Vai a…
RSS Feed

Mann

NAPOLI
Museo Archeologico
GLI ETRUSCHI E IL MANN
600 reperti di cui
200 visibili per la prima volta

12 Giugno 2020 ~ 31 Maggio 2021

Una mostra preziosa, sorprendente, innovativa: è in programma al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, fino al 31 maggio 2021, l’esposizione “Gli Etruschi e il MANN”, a cura di Paolo Giulierini e Valentino Nizzo. Un appuntamento importante che si rivolge ad addetti ai lavori e non solo. Seicento i reperti presentati al pubblico: almeno duecento opere, dopo un’attenta campagna di studio, documentazione e restauro, sono visibili per la prima volta in occasione dell’exhibit,

 » Leggi di più: NAPOLI
Museo Archeologico
GLI ETRUSCHI E IL MANN
600 reperti di cui
200 visibili per la prima volta

12 Giugno 2020 ~ 31 Maggio 2021
 »

NAPOLI
Mann
RIAPRE LASCAUX 3.0
LA “CAPPELLA SISTINA”
DELLA PREISTORIA

Per la prima volta in Italia
in modalità interattiva
la grotta Unesco
interdetta alle visite dal 1963

Prorogata fino al 2 Luglio 2020

Arte e tecnologia per un’appassionante avventura della conoscenza, che ci fa tornare indietro di 20mila anni: giunge per la prima volta in Italia, al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, l’esposizione internazionale “Lascaux 3.0”, che permette di scoprire, nella Sala del Cielo Stellato ed in quelle attigue, il famoso complesso della Grotta di Lascaux,  un vero e proprio tesoro artistico risalente al Paleolitico superiore ed inserito, dal 1979, nella Lista UNESCO del Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

 » Leggi di più: NAPOLI
Mann
RIAPRE LASCAUX 3.0
LA “CAPPELLA SISTINA”
DELLA PREISTORIA

Per la prima volta in Italia
in modalità interattiva
la grotta Unesco
interdetta alle visite dal 1963

Prorogata fino al 2 Luglio 2020  »

NAPOLI
Mann
RIAPRE THALASSA
Meraviglie sommerse
del Mediterraneo

Prorogata fino al 31 Agosto 2020

È partito dalla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, il viaggio del MANN verso la mostra “Thalassa. Meraviglie sommerse del Mediterraneo”: non è un caso, infatti, che l’esposizione, in programma al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, trovi un primo ed importante momento di divulgazione proprio nell’ambito della prestigiosa manifestazione di Paestum.

Nereide su pistrice da Villa del pauslypon, età augustea

LA MOSTRA
Nel Salone della Meridiana,

 » Leggi di più: NAPOLI
Mann
RIAPRE THALASSA
Meraviglie sommerse
del Mediterraneo

Prorogata fino al 31 Agosto 2020  »

NAPOLI
Museo archeologico
IL MANN RICOMINCIA DA TE
Mostre prorogate e in apertura
Nuovo allestimento sezione affreschi

Dal 2 Giugno e dal 12 Giugno

La Festa della Repubblica al Museo Archeologico Nazionale di Napoli diventerà anche Festa dell’Arte: il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, infatti, riaprirà al pubblico martedì 2 giugno.
Il Mann ricomincia da te. Dai cittadini, dalla comunità dei nostri abbonati, dal territorio, dagli operatori della cultura.  Ricomincia da dove ci eravamo lasciati, dalle Università, da chi sta lavorando per far ripartire le scuole e le attività per l’infanzia. Per più di ottanta giorni il portone del Museo è rimasto chiuso,

 » Leggi di più: NAPOLI
Museo archeologico
IL MANN RICOMINCIA DA TE
Mostre prorogate e in apertura
Nuovo allestimento sezione affreschi

Dal 2 Giugno e dal 12 Giugno
 »

NAPOLI
Museo Archeologico Nazionale
IL MANN NEL MIRROR THE WORLD
DI VIVIENNE WESTWOOD

Unica tappa italiana
del tour digitale della stilista

Alternativa, indipendente, impegnata a difendere l’ambiente ed a promuovere la cultura: la celebre stilista britannica Vivienne Westwood ha lanciato la campagna digitale #MirrorTheWorld, che ha coinvolto intellettuali ed artisti di tutto il mondo per condividere contenuti e supportare la comunità creativa, ancor di più durante l’emergenza Coronavirus.

