Musica Contemporanea
‘Out of stage’
14 – 25 settembre 2022


Sarà il compositore Giorgio Battistelli, fra i nomi più riconosciuti in Italia e all’estero, il Leone d’oro alla carriera della musica “per il suo lavoro di teatro musicale sperimentale e la sua intensa produzione operistica, realizzata dalle più importanti istituzioni europee”. All’ensemble Ars Ludi, formato da tre percussionisti d’eccezione – Antonio Caggiano, Rodolfo Rossi e Gianluca Ruggeri, è attribuito il Leone d’argento della Musica “per il virtuosismo esecutivo e la capacità di trasformare il mondo percussivo in un’avvincente Machina Mundi”.
Il 66. Festival Internazionale di Musica Contemporanea, in scena a Venezia dal 14 al 25 settembre 2022, si intitolerà Out of stage e sarà dedicato alle nuove forme di teatro musicale sperimentale.

Ars Ludi

Una nuova versione di Jules Verne, con l’autore Giorgio Battistelli per la prima volta nel ruolo inedito di regista, e l’interpretazione di Ars Ludi, inaugureranno il 66. Festival il 14 settembre 2022 sul palcoscenico del Teatro La Fenice. Ars Ludi sarà, inoltre, attore di diversi concerti, oltre a partecipare alle attività di Biennale College Musica. Una nuova versione dell’opera cult di Giorgio Battistelli, il grande affresco scenico e musicale Experimentum Mundi, concluderà infine – il 25 settembre 2022 – il Festival al Teatro alle Tese.

La cerimonia di premiazione del Leone d’oro a Giorgio Battistelli si terrà nella Sala delle Colonne di Ca’ Giustinian, sede della Biennale, il 15 settembre 2022; seguirà una conversazione tra la musicologa tedesca Helga De La Motte e il compositore.

L’ensemble Ars Ludi riceverà il Leone d’argento il 17 settembre 2022 sempre nella Sala delle Colonne di Ca’ Giustinian. Seguirà una conversazione tra lo storico della musica e drammaturgo Guido Barbieri e i percussionisti di Ars Ludi.


M.F.C.S.
Fonte: Ufficio Stampa Biennale, 12 novembre 2021
Immagine di apertura: Giorgio Battistelli

www.labiennale.org

Tags: , , ,

Altre storie daTribute To

About Maria Fleurent