Vai a…
RSS Feed

Info

DeArtes.Cloud

Settimanale d’Informazione Artistica
Sede legale: Via Bologna 8a
46054 – San Giorgio Bigarello (MN)
info.staff@deartes.cloud

direttore@deartes.cloud


Comunicati: marialuisaabate11@gmail.com

Ciao a tutti

DeArtes, la testata giornalistica online che dirigo, cerca nuovi collaboratori per integrare la redazione. Il settore è quello delle arti e della cultura: dalle mostre ai festival, dalla musica classica e lirica al jazz, dai libri alle rassegne. Lo sguardo è il più aperto possibile. Si cercano corrispondenti da tutta Italia, comprese le grandi città, Milano, Roma, Torino, Genova, Venezia, Firenze, Bologna eccetera, da nord a sud.

Quali compiti dovrete svolgere?

Dietro coordinamento centrale DeArtes, presenziare a inaugurazioni, eventi, rassegne per poi scriverne; recensire spettacoli e concerti; svolgere interviste e intervenire a conferenze stampa.

Cosa dovete saper fare?

Dovete avere una scrittura fluida e gradevole da leggere. E dovete sapervi rapportare con gli uffici stampa e con le istituzioni private e pubbliche che organizzano eventi, con serietà, professionalità e usando sempre le buone maniere. In talune circostanze, sarà chiesto di corredare gli articoli con immagini fotografiche, anche scattate da cellulare, se ha una buona definizione. Infine, non ultimo, dovete credere alla bellezza e all’importanza dell’arte, in qualsiasi forma sia espressa.

Come autocandidarsi?

Inviate tre o quattro articoli (dai 2500 ai 5000 caratteri max) che non verranno pubblicati ma serviranno da valutazione. Aggiungete pochi dati personali, eventuali competenze, e tre righe, non oltre, per descrivere la vostra motivazione. La sincerità sarà premiata.  

Ricordate di aggiungere il vostro raggio geografico d’azione e i settori sui quali vi sentite preparati. Potrebbe esservi chiesta una breve conoscenza via skype o altro mezzo analogo.

Cosa guadagnerete?

La forma di collaborazione è da intendersi a titolo gratuito. I vantaggi sono l’accesso agli spettacoli e agli eventi con accredito stampa (che verrà sempre richiesto dal giornale), con tutti i benefici che ne conseguono, dai biglietti omaggio, ai cataloghi. Talune rassegne importanti si fanno carico dell’albergo, ma questo è uno traguardo che bisogna conquistarsi, ai loro occhi, nel tempo. In altre parole, l’ospitalità non si chiede, ma viene offerta.

Guadagnerete inoltre la possibilità di tessere una rete di conoscenze nel settore, crearvi esperienza e un curriculum presso un giornale regolarmente registrato in tribunale, e non in uno dei tanti blog. Con l’eventuale possibilità, in futuro, di essere inquadrati in altra forma.