Vai a…
RSS Feed

MILANO
Teatro alla Scala
PRIMA DIFFUSA:
MACBETH
L’opera di Verdi in città
1 – 12 dicembre 2021

Più di 40 fra teatri, luoghi della cultura e delle istituzioni, spazi cittadini e sedi non convenzionali per oltre 80 fra concerti, performance, reading mostre e rassegne, conferenze e incontri gratuiti, coinvolgendo più di 40 luoghi della cultura milanese e spazi cittadini. Il 7 dicembre, 34 proiezioni in contemporanea con il Teatro alla Scala in spazi dei nove municipi e anche nell’area metropolitana. Dal 1 al 12 dicembre, il Comune di Milano porta in città l’opera che inaugura la stagione 2021/2022 del Teatro alla Scala,

 » Leggi di più

Tribute To

Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale
RESTITUITI ALLO STATO ITALIANO
11 MILA REPERTI ARCHEOLOGICI
Da scavi clandestini in Sicilia

L’area archeologica di “Halaesa Arconidea” nel territorio di Tusa (ME), risalente al 403 a.C., è stata depredata da scavi clandestini, similmente a quanto avvenuto in altri siti siciliani. Grazie ai Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale, sono stati restituiti allo Stato oltre 11 mila reperti archeologici. A seguito di una brillante attività investigativa, si è giunti al sequestro, in due diverse abitazioni a Caronia (ME) e a Siracusa, di questo tesoro culturale,

 » Leggi di più

MILANO
Certosa District
UN MURALE DI 25 METRI
preannuncia il primo
MILANO GRAPHIC FESTIVAL
Visual design per
la rigenerazione urbana
Murale: da novembre 2021
Festival: 11-13 febbraio 2022

Il graphic design quale strumento di cambiamento e di rappresentazione della città in trasformazione. Nascerà a febbraio 2022 Milano Graphic Festival, il festival diffuso dedicato alla comunicazione visiva con appuntamenti e mostre in tutta la città. A preannunciarlo, il murale dal titolo Quando la città cambia tu guarda i suoi colori, che ha preso vita all’interno di Certosa District. Colori vivaci,

 » Leggi di più

BASSANO DEL GRAPPA (VI)
Museo Civico
BOMBARDATA NEL 1945
È ORA RICOMPOSTA
EBE DI CANOVA
Online i manoscritti canoviani:
40 mila pagine
da 6658 documenti
Ebe: 4 Dicembre 2021 – 30 Maggio 2022
Scritti online da novembre 2021

Citata da Omero e da Esiodo, a Ebe, figlia di Zeus e di Era, spettava il ruolo di enofora, l’ancella delle divinità. Il misterioso nettare che ella mesceva donava l’immortalità e l’eterna giovinezza. Ebe, coppiera degli Dei, è risorta dalle ceneri. Propriamente, dai frammenti che, all’indomani del bombardamento alleato su Bassano del 24 aprile 1945, venero raccolti come ‘reliquie’ di un gesso tra i più belli e affascinanti tra quelli realizzati da Antonio Canova.

 » Leggi di più

SAN PIETROBURGO
Museo Hermitage
RITRATTO DI DANTE
DI AGNOLO BRONZINO
e una pregiata edizione
della Divina Commedia
10 novembre 2021 – 16 gennaio 2022

L’esposizione, nel Gabinetto Italiano dell’Hermitage, è composta da due opere: un Ritratto allegorico di Dante Alighieri dell’artista fiorentino Agnolo Bronzino, proveniente da una collezione privata, e un’edizione a stampa della Divina Commedia di Dante pubblicata a Venezia nel 1578.

La mostra è l’occasione per celebrare, anche in Russia, l’anniversario dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri (1265-1321) e si svolge nell’ambito dell’anno “congiunto” dei musei in Russia e in Italia 2021-2022. Concepita come parte del Forum Culturale di San Pietroburgo,

 » Leggi di più

GENOVA
Palazzo Reale
Galleria della Cappella

I GENTILUOMINI DI VOET
In collaborazione
con Galleria Spada di Roma
27 Novembre 2021 – 27 Febbraio 2022

Tre opere che rappresentano la qualità della ritrattistica di Voet e raccontano come lo stile voettiano, per le doti di immediatezza e decoro, ebbe larga presa non solo nella maggior parte delle corti italiane, ma prefigurò le tendenze internazionali del secolo successivo. Inizia con “I Gentiluomini di Voet. Ritratti di Jacob Ferdinand Voet tra Roma e Genova” una nuova serie di mostre, riunite sotto al nome “Dialoghi”, organizzate lungo il percorso espositivo di Palazzo Reale a Genova,

 » Leggi di più

ROMA
Galleria Corsini
UNA RIVOLUZIONE SILENZIOSA
Plautilla Bricci pittrice e architettrice
5 novembre 2021 al 19 aprile 2022

La mostra riunisce per la prima volta l’intera produzione grafica e pittorica dell’artista seicentesca Plautilla Bricci, presentando un Ritratto di architettrice, probabile effigie della stessa, accanto a capolavori anch’essi inediti o poco conosciuti dei maestri a lei vicini. In occasione della riapertura al pubblico della Galleria Corsini, le Gallerie Nazionali di Arte Antica di Roma propongono “Una rivoluzione silenziosa. Plautilla Bricci pittrice e architettrice”, a cura di Yuri Primarosa e visibile dal 5 novembre 2021 al 19 aprile 2022.

 » Leggi di più

TORINO
MAO
CREDERE CON IL CORPO
NEL SUD-EST ASIATICO
Mostra fotografica
di Eva Rapoport
per Toasean Culture Days
27 novembre 2021 – 1 maggio 2022

Le 20 immagini in mostra raccontano cinque casi di interazioni fisiche con mondi invisibili: la Jathilan, una danza-trance giavanese in cui gli artisti vengono posseduti da spiriti ancestrali che consentono loro di manifestare una sorprendente invulnerabilità fisica; la Puja Pantai, cerimonia annuale tenuta dai Mah Meri, un popolo indigeno della Malesia peninsulare, per placare gli spiriti del mare; il Thaipusam, un festival della comunità Hindu Tamil in Malesia; il Festival Vegetariano di Phuket durante il quale i medium vengono posseduti dagli spiriti e trafiggono i loro volti con vari oggetti;

 » Leggi di più

Libri
IL DESTINO DI UN AMORE
TIZIANO VECELLIO E CECILIA
L’appassionante storia
che sta dietro al dipinto
della Venere
Dal 20 novembre 2021

Lei è Cecilia Soldani, la moglie di Tiziano Vecellio, uno degli artisti più acclamati del suo tempo. È incinta del terzo figlio e la gravidanza è complicata. Cecilia vorrebbe abortire per continuare ad amare il pittore, ma muore dando al mondo la creatura che il marito invece vuole con forza. Alla nascita della piccola Lavinia, Tiziano, che fino al allora aveva seguito solo gloria e denaro, è travolto dall’improvvisa coscienza di un sentimento immenso e unico,

 » Leggi di più

NAPOLI
Maschio Angioino
DAVID LaCHAPELLE
Opere inedite
dell’iconico artista americano
8 dicembre 2021 – 6 marzo 2022

Quaranta pezzi relativi a vari periodi della carriera dell’artista, dal 1980 a oggi, con una selezione di opere inedite provenienti dall’archivio del fotografo, unite a capolavori iconici e diverse anteprime. La mostra “David LaChapelle” esplora la rappresentazione acuta che egli compie dell’umanità, nel particolare tempo in cui viviamo. L’indagine presenta lavori che contribuiscono a cementare il ruolo di LaChapelle tra gli artisti più influenti del mondo.