Nominata
“Dame of the British Empire” (2006) dalla Regina Elisabetta II
, dopo aver segnato la
propria carriera come icona della cultura punk,

 » Leggi di più: NAPOLI
Museo Archeologico Nazionale
IL MANN NEL MIRROR THE WORLD
DI VIVIENNE WESTWOOD

Unica tappa italiana
del tour digitale della stilista
 »

NAPOLI
Museo Archeologico
FUORICLASSICO
LA CONTEMPORANEITÀ AMBIGUA DELL’ANTICO

Agorà virtuale multidisciplinare
Dal 6 maggio tutti i mercoledì

Un’agorà virtuale per conoscere grandi Maestri della cultura contemporanea: ogni mercoledì, dal prossimo 6 maggio, la rassegna “Fuoriclassico. La contemporaneità ambigua dell’antico” sarà presentata sulla pagina Facebook del Museo Archeologico Nazionale di Napoli.
Un appuntamento online per ritrovare gli eventi più significativi delle edizioni 2018 e 2019 della manifestazione: «Fuoriclassico incarna alla perfezione l’identità del nostro Museo, raccontando il mondo degli antichi in un dialogo coinvolgente e curioso con il contemporaneo» afferma Paolo Giulierini,

 » Leggi di più: NAPOLI
Museo Archeologico
FUORICLASSICO
LA CONTEMPORANEITÀ AMBIGUA DELL’ANTICO

Agorà virtuale multidisciplinare
Dal 6 maggio tutti i mercoledì
 »

Napoli
Museo Archeologico Nazionale
SI ARRICCHISCE L’OFFERTA ONLINE
Contributi originali e contest
Piattaforma Facebook più attiva in Italia
La genesi del MANN
Depositi Sing Sing
Efebo in 3D
Archeologia online

Ph Giorgio Albano

I viaggi di scoperta, in tempi di Coronavirus, iniziano con
un click: così il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, per la Pasqua 2020,
presenterà ai propri fans e followers un particolare itinerario alla scoperta
dei tesori dell’istituto.

«I musei sono chiamati oggi a una sfida speciale, che va
oltre la divulgazione: curare con l’arte e la bellezza il nostro
spirito, mantenere vivo il rapporto con la loro comunità e naturalmente
lavorare per il futuro.

 » Leggi di più: Napoli
Museo Archeologico Nazionale
SI ARRICCHISCE L’OFFERTA ONLINE
Contributi originali e contest
Piattaforma Facebook più attiva in Italia
La genesi del MANN
Depositi Sing Sing
Efebo in 3D
Archeologia online
 »

NAPOLI
Museo Archeologico Nazionale
FATHER&SON
4.000.000 DI DOWNLOAD
PER IL VIDEOGAME GRATUITO

Su Google Play
la traduzione in napoletano
del videogioco narrativo
in dieci lingue
Sequel il prossimo autunno

I record si susseguono: nel 2017, “Father&Son”, realizzato dall’Associazione “Tuo Museo” per il
MANN, è stato il primo videogioco narrativo
in 2D a scorrimento laterale
, prodotto
da un museo archeologico
e lanciato
in tutto il mondo;
dal 27 marzo 2020,
su Google Play, ed, a seguire, su App Store, sarà possibile scaricare anche la
versione in napoletano del game,
che, ancora in un unicum planetario,

 » Leggi di più: NAPOLI
Museo Archeologico Nazionale
FATHER&SON
4.000.000 DI DOWNLOAD
PER IL VIDEOGAME GRATUITO

Su Google Play
la traduzione in napoletano
del videogioco narrativo
in dieci lingue
Sequel il prossimo autunno

 »

NAPOLI
Museo Archeologico Nazionale
MOEBIUS
ALLA RICERCA DEL TEMPO

La più grande mostra realizzata in Italia
sul fumettista e illustratore

30 Aprile ~ 7 Settembre 2020

Dal 30 aprile al 7 settembre 2020, al Museo Archeologico
Nazionale di Napoli, Sezione Preistoria e Protostoria, arriva “Moebius – Alla ricerca
del tempo”
​, la ​più grande mostra realizzata in Italia dedicata
a Moebius (Jean Henri Gaston Giraud, 1938 – 2012), uno dei più importanti fumettisti e illustratori di tutti i tempi,
massimo esponente della Nona arte francese e autore di opere visionarie note e
tradotte in tutto il mondo come ​Blueberry,

 » Leggi di più: NAPOLI
Museo Archeologico Nazionale
MOEBIUS
ALLA RICERCA DEL TEMPO

La più grande mostra realizzata in Italia
sul fumettista e illustratore

30 Aprile ~ 7 Settembre 2020  »

NAPOLI
Museo Archeologico Nazionale
PREISTORIA E PROTOSTORIA
Tremila reperti da 450 mila anni fa sino al VII sec. a.C.
Dal 28 Febbraio 2020

Chiusa da oltre vent’anni, la sezione Preistoria e Protostoria
del MANN presenta al pubblico 3.000
reperti. Otto sale per un’esposizione permanente di oltre 1000mq, dal
Paleolitico Inferiore all’Età del Ferro, uno straordinario racconto che parte
da 450mila anni fa
.

Tre livelli per seguire le grandi tappe della vita
dell’uomo, dalla Preistoria alla Protostoria: si procede a ritroso, partendo
dal piano più alto, che racchiude i reperti dal Paleolitico Inferiore
all’Eneolitico;

 » Leggi di più: NAPOLI
Museo Archeologico Nazionale
PREISTORIA E PROTOSTORIA
Tremila reperti da 450 mila anni fa sino al VII sec. a.C.
Dal 28 Febbraio 2020  »

Post più vecchi››