Vai a…
RSS Feed

Mann

NAPOLI
Mann
GLADIATORI:
IL MITO
E LA DIMENSIONE UMANA

160 reperti in mostra
Ed è subito Gladiatorimania

31 Marzo 2021 (apertura digitale)
– 6 gennaio 2022

Idoli dalle folle, bramati dalle donne e protagonisti di storiche ribellioni, i gladiatori furono baciati da una fama che già alla loro epoca varcò i confini delle arene e che nel corso dei secoli si è ulteriormente ingigantita, spiega il direttore Paolo Giulierini presentando “Gladiatori”, il grande evento della programmazione 2021 del Museo Archeologico Nazionale di Napoli; la mostra che coniuga archeologia e tecnologia per raccontare un mito di tutti i tempi;

 » Leggi di più

NAPOLI
MANN e
Università Tor Vergata di Roma

RISULTATI STUPEFACENTI
Dallo studio sulla policromia
nelle statue antiche

Tracce cromatiche spezzano il nitore del marmo delle statue antiche. Dal 2018, grazie al progetto di ricerca “MANN in Colours”, è in corso lo studio dei colori usati per abbellire i capolavori classici, che oggi appaiono bianchi ai nostri occhi. Il progetto si arricchisce del nuovo itinerario di indagine ECOValors (Ecosustainaible project for Conservation and Valorization of color traces on Marble sculptures), che ha come obiettivo d’indagare chimicamente i pigmenti in matrici policrome composite,

 » Leggi di più

NAPOLI
Mann
GLADIATORI
Anteprima social della mostra
Piattaforme digitali
Il Museo riapre

Eventi online dal 13 gennaio
Apertura Museo dal 18 gennaio 2021

Si può pregustare online la grande mostra sui Gladiatori, la cui apertura è prevista al Museo Archeologico Nazionale di Napoli il prossimo 8 marzo 2021, se lo consentiranno le misure per il contrasto della pandemia. Dal 13 gennaio sono postate, in anteprima digitale sulle pagine Facebook e Instagram del MANN, le immagini di alcuni preziosi reperti che caratterizzeranno l’allestimento.

L’esposizione, in collaborazione con l’Antikenmuseum di Basilea e con il Parco Archeologico del Colosseo,

 » Leggi di più

NAPOLI
MANN
RESTAURO PER LA STAR DEI MOSAICI
Cantiere visibile in rete
Gennaio ~ Luglio 2021

Un ‘cantiere trasparente’, visibile passo dopo passo, riguarderà a breve il capolavoro pompeiano del Mosaico della Battaglia di Isso, tra Alessandro Magno e Dario di Persia (fine II/ inizi I sec. a.C.): un simbolo universalmente noto dei tesori custoditi dal Museo Archeologico Nazionale di Napoli. Da oltre un secolo, il “mosaico dei record” cattura, con la sua bellezza magnetica, l’attenzione dei visitatori di tutto il mondo. In rete per il “Gran Musaico”, a fine gennaio partirà la campagna di restauro che durerà fino a luglio,

 » Leggi di più

NAPOLI
MANN
Videovisita
guidata da una gatta

DeArtes incontra
la scrittrice Serena Venditto

Dopo il pauroso fantasma del Louvre… l’affettuosa micia del Mann! Presenza misteriosa e benevola, un po’ Stregatto che indica la via ad Alice con sorriso enigmatico e un po’ Gatto con gli Stivali, fiabesco felino parlante capace di portare ricchezza al padrone con le sue doti di affabulatore.
Un insolito anfitrione accompagna i visitatori nel viaggio virtuale alla riscoperta, sotto nuova luce, del ricco patrimonio artistico custodito nel Museo Archeologico di Napoli,

 » Leggi di più

NAPOLI
Museo Archeologico Nazionale
MANN AT WORK
Incontri sui social
e progetti futuri

Dal 5 Novembre

Il MANN è interdetto al pubblico da giovedì 5 novembre, secondo le misure appena varate per contrastare la diffusione del Coronavirus.​ Ma dietro il portone chiuso del Museo Archeologico Nazionale di Napoli, la comunità è a lavoro per gli obiettivi annunciati nel Piano Strategico 2020/2023, spiega il Direttore Paolo Giulierini.​ Mann at work quindi, con sempre più passione.

Proseguono le attività di restauro, i
cantieri, l’allestimento di due mostre, la progettazione.​ Nel mese di chiusura, su Facebook e Youtube,

 » Leggi di più

NAPOLI
Museo Archeologico
GLI ETRUSCHI E IL MANN
600 reperti di cui
200 visibili per la prima volta

12 Giugno 2020 ~ 31 Maggio 2021

Una mostra preziosa, sorprendente, innovativa: è in programma al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, fino al 31 maggio 2021, l’esposizione “Gli Etruschi e il MANN”, a cura di Paolo Giulierini e Valentino Nizzo. Un appuntamento importante che si rivolge ad addetti ai lavori e non solo. Seicento i reperti presentati al pubblico: almeno duecento opere, dopo un’attenta campagna di studio, documentazione e restauro, sono visibili per la prima volta in occasione dell’exhibit,

 » Leggi di più

NAPOLI
Mann
RIAPRE LASCAUX 3.0
LA “CAPPELLA SISTINA”
DELLA PREISTORIA

Per la prima volta in Italia
in modalità interattiva
la grotta Unesco
interdetta alle visite dal 1963

Prorogata fino al 2 Luglio 2020

Arte e tecnologia per un’appassionante avventura della conoscenza, che ci fa tornare indietro di 20mila anni: giunge per la prima volta in Italia, al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, l’esposizione internazionale “Lascaux 3.0”, che permette di scoprire, nella Sala del Cielo Stellato ed in quelle attigue, il famoso complesso della Grotta di Lascaux,  un vero e proprio tesoro artistico risalente al Paleolitico superiore ed inserito, dal 1979, nella Lista UNESCO del Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

 » Leggi di più

NAPOLI
Mann
RIAPRE THALASSA
Meraviglie sommerse
del Mediterraneo

Prorogata fino al 31 Agosto 2020

È partito dalla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, il viaggio del MANN verso la mostra “Thalassa. Meraviglie sommerse del Mediterraneo”: non è un caso, infatti, che l’esposizione, in programma al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, trovi un primo ed importante momento di divulgazione proprio nell’ambito della prestigiosa manifestazione di Paestum.

Nereide su pistrice da Villa del pauslypon, età augustea

LA MOSTRA
Nel Salone della Meridiana,

 » Leggi di più

NAPOLI
Museo archeologico
IL MANN RICOMINCIA DA TE
Mostre prorogate e in apertura
Nuovo allestimento sezione affreschi

Dal 2 Giugno e dal 12 Giugno

La Festa della Repubblica al Museo Archeologico Nazionale di Napoli diventerà anche Festa dell’Arte: il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, infatti, riaprirà al pubblico martedì 2 giugno.
Il Mann ricomincia da te. Dai cittadini, dalla comunità dei nostri abbonati, dal territorio, dagli operatori della cultura.  Ricomincia da dove ci eravamo lasciati, dalle Università, da chi sta lavorando per far ripartire le scuole e le attività per l’infanzia. Per più di ottanta giorni il portone del Museo è rimasto chiuso,

 » Leggi di più

Post più vecchi››