Pienamente consapevoli dell’artificio creativo,

 » Leggi di più

Cinema
CATERINA CASELLI
UNA VITA CENTO VITE
Racconto di una icona
d’avanguardia musicale
e di costume
Con la partecipazione
di Paolo Conte
e Francesco Guccini
13, 14, 15 dicembre 2021

Arriva al cinema il racconto inedito di una delle più importanti figure della cultura del nostro Paese: Caterina Caselli – Una vita, cento vite.  Il documentario è la narrazione in prima persona di Caterina Caselli che si svela in un dialogo intenso e serrato tratteggiando la figura di una donna che ha fatto della sua passione per la musica la vocazione di un’intera vita. Alternando aneddoti intimi a testimonianze pubbliche, emerge il ritratto di una donna che ha attraversato il tempo e spesso lo ha anticipato,

 » Leggi di più

MASCALI (CT)
Chiesa della Nunziatella
SCOPERTA UN’ANTICA TOMBA
Nella zona della basilica paleocristiana

Un ritrovamento sepolcrale contenente ossa è stato rivenuto nell’area antistante la chiesa di S. Maria Annunziata, nel comune di Mascali (CT). Lo scheletro è adagiato sulla terra e privo di qualsiasi struttura tombale e copertura; di esso resta in posizione solo la parte inferiore del corpo, da un frammento del bacino fino ai piedi. La scoperta è avvenuta durante i lavori per la posa della fibra ottica. La tomba risulta fortemente danneggiata da una condotta per il deflusso delle acque realizzata,

 » Leggi di più

MILANO
Nonostante Marras
ANNABEL ELGAR
LA SICUREZZA DEGLI OGGETTI
Il bricolage allegorico
che dà forma
a personaggi immaginari
18 novembre 2021 – 10 gennaio 2022

La mostra personale di Annabel Elgar si colloca al confine tra realtà e finzione, come il suo lavoro: l’artista, che vive e lavora a Londra, parte da uno spazio completamente vuoto, che via via si popola di oggetti, trovati o realizzati, che abitano il luogo e interagiscono tra loro in modi spesso imprevisti. In occasione del Photo Vogue Festival 2021, in programma a Milano dal 16 al 19 novembre, Nonostante Marras, in collaborazione con Metronom, organizzazione che promuove progetti di ricerca e approfondimento sulla cultura visiva contemporanea,

 » Leggi di più

VERONA
La recensione di DeArtes
COSÌ FAN TUTTE
AL TEATRO FILARMONICO
Francesco Ommassini ‘conductor’
della giostra amorosa mozartiana

Nel 1978 Renato Zero cantava di un triangolo amoroso, credendo di suscitare scalpore. Secoli prima, nel 1790 (basta in fondo scambiare di posto due cifre) Wolfgang Amadeus Mozart, innovatore e precursore, mise in scena un quadrilatero d’amore. “È la fede delle femmine come l’araba fenice: che vi sia ciascun lo dice, dove sia nessun lo sa” intona Don Alfonso (perifrasando Metastasio),alludendo alla propensione delle donne al tradimento. Affermazione che oggi scatenerebbe un putiferio e sulla quale già si ebbe pesantemente da ridire nell’Ottocento.

 » Leggi di più

MILANO
Gallerie d’Italia
GRAND TOUR
SOGNO D’ITALIA
DA VENEZIA A POMPEI
130 opere per rivivere
il grande viaggio del 6-7-800
19 novembre 2021 – 27 marzo 2022

Piranesi, Valadier, Volpato, Canaletto, Panini, Lusieri, Hubert Robert, Jones, Wright of Derby, Hackert, Volaire, Ducros, Granet, Valenciennes, Catel, Batoni, le due pittrici Vigée Lebrun e Angelica Kauffmann, Ingres e molti altri. Centotrenta tra dipinti, sculture, oggetti d’arte propongono, in una mostra di grande attualità, l’immagine dell’Italia amata e sognata da un’Europa che si riconosceva in radici comuni di cui proprio il nostro Paese era stato per secoli il grande laboratorio. Un’Italia composita, raffigurata nella sua struggente bellezza dagli artisti che fecero sorgere il mito del “Bel Paese”.

 » Leggi di più

TORINO
Area Archeologica
Museo Lavazza

’PROSSIMITÀ’ FRA
I TITANI DI D’ORIA
e I MORMORANTI
DI PROJECT-TO
Opere site specific
e sonorizzazione
per Art Site Fest
24 novembre 2021 – 28 gennaio 2022

La basilica paleocristiana di San Secondo, datata tra IV e V secolo d.C. e circondata da svariate sepolture tardoantiche, è stata scoperta nel 2014 durante i lavori di realizzazione del nuovo centro direzionale del Gruppo Lavazza. Lo straordinario contesto dell’Area Archeologica del Museo Lavazza a Torino accoglie due interventi site specific: un’installazione di Carlo D’Oria e un percorso sonoro di Project-To. La proposta si svolge nell’ambito l’edizione 2021 di Art Site Fest,

 » Leggi di più

TORINO
Palazzo Barolo
ANDY WARHOL
SUPER POP
Through the lens of Fred W. McDarrah
Dal 20 novembre 2021

Un’occasione per conoscere in modo ravvicinato genio, creatività e innovazione del padre della Pop Art, capace di influenzare l’arte e il pensiero della società contemporanea. Un affascinante viaggio nell’America della seconda metà del Novecento, alla scoperta di un’icona che fu d’ispirazione per le nuove generazioni di artisti, curatori, registi, designer e innovatori culturali di tutto il mondo. “Andy Warhol Super Pop Through the lens of Fred W. McDarrah” offre uno sguardo intimo e curioso su uno degli artisti simbolo del XX secolo.

 » Leggi di più

VICENZA
Palazzo Leoni Montanari
VENEZIA, CHE IMPRESA!
La città lagunare
come era nel 1500
22 ottobre 2021 – 18 aprile 2022

La mostra pone l’accento sulla straordinarietà e unicità dell’impresa culturale di Jacopo de’ Barbari come sintesi del Rinascimento veneziano, e mette a confronto per la prima volta due ‘stati’ (versioni) della Venetie MD (del 1500): la grande xilografia della veduta di Venezia, ritenuta uno dei più grandi capolavori della cartografia urbana di tutti i tempi per le notevoli dimensioni, la ricchezza dei particolari, la qualità del disegno e dell’esecuzione.

Le Gallerie d’Italia di Intesa Sanpaolo a Vicenza propongono la mostra dossier “Venezia,

 » Leggi di più

ROMA
Museo Canonica
DANTE NELLE SCULTURE
DI PIETRO CANONICA
Opere con corredo fotografico
e archivistico
18 novembre 2021 – 27 febbraio 2022

Raffinato ritrattista delle più importati famiglie aristocratiche e delle principali Corti europee, Pietro Canonica (Moncalieri, To 1869 – Roma 1959) amava molto leggere Dante: lo scrive nelle sue memorie e se ne può trovare testimonianza in alcune sue sculture. Un rapporto evidente con omaggi diretti al poeta, ma anche una traccia da cercare là dove Canonica si ispira al mondo poetico di Dante. Queste opere, individuate all’interno della collezione permanente del Museo Canonica,

 » Leggi di più

GENOVA
Hennebique
NASCERÀ UN NUOVO HUB
NELLO STORICO EDIFICIO
Per turismo
e attività portuali
Vi troverà posto
il Blue Innovation Forum
centro congressi e di ricerca
Dal 2023

L’Hennebique, un edificio monumentale ultracentenario di inestimabile bellezza Liberty, ex sito granario, avrà finalmente un meritato restyling dopo cinquant’anni e porterà lustro a Genova nel 2023, proiettandola verso una nuova dimensione di città artistica evoluta e innovativa. Riconosciuto nel 2007 dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali come “Sito di interesse storico e artistico”, il gigantesco complesso è un importante esempio di architettura industriale, con la facciata decorata sulla muratura in calcestruzzo con motivi classici,

 » Leggi di più

Novità discografiche
THE LAST GATE
e INNER SYMPHONIES
Il suono che cura
di Cesare Picco
e la speranza di rinascita
di Hania Rani e Dobrawa Czocher

Cesare Picco si è affermato nel mondo come un artista geniale e impegnato. Pianista, ma più in generale artista poliedrico ed eclettico, in grado di spaziare dalla musica classica all’elettronica, dal barocco al jazz, Picco ha saputo negli anni creare un suo stile inconfondibile, e anche dare vita ad appuntamenti magici come i celeberrimi “concerti al buio”. Universal annuncia la firma di un accordo con Cesare Picco: il suo nuovo album disponibile dal 1 ottobre,

 » Leggi di più

MANTOVA
La recensione di DeArtes
LA NOTTE DELL’INNOMINATO
Eros Pagni:
gli avatar della mente
nella notte eterna del Male

I Promessi Sposi come raramente si ha occasione di sentirli. Del capolavoro di Alessandro Manzoni troppo spesso si conserva una memoria scolastica, prevaricatrice e generalmente deleteria. Che meraviglia poter nuovamente ascoltare il romanzo da voci di alto livello, capaci di farlo riscoprire sotto nuova luce. Anche per bocca dello stesso Manzoni, qui impersonato da Gianluigi Fogacci, impegnato a fornire spunti descrittivi o di trait d’union. “La notte dell’innominato” si è focalizzata sulla pagina più cupa dei Promessi Sposi,

 » Leggi di più

San Pietroburgo
Museo Hermitage
APPRODA IN RUSSIA:
SARDEGNA
ISOLA DI MEGALITI
Il direttore Piotrovsky:
‘Una mostra di insolita bellezza
e profondità di significati’
26 Ottobre 2021 – 16 Gennaio 2022

