Vai a…
RSS Feed

Filarmonico Verona

VERONA
Teatro Filarmonico
RIPRENDE LA STAGIONE
Otto concerti e un’opera
23 Ottobre ~ 31 Dicembre
WebTV
streaming dal 30 Ottobre

L’attività della
Fondazione Arena di Verona prosegue a tutela dell’arte, degli artisti, del
lavoro, dei lavoratori e degli spettatori. Dopo 10 giorni dalla gioiosa
riapertura del Teatro Filarmonico,
a seguito del recente DPCM per il
contenimento dell’emergenza COVID-19, che sospende gli spettacoli aperti al
pubblico nelle sale teatrali, Fondazione Arena si è prontamente attivata per
trovare una forma alternativa per godere della bellezza dei concerti in
programma nelle prossime settimane. 

Il 9° appuntamento della
Stagione Sinfonica,

 » Leggi di più

VERONA
Teatro Filarmonico
LUCIA DI LAMMERMOOR
La luna ferita
~ La recensione di De Artes

Impostazione registica, di Renzo Giacchieri, incanalata nel solco della fedeltà storica. Ambientazione affidata a immagini video (projection design Alfredo Troisi) integrate da qualche colonna e pochi altri elementi a conferire profondità: un albero segato alla base, l’indispensabile scrivania, le insegne cadute con effetto retrò, le immancabili lapidi cimiteriali immerse nella nebbia di una tetra notte scozzese. La proiezione ha ruotato attorno a due fulcri: il conclusivo svolazzare di colombe che ha ricongiunto in cielo gli sfortunati innamorati,

 » Leggi di più

VERONA
Teatro Filarmonico
MADAMA BUTTERFLY
La prigione
senza sbarre della solitudine

~ La recensione di De Artes

Il cielo livido occhieggiava tra i fitti tronchi biancastri
delle betulle, semoventi come le pareti dello shosi e che hanno avviluppato la
sposa bambina in una prigione della solitudine. Dall’alto, un incessante
stillicidio di foglie dai colori aranciati, che hanno sfarfalleggiato fino al
suolo come falene morenti in una concezione pucciniana della natura quale fonte
viva e partecipe dei sentimenti umani. La premonizione, quindi, di un destino
tragico, di una primavera della vita che per la quindicenne Cio-Cio-San ha coinciso
con l’autunno.

 » Leggi di più

VERONA
STAGIONE ARTISTICA 2018-2019
al TEATRO FILARMONICO
Nomi affermati e talenti in ascesa
nelle Stagioni Lirica e Sinfonica

Fondazione Arena presenta la Stagione Artistica 2018-2019, in programma dal 16 dicembre 2018 al 26 maggio 2019. In cartellone per la STAGIONE LIRICA al Teatro Filarmonico cinque grandi titoli d’opera. Il primo appuntamento è con “La bohème” di Giacomo Puccini, in scena dal 16 al 31 dicembre 2018 nell’allestimento classico ed elegante di Giuseppe Patroni Griffi con scene di Aldo Terlizzi.

 » Leggi di più

ALSO SPRACH… SALOME
La protagonista
dell’opera di Strauss
parla un linguaggio giovane
ma psicotico

 

Salome è un dramma di passioni estreme e scabrose, dalle tinte talmente forti da essere all’epoca incappato nella censura della Chiesa e tuttora trattato con le pinze da taluni teatri. Per il libretto, Richard Strauss si affidò alla traduzione tedesca di Hedwig Lachmann che ricalcò con fedeltà il poema scritto in francese da Oscar Wilde. Con altrettanta corrispondenza, mediata dalla propria personalità registica,

 » Leggi di più

THE ORIGINAL
PETITE MESSE
La prima versione
del capolavoro rossiniano
al Filarmonico di Verona

Un’operazione intelligente, il cui valore artistico era inversamente proporzionale ai costi organizzativi contenuti. Sono rare le occasioni d’ascolto della “Petite messe solennelle” nella versione originale, scritta da Gioachino Rossini nel 1863 ed eseguita per la prima volta l’anno seguente, per poi essere orchestrata solo nel 1867. Si tratta di un brano sacro, considerato il testamento spirituale del compositore, facente parte di quella produzione da lui stesso chiamata Péché de ma vieilesse,

 » Leggi di più

VERONA
RIPARTE DA BOHÈME
LA STAGIONE INVERNALE
AL FILARMONICO
Nomi affermati
e talenti in ascesa
per Lirica e Sinfonica
d’alto profilo

Sia chiaro che stiamo lavorando per mantenere aperta Fondazione Arena“, puntualizza il Sovrintendente e Direttore Artistico Cecilia Gasdia, che non fa mistero delle difficoltà del momento. Le medesime che stanno affrontando altri teatri italiani e l’esempio di Palermo è tra quelli citati. La Stagione Lirica al Teatro Filarmonico di Verona – con i nomi degli interpreti resi noti a pochi giorni dall’inizio, in attesa di un comunicato ufficiale –

 » Leggi di più

LA BELLEZZA CLASSICA
e LINEARE DELLA BOLENA
di GRAHAM VICK

Ottimi il cast
e la direzione

Tinte plumbee ma non tenebrose: evocative. Anna Bolena ha fatto ritorno al Teatro Filarmonico di Verona in un allestimento del 2007 di Fondazione Arena e del Teatro Verdi di Trieste, firmato da Graham Vick. Un’impostazione classica, giostrata su sapienti chiaroscuri drammaturgici (lighting design di Giuseppe Di Iorio) vivificati da elementi simbolici collocati entro un contesto di bellezza pittorica, in massima parte attribuibile alle scene e ai costumi,

 » Leggi di più

VERONA
La BOHÈME
al TEATRO FILARMONICO

Recensione di DeArtes.Cloud

I primi due quadri de LA BOHÈME si svolgono a Parigi, la vigilia di Natale. Nel periodo delle festività, il titolo è andata in scena in una Verona rallegrata da bancarelle e venditori ambulanti come se la città facesse parte dell’opera e ne costituisse ideale prosecuzione scenografica. Quando lo scrittore Rodolfo invita gli amici a precederlo al Caffè Momus dice loro: “cinque minuti, conosco il mestiere”. Parole che paiono riassumere l’impegno dei vertici di Fondazione Arena per uscire dalla perdurante crisi.

 » Leggi di più