Dopo aver riscosso grande successo di pubblico e critica a Berlino, è adesso aperta al Museo Statale Hermitage la mostra che porta alla conoscenza del mondo una delle più straordinarie storie archeologiche italiane. La mostra sarà in seguito al Museo Archeologico Nazionale di Salonicco e al Museo Nazionale Archeologico di Napoli. Per la prima volta in Russia, Сардиния – остров мегалитов. От менгиров к нурагам: история в камне в сердце Средиземного моря “Sardegna –

 » Leggi di più

COLLEPARDO (FR)
HA RIAPERTO
LA CERTOSA DI TRISULTI
Ministro Franceschini:
potrebbe diventare
luogo di incontro
dei camminatori europei
Da novembre 2021

La Certosa di Trisulti risale agli inizi del 1200, quando papa Innocenzo III assegnò ai Certosini la primitiva abbazia benedettina fondata da san Domenico di Sora poco prima dell’anno Mille, a poca distanza dall’attuale complesso. Due secoli dopo, nel 1204, venne costruita l’attuale Certosa, con al centro la chiesa di San Bartolomeo consacrata nel 1211, di cui si conserva il leone proveniente dall’originario protiro, oggi posto sulla cordonata di fronte al cosiddetto palazzo di Innocenzo III,

 » Leggi di più

BOLOGNA
Museo Civico Medievale
VETRI DAL RINASCIMENTO
ALL’OTTOCENTO
Per la prima volta visibile
la donazione Cappagli Serretti
13 novembre 2021 – 18 aprile 2022

La raffinata collezione Cappagli Serretti si distingue per il considerevole numero di oggetti di indubbia qualità artistica e perché consente un’esaustiva panoramica su tutte le principali manifatture europee dal Seicento all’Ottocento, di cui è possibile apprezzare le più interessanti evoluzioni negli indirizzi formali e stilistici. Per celebrare la generosa donazione della preziosa raccolta di vetri collezionata da Bruno Cappagli e Liana Serretti, i Musei Civici d’Arte Antica di Bologna, in collaborazione con la Fondazione Musei Civici di Venezia,

 » Leggi di più

VENEZIA
Biennale Musica
LEONI D’ORO E D’ARGENTO
A GIORGIO BATTISTELLI
e ARS LUDI
66. Festival Internazionale
di Musica Contemporanea
‘Out of stage’
14 – 25 settembre 2022

Sarà il compositore Giorgio Battistelli, fra i nomi più riconosciuti in Italia e all’estero, il Leone d’oro alla carriera della musica “per il suo lavoro di teatro musicale sperimentale e la sua intensa produzione operistica, realizzata dalle più importanti istituzioni europee”. All’ensemble Ars Ludi, formato da tre percussionisti d’eccezione – Antonio Caggiano, Rodolfo Rossi e Gianluca Ruggeri, è attribuito il Leone d’argento della Musica “per il virtuosismo esecutivo e la capacità di trasformare il mondo percussivo in un’avvincente Machina Mundi”.

 » Leggi di più

ROMA
Fondazione Memmo
SPIRITS AND GESTURES
Installazione site specific
con 8 dipinti inediti
di Oscar Murillo
10 novembre 2021 – 20 marzo 2022

Il sincretismo culturale come conseguenza della globalizzazione, insieme al funzionamento e alle interazioni tra sistemi di potere integrati, sono elementi ricorrenti nella ricerca di Oscar Murillo, tra i vincitori del Turner Prize 2019. Nello stesso anno, la Fondazione Memmo ha invitato l’artista a Roma con l’obiettivo di dare forma a un nuovo corpus di opere destinate a una mostra personale. Nei due anni trascorsi, mentre la situazione sanitaria globale aveva reso impossibili gli spostamenti,

 » Leggi di più

TORINO
OGR Torino
Fondazione CRT

THE EUROPEAN PAVILION
Nuova iniziativa artistica
per immaginare il futuro d’Europa
Da novembre 2021

The European Pavilion non è uno spazio fisico, ma un movimento culturale che promuove collaborazioni trans-locali e trans-nazionali stimolando curiosità, interesse e creatività attraverso le frontiere, i settori e le generazioni. OGR Torino e Fondazione CRT presentano il progetto, ideato da The European Cultural Foundation, che accoglie molteplici punti di vista sull’Europa e su un futuro comune sviluppati attraverso il pensiero critico e la ricerca artistica.

 » Leggi di più

RANCATE – MENDRISIO (Svizzera)
Pinacoteca Züst
L’INCANTO DEL PAESAGGIO
Dall’Ottocento ai giorni nostri
13 Novembre 2021 – 25 Aprile 2022

Tra la metà dell’Ottocento e la prima metà del Novecento il territorio ticinese è stato gradualmente scoperto e descritto da naturalisti e uomini di scienza, da geografi, fotografi, pittori, storici dell’arte. Essi hanno percorso e analizzato il paese in cui vivevano e operavano, con gli strumenti scientifici e tecnici propri della loro epoca e del loro mestiere, quali il disegno, il rilievo morfologico, l’incisione, la fotografia, la pittura ad olio…È questo un territorio caratterizzato dall’aspra natura alpina e costruito dagli uomini che nel corso dei secoli l’hanno vissuto e ne hanno modellato l’aspetto con manufatti ed edifici.

 » Leggi di più

Arsit Artes

TORINO
Sedi varie
39° TORINO FILM FESTIVAL
A Monica Bellucci
il Premio Stella della Mole
26 novembre – 4 dicembre 2021

Un manifesto strappato su un muro della città racconta il cinema del passato, del presente e del futuro. L’immagine del 39° Torino Film Festival è un art-work di grafica urbana scritta con la plastilina e realizzata con il collage, il décollage e il collage digitale (Credits: Maicol Casale e Davide Oberto). I personaggi che affollano lo schermo raccontano 100 e più anni di cinema, dal muto al contemporaneo, attraversano i generi e le arti sorelle,

 » Leggi di più

GENOVA
Palazzo Ducale
Loggia degli Abati

NON MI LASCIO COMMUOVERE
DALLE FOTOGRAFIE
Pier Paolo Pasolini
visto attraverso 260 fotografie
e documenti
30 novembre 2021 – 13 marzo 2022

Pier Paolo Pasolini è stato un intellettuale intransigente, acuto e ‘scomodo’ del secondo Novecento italiano. Scrittore, giornalista, opinionista, attivista e regista, ha dispiegato il suo pensiero in una moltitudine di opere e documenti che lo rendono una delle figure cardine del dibattito culturale nazionale e internazionale del secondo dopoguerra. A ridosso del centenario della nascita (Bologna, 1922) e per continuare ad alimentare un confronto con il suo lascito intellettuale, la mostra di Palazzo Ducale a Genova vuole riportare l’attenzione sulla sua figura e sulle sue principali esperienze personali,

 » Leggi di più

BOLOGNA
Pinacoteca Nazionale
Salone degli Incamminati

ANTONIO CANOVA E BOLOGNA
Le opere che Canova
riportò in Italia
dopo la razzia napoleonica
4 dicembre 2021 – 20 febbraio 2022

Il percorso espositivo approfondisce il tema dei rapporti tra Antonio Canova (1757-1822) e la città di Bologna, le sue istituzioni ed i suoi artisti, evidenziando inoltre il ruolo dello scultore nella storia della collezione della Pinacoteca. Il maestro del Neoclassicismo italiano contribuì infatti a operazioni diplomatiche di straordinaria rilevanza per il patrimonio artistico della città, recuperandolo in larga parte dalla Francia, dove era stato accumulato dopo le spoliazioni napoleoniche. Dipinti,

 » Leggi di più

SAN PIETROBURGO (Russia)
Museo Hermitage
RESTAURATO IL RITRATTO
DELL’IMPERATRICE
MARIJA FËDOROVNA
Sarà esposto al Palazzo d’Inverno
Novembre 2021

È raffigurata in un abito da cerimonia di corte con l’Ordine Santa Caterina e il nastro nero dell’Ordine di Malta. È stata restituita la bellezza perduta al ritratto dell’Imperatrice Marija Fëdorovna, dipinto dell’artista francese Elisabeth Vigee-Lebrun. Nata principessa Sophia-Dorothea di Württemberg-Stoccarda (Stettino, 25 ottobre 1759 – Pavlovsk, 5 novembre 1828), dal 1776 fu la seconda moglie dell’Imperatore Paolo I e divenne madre di due Imperatori russi, Alessandro I e Nicola I.

 Fino al 1918,

 » Leggi di più

ROMA e LAZIO
DOMUS ARTIUM
Le dimore patrizie
aprono le porte
alla rassegna di musica classica
e momenti conviviali
Novembre 2021 – Marzo 2022 e oltre

È nata una nuova e altamente prestigiosa rassegna diffusa di concerti di musica da camera. Solisti di fama internazionale sono ospitati nelle dimore patrizie urbane ed extraurbane del Lazio e della Capitale, accompagnati da esperienze food and wine. La cornice fortemente scenografica del Castello Odescalchi di Bracciano, vicino Roma, una delle dimore rinascimentali più belle d’Europa, ha accolto la serata inaugurale di Domus Artium,

 » Leggi di più

VENEZIA
Gallerie dell’Accademia
Galleria Palazzo Manfrin

ANISH KAPOOR
Una mostra in due sedi
20 aprile – 9 ottobre 2022

La mostra presenta i momenti chiave della carriera di Anish Kapoor accanto a un corpo di lavori inediti. Per la prima volta vengono esposte le nuove opere fortemente innovative, create utilizzando la nanotecnologia del carbonio, così come i recenti dipinti e le sculture che testimoniano la vitalità e la spinta visionaria della sua attuale produzione artistica. In concomitanza con la prossima Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia, le Gallerie dell’Accademia di Venezia,

 » Leggi di più

TERMOLI
MACTE
LE 3 ECOLOGIE
Rapporto tra cultura e natura
dal Mediterraneo
al Pacifico all’Artico
2 febbraio – 15 maggio 2022

Una riflessione sull’ecologia dal punto di vista ambientale, sociale e mentale attraverso le opere e le ricerche di Matilde Cassani, Piero Gilardi, Karrabing Film Collective, Len Lye, Jumana Manna, Jonatah Manno, Silvia Mariotti, Francis Offman, Francesco Simeti, Nicola Toffolini e Micha Zweifel. Le artiste, gli artisti e i collettivi invitati alla mostra tracciano mappe eccentriche che si spingono dal Mediterraneo fino al Pacifico e all’Artico e delineano contesti ambientali ibridi, sognati, contaminati, stimolando la nostra percezione attraverso opere –

 » Leggi di più

MANTOVA
Teatro Sociale
RIPARTENZA IN GRANDE STILE
CON MUSICA CABARET DANZA
Presentata la stagione congiunta
Ottobre – aprile 2022

Alla rinascita dello spettacolo dal vivo in tutta Italia e al fermento che ne consegue, prende parte significativa anche il Teatro Sociale di Mantova, che riprende a pieno regime la propria stagione artistica. È stato presentato in itinere, negli ultimi giorni di novembre, il cartellone che accoglie proposte e palinsesti di molteplici soggetti organizzatori, i quali contribuiscono a comporre una offerta ricca, variegata e adatta a ogni tipo di pubblico,

 » Leggi di più

SAN PIETROBURGO (Russia)
Palazzo d’Inverno
Sala dei Picchetti

LE IMMGINI
DI FËDOR NIKOLAEVSKIJ
Fotografo dell’Hermitage Imperiale
27 novembre 2021 – 27 febbraio 2022

Le fotografie del maestro Fëdor Lvovich Nikolaevskij (1849-1917) sono di eccezionale valore storico e mostrano le sale del Museo Statale Hermitage e della Galleria Tretyakov, a cavallo dei secoli XIX-XX, ritratte con le loro oltre cento opere di pittura e scultura e gli oggetti di arte applicata della collezione dell’Hermitage.

F.L. Nikolayevskij si formò presso l’Accademia Imperiale delle Arti e lavorò presso il Dipartimento Topografico Militare dello Stato Maggiore, collaborando con pubblicazioni d’arte,

 » Leggi di più

BRESSANONE (BZ)
Hofburg
LIORA
Luci musica
emozioni
25 Novembre 2021 – 6 Gennaio 2022

La stagione dell’Avvento è il tempo dell’attesa e della speranza che, in questo periodo di pandemia, assume un significato speciale. Bressanone riprende la tradizione, molto amata da residenti e turisti, dello spettacolo di luci e musica che allieta il periodo natalizio. In collaborazione con i maestri della luce Les Spectaculaires, gli artisti della città dell’Alto Adige dedicano un’opera al valore del tempo e alla preziosità del saper cogliere l’attimo,

 » Leggi di più

Milano
Teatro alla Scala
CHRISTIAN THIELEMANN
INAUGURA LA STAGIONE SINFONICA
Con il soprano Camilla Nylund
25, 26, 27 novembre 2021

Universalmente considerato tra i più prestigiosi eredi della tradizione direttoriale tedesca, il celebre direttore berlinese Christian Thielemann inaugurerà la Stagione Sinfonica 2021/2022 del Teatro alla Scala, in sostituzione dell’annunciato Esa-Pekka Salonen che, indisposto, tornerà alla Scala il 29 aprile con l’Orchestre de Paris per il ciclo delle Orchestre Ospiti.
Thielemann non dirige i musicisti scaligeri dal 1993, anche se è tornato al Piermarini nel 2008 alla testa dei Münchner Philharmoniker e nel 2017 con la Staatskapelle Dresden.

 » Leggi di più

NÎMES (Francia)
Musée de la Romanité
VOLTI E SEGRETI
DELLE DONNE DELL’ANTICA ROMA
Gli Uffizi in trasferta in Francia
11 Novembre 2021 – 8 Marzo 2022

Tappa francese della mostra archeologica “Imperatrici, matrone, liberte. Volti e segreti delle donne romane”. Organizzata agli Uffizi nell’inverno e nella primavera scorsi (vedi notizia dettagliata DeArtes qui) l’esposizione si è trasferita nel Musée de la Romanité a Nîmes dove è stata inaugurata con il titolo Portraits et secrets de femmes romaines. Impératrices, matrones et affranchies e dove è visibile dal 11 novembre 2021 al 8 marzo 2022.

 » Leggi di più

PARMA
Pilotta
UN SPLENDOR
MI SQUARCIÒ ’L VELO
Dante illustrato:
il celebre Codice 2835
e i disegni dell’800
di Scaramuzza
20 novembre 2021 – 13 febbraio 2022

La prima organica esposizione di quei codici danteschi che di norma sono riservati alla sola ammirazione degli studiosi, e dell’intero straordinario corpus di disegni danteschi dello Scaramuzza. Una grande mostra, due percorsi monografici paralleli e la scoperta di una sede magnifica, le cinquecentesche Scuderie Ducali appena restaurate e rese sede espositiva della Grande Pilotta, a Parma. È quanto la Direzione del Complesso monumentale della Pilotta propone nell’ambito del progetto diffuso “Dante e la Divina Commedia in Emilia Romagna”.

 » Leggi di più

MILANO
Gam
DIVISIONISMO
2 COLLEZIONI
Evoluzioni tecniche
e declinazioni tematiche
19 novembre 2021 – 6 marzo 2022

Attraverso trenta opere, l’esposizione mette a fuoco gli elementi caratterizzanti l’esperienza divisionista e i suoi protagonisti: Giacomo Balla, Leonardo Bistolfi, Umberto Boccioni, Giulio Branca, Luigi Conconi, Tranquillo Cremona, Carlo Fornara, Giuseppe Grandi, Emilio Longoni, Angelo Morbelli, Plinio Nomellini, Giuseppe Pellizza, Gaetano Previati, Attilio Pusterla, Daniele Ranzoni, Giovanni Segantini, Giovanni Sottocornola, Paolo Troubetzkoy. GAM | Galleria d’arte Moderna di Milano e Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona presentano una mostra dedicata alla straordinaria stagione divisionista, di cui le due rispettive collezioni conservano le opere di alcuni tra i più significativi esponenti.

 » Leggi di più

CITTADELLA (PD)
Palazzo Pretorio
MURA CHE UNISCONO
SALONICCO A CITTADELLA
Tre mostre internazionali
Testimonianze del passato
e sguardi contemporanei
20 novembre 2021 – 20 marzo 2022

Cittadella, che vanta in Europa l’unico camminamento di ronda medievale di forma ellittica interamente percorribile, dialoga con Salonicco in Grecia, il cui millenario sistema di fortificazioni è Patrimonio Unesco. Un prestigioso progetto internazionale avvia relazioni europee ed extraeuropee, tramite una proposta espositiva che incrocia storia e creatività contemporanea.
Le mura sono un elemento identitario di Cittadella, che conclude i festeggiamenti per i suoi ottocento anni (1220 – 2020) confrontandosi con altre realtà europee su cosa significhi essere città murata.

 » Leggi di più

ROMA
Auditorium Parco della Musica
e in streaming
FESTIVAL DELLE SCIENZE:
SFIDE
Tra le presenze illustri
il Premio Nobel per la Fisica Giorgio Parisi
22 – 28 Novembre 2021

Oltre 200 eventi, in presenza e in streaming, che vedono la partecipazione di scienziati di fama internazionale, giornalisti e intellettuali. Il tema di quest’anno, Sfide, è dedicato alla relazione tra società ed economia, alla salute, alla medicina, allo studio dell’Universo e alle scienze della vita. Torna all’Auditorium Parco della Musica la XVI edizione del Festival delle Scienze di Roma, prodotto dalla Fondazione Musica per Roma 

 » Leggi di più

TREVISO
Museo di Santa Caterina
RITRATTO DEL DOGE
FRANCESCO ERIZZO
di Bernardo Strozzi
in prestito da Vienna
19 Novembre 2021 – 13 Febbraio 2022

Francesco Erizzo fu il doge della ripartenza economica e artistica di Venezia dopo la grande peste del 1630. Venne eletto al primo scrutinio quasi all’unanimità, a conferma di una popolarità e di un gradimento rari e indiscussi, destinati a non venire mai meno. Il periodo del suo dogado fu tra i più fortunati e felici a Venezia, con la forte ripresa, dopo l’epidemia, delle attività economiche, artistiche e ludiche. La sua figura restò un simbolo riconosciuto della concordia sociale e dello Stato,

 » Leggi di più

BOLOGNA
Museo Archeologico
FAÏENCE – FAENZA
L’arte ceramica nei secoli
Dall’antico Egitto ai giorni nostri
19 novembre 2021- 30 gennaio 2022

La mostra dossier “Faïence – Faenza. Dall’antico Egitto al contemporaneo” muove dall’indagine sull’ambivalenza semantica della parola ‘faenza’. Mutuato dal toponimo della città romagnola, famosa da secoli in tutto il mondo per la produzione delle maioliche, il vocabolo è stato traslato per convenzione a indicare anche un genere di ceramica a pasta colorata, porosa, rivestita con uno smalto bianco, brillante, a base di ossido di piombo e di stagno. Le varianti hanno determinato nel corso dei secoli una grande pluralità di prodotti,

 » Leggi di più

Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale
137 MAIOLICHE ANTICHE RUBATE
Restituite ai proprietari
Novembre 2021

Trentasei piatti policromi in maiolica, datati tra il XVI e il XVIII secolo, di manifattura Castelli, Urbino Savona, Faenza, Montelupo, Siena, raffiguranti scene mitologiche, religiose o stemmi. Beni rari e di elevato valore economico, di cui gli eredi di un noto collezionista fiorentino, lo scorso maggio, avevano segnalato la sparizione da un appartamento in centro città a Firenze, dove erano riposti accuratamente in alcune scatole, catalogati e fotografati. I ladri, hanno poi constatato i Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale del capoluogo toscano,

 » Leggi di più

BRESCIA
Pinacoteca Tosio Martinengo
VELÁZQUEZ E CERUTI
In Italia un dipinto
della collezione
di Caterina la Grande
26 novembre 2021 – 27 febbraio 2022

Lo straordinario prestito proveniente dall’Hermitage di San Pietroburgo permette di ammirare, per la prima volta in Italia, uno dei capolavori di Diego Velázquez (1599-1660) e di instaurare un dialogo con la pittura di Giacomo Ceruti, il Pitocchetto (1698-1767). Un dialogo fatto di temi, composizione, ispirazione, luce e realtà. Quella tra Velázquez e Ceruti è una vicinanza di intenti che trova forma, a un secolo di distanza, sotto l’egida della pittura della realtà.

 » Leggi di più

ROMA
Musei Villa Torlonia:
Casino dei Principi
Casina delle Civette

I DIPINTI DI PIERO RASPI
e il lavoro corale
sugli ‘Alfabeti riflessi’
Raspi: 29 ottobre 2021 – 9 gennaio 2022
Alfabeti: 20 ottobre 2021 – 16 gennaio 2022

Due esposizioni sono visibili ai Musei di Villa Torlonia a Roma. Al Casino dei Principi una antologica su Piero Raspi, uno dei protagonisti del periodo informale italiano. Nella dipendenza della Casina delle Civette, 26 opere nate dalla collaborazione di artisti di differenti Paesi, testimoniano la ricerca di un linguaggio comune sull’arte incisoria.

PIERO RASPI: DALLA LUCE AL COLORE. DIPINTI 1955-2005
Casino dei Principi di Villa Torlonia 29 ottobre 2021 – 9 gennaio 2022
Si tratta della prima antologica del pittore spoletino (nato nel 1926) che si tiene a Roma,

 » Leggi di più

MILANO
Piccolo Teatro
Teatro alla Scala

GIORGIO STREHLER
E I PALCOSCENICI MILANESI
Mostra in due sedi fisiche
e una virtuale
Contributo di Andrea Jonasson
Dal 4 novembre 2021

A 100 anni dalla nascita di Giorgio Strehler, i due Teatri milanesi cui il grande regista ha legato la sua esperienza nella prosa e nell’opera gli dedicano un percorso espositivo diffuso. Così, la città di Milano ricorda il regista nato a Trieste ma che qui è diventato una figura centrale del Teatro Europeo, fondando nel 1947 il Piccolo Teatro insieme a Paolo Grassi e diventando una presenza costante alla Scala con 35 regie di 33 titoli diversi tra lo stesso 1947 e il 1990.

 » Leggi di più

MILANO
Pirelli HangarBicocca
PROGRAMMA ESPOSITIVO
DEI PROSSIMI DUE ANNI
Otto mostre monografiche
Gratuità di ingresso
2022 – 2023

Linguaggi, visioni, sperimentazioni, sguardi radicali e sfaccettati sul mondo contemporaneo. Otto sono le mostre monografiche, che includono sia nuove produzioni sia prestiti dai maggiori musei del mondo, dedicate a protagonisti della scena internazionale: Anicka Yi, Steve McQueen, Bruce Nauman, Dineo Seshee Bopape, Gian Maria Tosatti, Ann Veronica Janssens, Thao Nguyen Phan, James Lee Byars. La programmazione del 2022-2023 di Pirelli HangarBicocca è stata presentata il 9 novembre 2021 dal Presidente Marco Tronchetti Provera e dal Direttore Artistico Vicente Todolí.

 » Leggi di più

SAN PIETROBURGO (Russia)
Hermitage:
The Virtual Exchange Building

THE ETHEREAL AETHER
L’ETERE ETEREO
L’arte digitale visibile in digitale
10 novembre – 10 dicembre 2021

Questo è il primo progetto espositivo completamente virtuale del Museo Statale Hermitage, a San Pietroburgo: un primo passo verso la digitalizzazione delle mostre museali e un trampolino di lancio per la creazione del Celestial Hermitage, il nuovo avatar digitale del museo. L’idea alla base della mostra è una rivisitazione dell’ascesa fulminea delle tecnologie NFT e della loro influenza sulla pratica dell’arte contemporanea dal 2014 al 2021. La mostra è plasmata sull’idea di mostrare l’arte digitale in un’arte digitale,

 » Leggi di più

GENOVA
Teatro Carlo Felice
BIANCA E FERNANDO
Prima esecuzione moderna
con le pagine credute perdute
Direttore Donato Renzetti
Regia Hugo de Ana
Diretta su Rai Radio 3
Presto in DVD
Cimeli in mostra
19 – 30 novembre 2021

Debutta al Teatro Carlo Felice di Genova in prima esecuzione moderna l’opera “Bianca e Fernando” di Vincenzo Bellini, nella versione realizzata in occasione della storica inaugurazione del Teatro, il 7 aprile 1828. Il titolo, che manca a Genova dal 1978, viene presentato in un nuovo allestimento della Fondazione Teatro Carlo Felice, con gli ampi passaggi musicali composti da Bellini per l’occasione e il libretto di Domenico Gilardoni revisionato da Felice Romani finalmente riportati alla luce.

 » Leggi di più

MILANO
Galleria Salamon
BAGLIORI GOTICI
dal Maestro del 1310
a Bartolomeo Vivarini
11 Novembre 2021 – 17 Dicembre 2021

Un suggestivo percorso attraverso due secoli di pittura italiana, dalla fine del Duecento ai maestri del Tardo Gotico, attraverso 18 dipinti su tavola di eccezionale valore. Quasi due anni di studio e recupero delle opere sono serviti a Matteo Salamon e agli studiosi che lo hanno affiancato per annunciare la mostra “Bagliori Gotici. Dal Maestro del 1310 a Bartolomeo Vivarini”, allestita al piano nobile di palazzo Cicogna a Milano.

 » Leggi di più

Novità discografiche
SIR ANDREW LLOYD WEBBER
SUITE SINFONICHE DA
EVITA
SUNSET BOULEVARD
THE PHANTOM OF THE OPERA
e nuovo album
di Stephan Moccio:
Lionheart
Da ottobre 2021

Lionheart è il titolo del nuovo album di Stephan Moccio, musicista, cantautore e produttore nominato ai Grammy e agli Oscar, e che vanta collaborazioni con star del calibro di Miley Cyrus, Celine Dion, Dua Lipa, The Weeknd, Avril Lavigne, Ellie Goulding, James Blunt e Jamie Cullum. È un album dal carattere introspettivo, nato dall’esigenza di analizzare in profondità il processo creativo che gli ha consentito di generare nuovo materiale,

 » Leggi di più

MANTOVA
Palazzo d’Arco
LA MODA RACCONTA:
RACCOLTA FONDI
PER RESTAURARE
GLI ABITI DEI CONTI D’ARCO
Testimonial il soprano
Eleonora Buratto
Qui galleria immagini
Da novembre 2021

Raccontare la storia di una illustre famiglia e di un’intera città attraverso gli abiti è l’obiettivo del progetto “La moda racconta”. Grazie alla campagna di raccolta fondi sarà possibile restaurare oltre 100 capi appartenuti ai conti D’Arco, realizzati tra il 1820 e il 1920, che oggi rischiano di andare perduti per sempre ma che sono la testimonianza di arte e artigianalità e, soprattutto, di un frammento di storia e società mantovana.

 » Leggi di più

ANCONA
Mole Vanvitelliana
TERRA SACRA
L’arte necessaria
segno di rinascita
27 Novembre 2021 – 8 Maggio 2022

Le opere antiche del territorio, restaurate dopo il sisma che cinque anni fa colpì le Marche e il Centro Italia, dialogano con l’arte contemporanea. Esposti 120 lavori, alcuni site specific, di 37 autori, tra i quali Gina Pane, Quayola, Titina Maselli, Leonardo Cremonini, Gregorio Botta, Flavio Favelli, Salvo, Zerocalcare… Nel 2016 un terremoto ferì l’Italia centrale provocando ingenti danni e numerosi morti. Le Marche furono una delle regioni più colpite e la città di Ancona fu tra le prime a interrogarsi sulle forme di aiuto da portare ai territori coinvolti.I primi interventi si concentrarono sul recupero dei capolavori d’arte antica danneggiati,

 » Leggi di più

GENOVA
Museo Diocesano
DENTRO AL SACRO
L’arte contemporanea
di Giannetto Fieschi
27 novembre 2021 – 26 febbraio 2022

Attraverso venti grandi opere pittoriche, disegni e incisioni, la mostra permette di incontrare una pittura che si è trasformata nel tempo, dalla dimensione espressionista a quella incentrata sull’analiticità del disegno, polimaterica e sperimentale nella definizione strutturale. Nel centenario della nascita del pittore e incisore Giannetto Fieschi (Zogno, 1921 – Genova, 2010) Genova gli rende omaggio con una serie di mostre. La prima tappa del grande progetto espositivo “Giannetto Fieschi. Un’Esposizione Antologica” è la mostra “Giannetto Fieschi.

 » Leggi di più

Anime

FORLÌ
Musei San Domenico
MADDALENA
IL MISTERO E L’IMMAGINE
200 capolavori
dal III sec d.C. al ‘900
Dipinti, sculture,
miniature, arazzi,
argenti e opere grafiche
4 Marzo – 26 Giugno 2022

Alla figura di Maria Maddalena l’arte, la letteratura, il cinema hanno dedicato centinaia di lavori e di eventi. L’arte soprattutto ha dato vita a capolavori, lungo la trama del tempo, che segnano la storia dell’arte stessa e i suoi sviluppi. Chi era davvero la Maddalena? E perché si è generata quella confusa, affascinante sequenza di rappresentazioni che hanno portato alla costruzione della sua sfaccettata identità? Attraverso alcune delle più preziose e affascinanti opere d’arte a lei dedicate,

 » Leggi di più

ROMA
Palazzo Barberini
CARAVAGGIO E ARTEMISIA
LA SFIDA DI GIUDITTA
Violenza e seduzione
nella pittura tra 5-600
26 novembre 2021 – 27 marzo 2022

Si accendono i riflettori sulla celeberrima tela di Caravaggio a settant’anni dalla sua riscoperta e a cinquanta dall’acquisizione da parte dello Stato Italiano. Le Gallerie Nazionali di Arte Antica a Roma presentano la mostra “Caravaggio e Artemisia: la sfida di Giuditta. Violenza e seduzione nella pittura tra Cinquecento e Seicento”, a cura di Maria Cristina Terzaghi, che ospita 31 opere nello spazio mostre di Palazzo Barberini dal 26 novembre 2021 al 27 marzo 2022.

IL DIPINTO DI CARAVAGGIO
Tra le più famose e acclamate opere del Merisi,

 » Leggi di più

PARMA
Teatro Regio
MACBETH VERSIONE DI PARIGI
VINCE IL PREMIO ABBIATI
Prima registrazione assoluta
della stesura del 1865
dell’opera di Verdi
CD dal 3 dicembre 2021

Macbeth che ha inaugurato l’11 settembre 2020 il XX Festival Verdi nella speciale edizione “Scintille d’Opera” realizzata nel teatro all’aperto di Parco Ducale ha vinto il XXXX Premio Franco Abbiati della Critica Musicale Italiana. L’esecuzione in forma di concerto – con protagonisti Ludovic Tézier, Silvia Dalla Benetta, Riccardo Zanellato, Giorgio Berrugi, David Astorga, guidati dalla bacchetta di Roberto Abbado, Direttore musicale del Festival Verdi, sul podio della Filarmonica Arturo Toscanini e del Coro del Teatro Regio di Parma –

 » Leggi di più

DeArtes sostiene
il mondo dello spettacolo

A TEATRO SI RESPIRA LA VITA
Presentato al Teatro alla Scala
alla presenza del Ministro Franceschini
il videoclip di Livermore&Cucco
Da novembre 2021

Un foglio musicale volteggia leggero sottacqua, ma senza disgregarsi. In apnea, un direttore in frac muove la sua bacchetta a istruire una immaginaria orchestra. Le vesti di attrici e cantanti fluttuano sinuosamente, mosse lievemente dalla corrente. Una ballerina indossa ancora una scarpetta mentre l’altra è scivolata via, portata dalle acque. Lavorano trattenendo il fiato anche i tecnici delle luci e del suono, una sarta cuce un tutù e un clown spalanca la bocca in una risata che genera bollicine d’aria pronte a salire verso l’alto.

 » Leggi di più

FIRENZE
Galleria dell’Accademia
NUOVA ACQUISIZIONE:
I PINNACOLI DEL POLITTICO DEL 400
DI GIOVANNI DI FRANCESCO TOSCANI
Appello di Cecilie Hollberg
ai privati che possiedono
lo scomparto centrale
Due parti sono in USA

La collezione della Galleria dell’Accademia di Firenze si arricchisce di nuove opere: due preziosissimi pinnacoli raffiguranti l’Angelo annunciante e la Vergine annunciata di Giovanni di Francesco Toscani, che vanno a ricomporre parte del polittico del Quattrocento che si trovava sull’altare della Cappella Ardinghelli nella Basilica di Santa Trinita a Firenze. I dipinti, che saranno sottoposti a un accurato restauro, sono stati acquistati dagli eredi di Nicolò Carandini ed Elena Carandini Albertini per l’importo complessivo di 400mila euro.

 » Leggi di più

FIRENZE
Museo Galileo
RESTAURATO GLOBO CELESTE
DEL ‘600
Grazie ai Friends of Florence
Da novembre 2021

Dedicato ai Signori delle Province Unite del Belgio, il Globo celeste realizzato da Jodocus Hondius Jr. e Adrian Veen nel 1613, riporta le stelle osservate da Tycho Brahe e quelle antartiche rilevate da Pietre Dierchsz Keyser e Frederick de Houtman. Il delicato intervento di restauro, durato sei mesi, ha consentito il recupero della piena leggibilità iconografica dell’opera, restituendo vividezza ai colori e alle stampe. Ha inoltre offerto l’occasione per approfondire la conoscenza della tecnica esecutiva.

 » Leggi di più

MILANO
Museo Diocesano
ANNUNCIAZIONE DI TIZIANO
‘CAPOLAVORO PER MILANO’
Ventennale del museo
Un murale
Acquisizione Presepe Londonio
TIZIANO:
6 Novembre 2021 – 6 Febbraio 2022
PRESEPE:
25 Novembre 2021 – 6 Febbraio 2022

È l’Annunciazione di Tiziano il Capolavoro per Milano 2021, iniziativa giunta alla sua XIII edizione. A inaugurare il palinsesto di celebrazioni per i primi 20 anni di attività del Museo Diocesano, viene esposta la tela, di grandi dimensioni, opera della piena maturità del maestro veneto, proveniente dal Museo e Real Bosco di Capodimonte di Napoli, in deposito dalla chiesa di San Domenico Maggiore a Napoli, patrimonio del Fondo Edifici di Culto amministrato dal Ministero dell’Interno.

 » Leggi di più

NIDA (Lituania)
Mizgiris Amber Museum
UN NUOVO MUSEO
DEDICATO ALL’AMBRA
’Oro’ della regione baltica

In Lituania ha aperto un nuovo museo dell’ambra per illustrare le leggende che circondano le proprietà curative di questo composto, approfondire le sue caratteristiche scientifiche e preservare il patrimonio culturale della regione baltica. Il nuovo Mizgiris Amber Museum è situato nella località turistica Nida sulla penisola dei Curi, iscritta nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO per la sua flora e fauna uniche e per le caratteristiche etnografiche. Qui, è considerata attività tradizionale d’artigianato la raccolta dell’ambra,

 » Leggi di più

SHANGHAI (Cina)
Gallerie degli Uffizi
e Bund One Art Museum

GLI UFFIZI IN CINA
10 MOSTRE IN 5 ANNI
Ministro Franceschini:
iniziativa di valore strategico
che dà alla cultura italiana
risonanza globale
2022 – 2027

È stato firmato l’accordo tra le Gallerie degli Uffizi e il Bund One Art Museum di Shanghai che getta le basi per una partnership di dieci mostre in cinque anni, tra il 2022 e il 2027. In base all’intesa, gli Uffizi collaboreranno con il museo cinese per organizzare dieci esposizioni di opere dalleproprie collezioni e predisporre scambi culturali e occasioni di studio. La notizia è stata resa nota nel corso della conferenza stampa tenutasi a Shangai il 6 novembre 2021.

 » Leggi di più

MANTOVA
La recensione di DeArtes
ISABELLE FAUST,
OLARI ELTS e OCM
a TEMPO D’ORCHESTRA
Da Mozart ad Haydn
passando per Hartmann

La stagione Tempo d’Orchestra, al suo secondo appuntamento, ha proseguito con la costante della qualità e il valore aggiunto di un programma comprendente brani di non frequente ascolto nelle sale da concerto. La serata al Teatro Sociale di Mantova si è infatti aperta con Maurerische Trauermusik, Musica funebre massonica K477 scritta da Mozart nel luglio 1785 per le cerimonie della loggia “Alla speranza incoronata nell’Oriente di Vienna”,

 » Leggi di più

POMPEI
Parco Archeologico
SCOPERTA A CIVITA GIULIANA
LA STANZA DEGLI SCHIAVI
Eccezionale stato di conservazione
Ministro Franceschini:
Pompei modello di studio
unico al mondo
Qui galleria immagini

È in uno stato di conservazione sensazionale, l’ambiente appena venuto alla luce a Civita Giuliana. Continuano le stupefacenti scoperte nella villa suburbana a nord di Pompei, indagata dal 2017 e dalla quale erano già emersi, nel quartiere servile, un bellissimo carro cerimoniale (vedi approfondimento DeArtes qui), attualmente sottoposto a interventi di consolidamento e restauro, e una stalla con i resti di tre equini, di uno dei quali è stato possibile realizzare il calco.

 » Leggi di più

TORINO
Gam e Castello di Rivoli
NUOVE ACQUISIZIONI
DI FONDAZIONE
PER L’ARTE MODERNA
E CONTEMPORANEA CRT
Da Artissima 12 opere di 7 artisti
Novembre 2021

Dodici opere d’arte di sette artisti sono in arrivo al Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea e alla GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino. Anche quest’anno la Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT ha rinnovato il proprio sostegno ad Artissima – Internazionale d’arte contemporanea, procedendo all’acquisizione di 12 nuove opere realizzate da artisti che andranno a implementare la storica Collezione della Fondazione e saranno concesse in comodato gratuito ai due principali musei torinesi.

 » Leggi di più

BILBAO (Spagna)
Museo Guggenheim
SHARON LOCKHART
ROTATION NOTATION
Video e foto esplorazione
del movimento umano
4 novembre 2021 – 27 febbraio 2022

La mostra “Sharon Lockhart: Rotation Notation” presenta un’installazione video e una serie di fotografie di Sharon Lockhart (Norwood, USA, 1964) basate sul suo incontro con le opere della coreografa israeliana Noa Eshkol (Degania Bet kibbutz 1924 – Holon, Israele 2007) subito dopo la morte di Eshkol. La scoperta da parte di Lockhart delle opere di Eshkol l’ha portata a intensificare l’esplorazione formale del movimento umano e a espandere la dimensione collaborativa del suo lavoro attraverso l’impegno con la pratica multiforme attuata dalla comunità della coreografa.

 » Leggi di più

TORINO
Galleria della Sindone
TORNA IL DIPINTO
DEL CONTE VERDE
Gravemente danneggiato
nell’incendio del 1997
Restaurato grazie a 372 donatori
Dal 18 ottobre 2021

Il “Grande Assente” ritorna ai Musei Reali. Dopo diversi mesi di attente indagini diagnostiche e scrupoloso restauro, il dipinto “Amedeo VI presenta a Urbano V il patriarca di Costantinopoli”, dedicato al celebre Conte Verde, è finalmente stato ricollocato al suo posto d’onore nella Galleria della Sindone, da lunedì 18 ottobre 2021. Nell’autunno 2020 l’importante tela, realizzata nel 1849 dal pittore livornese Tommaso Gazzarrini su commissione di Re Carlo Alberto e gravemente danneggiata nel 1997 durante l’incendio della Cappella della Sindone,

 » Leggi di più

MANTOVA
La recensione di DeArtes
MARIO BRUNELLO E GIOVANNI SOLLIMA
A TEMPO D’ORCHESTRA
La Rolls Royce e la Ferrari

A volte le diversità si attirano, si compensano e si arricchiscono, come accade in un campo magnetico in cui i due poli opposti si attraggono e, in questo processo, favoriscono il parallelismo dei magneti dell’altro, acquisendo entrambi maggiore potenza. Esattamente questo si è verificato tra Mario Brunello e Giovanni Sollima, dai caratteri e dagli stili diversi eppure affini, accomunati dalla continua ricerca della libertà espressiva e di nuove forme dialettiche. Dall’incontro fra i due violoncellisti,

 » Leggi di più

ITsART
MADINA
CON IL ‘CATTIVO’
ROBERTO BOLLE
e ANTONELLA ALBANO
La produzione del Teatro alla Scala
sulla piattaforma streaming
5 novembre 2021

Madina, la nuova produzione del Teatro alla Scala che unisce teatro, canto e danza, con un inedito Roberto Bolle nel ruolo di cattivo e una straordinariamente coinvolta Antonella Albano, dopo il grande successo della prima assoluta al Teatro alla Scala (vedi annuncio DeArtes qui) approda in esclusiva assoluta sulla piattaforma streaming ITsART il 5 novembre 2021, in occasione del lancio Europeo della piattaforma dell’arte e della cultura italiana.

 » Leggi di più

CITTÀ DI CASTELLO (PG)
Pinacoteca Comunale
RAFFAELLO GIOVANE
E IL SUO SGUARDO
Come l’artista diventò Maestro
e il rapporto con Signorelli
30 ottobre 2021 – 9 gennaio 2022

Nell’ambito del Cinquecentenario della morte di Raffaello Sanzio, una mostra racconta gli anni che Raffaello trascorse a Città di Castello, vicino Perugia, dove completò la propria formazione acquisendo autonomia di Maestro. Alcune importanti opere riassuntive della tradizione urbinate e peruginesca, come quella d’esordio, l’Incoronazione di san Nicola da Tolentino (1500) e il Gonfalone della SS. Trinità, sono seguite da lavori risalenti all’ultimo periodo umbro, con lo Sposalizio della Vergine (1504) in cui Raffaello tocca vertici di modernità che segnarono la fine del suo periodo giovanile e l’inizio delle nuove sfide che lo attendevano a Firenze e a Roma.

 » Leggi di più

Amburgo, Linz, Vienna, Lussemburgo, Dortmund
Maggio Musicale Fiorentino
AL VIA LA TOURNÉE EUROPEA
In novembre
inaugura la nuova sala
alla presenza
del Presidente Mattarella
e del Ministro Franceschini
Audio Tour nel nuovo sito:
strumento unico al mondo
30 ottobre 2021 – 7 novembre 2021

Il maestro Zubin Mehta, alla guida dell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, con il sovrintendente Alexander Pereira che seguirà tutta la trasferta, darà il via all’attesa tournée che toccherà cinque diverse città europee. Sei sono le serate previste, dal 30 ottobre 2021, iniziando da Amburgo, dove si svolgeranno i primi due concerti, poi Linz, Vienna, Lussemburgo e per la serata conclusiva Dortmund.

Il sindaco di Firenze e presidente della Fondazione del Maggio, Dario Nardella, sarà a Vienna il 3 novembre,

 » Leggi di più

PARMA
La recensione di DeArtes
UN BALLO IN MASCHERA (GUSTAVO III)
L’ultima idea di Sir Graham Vick,
per la regia di Jacopo Spirei

Un mondo colorato e visionario, ironico e onirico, popolato da una umanità variegata che sovverte qualsivoglia distinzione o appartenenza: donne barbute, uomini in tutù, trapezisti e marinai, giacche militari e mutande sopra i pantaloni, pastrani e giarrettiere. Ma anche maggiordomi impettiti nelle divise, distinti signori in cappello a cilindro, ufficiali con onorificenze sul petto. Travestiti e benpensanti: due mondi a confronto. Contrasti, proprio come nella musica di Verdi in sublime bilico fra tragedia e commedia.

 » Leggi di più

MANTOVA
La recensione di DeArtes
INTEGRALE DEI CONCERTI
PER PIANOFORTE E ORCHESTRA
DI BEETHOVEN
Alexander Lonquich
e Orchestra da Camera di Mantova

Un progetto ambizioso e impegnativo. Oficina OCM ha presentato l’integrale dei cinque concerti per pianoforte e orchestra di Ludwig van Beethoven, in una maratona in unica giornata, iniziata al pomeriggio e conclusasi alla sera. Una ghiotta anticipazione della stagione Tempo d’Orchestra ormai alle porte (vedi notizia DeArtes qui) tramite un progetto autonomo, avente una specifica e affascinante identità. “Da Isabella a Ludwig.

 » Leggi di più

TORINO
e SUSA
Palazzo Madama
Museo Diocesano

IL RINASCIMENTO EUROPEO
DI ANTOINE DE LONHY
Sintesi dei linguaggi figurativi
fiamminghi, mediterranei
e savoiardi
7 ottobre 2021 – 9 gennaio 2022
(a Susa fino al 7 novembre)

La mostra si avvale di prestigiosi prestiti nazionali e internazionali, provenienti da importanti collezioni pubbliche e private, comprese alcune opere mai esposte al pubblico. Palazzo Madama a Torino e il Museo Diocesano di Susa presentano insieme una esposizione che punta a ricomporre la figura di Antoine de Lonhy, artista poliedrico che fu pittore, miniatore, maestro di vetrate, scultore e autore di disegni per ricami, ed ebbe un impatto straordinariamente importante per il rinnovamento del panorama figurativo del territorio dell’attuale Piemonte,

 » Leggi di più

Cinema
DE ANDRÈ
STORIA DI UN IMPEGATO
Racconto inedito
sul rapporto speciale
tra un padre e un figlio
25, 26, 27 ottobre 2021

Un nuovo tributo a Fabrizio De André. L’omaggio musicale e personale del figlio all’eredità artistica umana e politica di un grande poeta, testimonianza di un rapporto d’amore profondo. Cristiano De André ha riproposto al pubblico italiano, in un Tour durato due anni, il concept album “Storia di un impiegato”, capolavoro quanto mai attuale di De André, scritto nel 1973 con Giuseppe Bentivoglio e Nicola Piovani. Alla base del film “DEANDRÉ#DEANDRÉ Storia di un impiegato” ci sono musica,

 » Leggi di più

TORINO
Palazzo Madama
Palazzina Stupinigi
Nuvola Lavazza

SENTINELLE
E TITANI
Sculture site specific
di Carlo D’Oria
Palazzo Madama: 20 ottobre – 12 dicembre 2021

Nell’ambito di Art Site Fest 2021, lo scultore Carlo D’Oria realizza tre interventi site specific in diversi luoghi di Torino: Palazzo Madama – Museo Civico d’Arte Antica, la Palazzina di Caccia di Stupinigi e la Basilica paleocristiana di Nuvola Lavazza. Si tratta di opere inedite che seguono una nuova ricerca artistica da poco avviata, autonome e originali ma tutte in dialogo, in modo da connettere i tre luoghi storici in un’unica opera diffusa.

 » Leggi di più

PARMA
La recensione di DeArtes
SIMON BOCCANEGRA
AL TEATRO REGIO
Michele Mariotti e quell’ultima sublime nota

Una volta tanto, è fatto obbligo iniziare dalla fine. Precisamente dall’ultima nota. Un puntino nero sul pentagramma che ha dato il senso più vero di dove ci trovassimo. A Parma il pubblico è una istituzione al pari del Teatro Regio, di cui è l’anima autentica. Senza una platea così speciale resterebbe incompiuta l’eccellenza della programmazione artistica del Festival Verdi, che rende il tempio della lirica emiliano uno dei più stimati al mondo,

 » Leggi di più

MANTOVA
Teatro Sociale
Teatro Bibiena

TEMPO D’ORCHESTRA
Stagione concertistica
per i 40 anni dell’OCM
29 ottobre 2021 – 13 aprile 2022

14 concerti, 5 spettacoli musicali, 5 conferenze-concerto. Isabelle Faust, Mario Brunello, Giovanni Sollima, Eleonora Buratto, Sonia Bergamasco, Quartetto Prometeo, Enrico Bronzi, Benedetto Lupo, Andrea Battistoni, Antje Weithaas, Martin Helmchen, Andrea Marcon, Vadim Volodenko sono solo alcuni dei grandi nomi presenti a “Tempo d’Orchestra” 2021-22, la 29a stagione concertistica di Oficina OCM che celebra i 40 anni dell’Orchestra da Camera di Mantova. Il cartellone si svolge nei due principali teatri della città dei Gonzaga e combina interessanti novità e recuperi di concerti che il covid ha costretto a rinviare negli scorsi due inverni.

 » Leggi di più

ALBA (CN)
Fondazione Ferrero
LA POESIA DELLA MATERIA
Opere di Alberto Burri
in rapporto
alla poesia del ‘900
9 ottobre 2021 – 30 gennaio 2022

Il titolo della mostra, “Burri. La poesia della materia”, deve essere preso alla lettera. Non si tratta affatto solo di un ennesimo generico invito a considerare l’importanza decisiva della materia nella poetica di Burri. Ai visitatori della mostra di Alba proponiamo invece di assistere a un’indagine in fieri sul rapporto strettissimo, non solo a livello di fruizione estetica, ma autenticamente strutturale, costitutivo, tra l’opera di Alberto Burri e la parola in versi,

 » Leggi di più

NAPOLI
MANN
NAPLES SENSE OF PLACE
e JEWELRY DESIGN
Alex Trusty racconta Napoli
e Cleto Munari presenta 140 gioielli
Munari: 22 settembre 2021 – 9 gennaio 2022
Trusty: 1 ottobre 2021 – 7 gennaio 2022

Cinquantadue scatti in bianco e nero come lavoro di “salvaguardia del genius loci”. Il volto di Pier Paolo Pasolini diviene un murale sul tufo dei palazzi del centro storico di Napoli; uno squarcio di libertà è offerto dalla visione di Capri distesa nel mare del Golfo; il Vesuvio coperto di nuvole sovrasta l’agglomerato urbano del boom dell’edilizia. La mostra “Naples. Sense of place” è un viaggio nella città campana, attraverso l’obiettivo fotografico di Alex Trusty.

 » Leggi di più

ROMA
Scuderie del Quirinale
INFERNO
Oltre 200 opere
ripercorrono l’iconografia
del mondo dei dannati
dal Medioevo a oggi
Qui galleria immagini
15 ottobre 2021 – 9 gennaio 2022

La forza delle immagini e la profondità delle idee. Accompagnati dalla parola dantesca, i visitatori attraversano i luoghi terrifici e le visioni laceranti dell’Inferno così come sono stati rappresentati dagli artisti di tutte le epoche, dalle schematiche scene medievali alle sublimi invenzioni rinascimentali e barocche, dalle tormentate visioni romantiche fino alle spietate interpretazioni psicoanalitiche del Novecento. Un’intera sezione è dedicata alle varie traslitterazioni dell’esperienza dell’Inferno in terra: la follia, l’alienazione, la guerra,

 » Leggi di più

PARMA
PRESIDENTE MATTARELLA:
‘LE UNIVERSITÀ MOTORI DELL’EUROPA’
Lectio doctoralis
del Presidente della Repubblica

«Le università sono state, nei secoli, motori dell’Europa, che oggi è la nostra casa. L’auspicio è che sappiano continuare a esserlo anche in futuro». Così il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che il 4 ottobre 2021 ha ricevuto la laurea ad honorem in Relazioni Internazionali ed Europee all’Università di Parma. «Ancor prima che si affermasse l’età moderna – ha spiegato – le università lavoravano su un terreno che si sarebbe rivelato propedeutico a una “coscienza europea”». 

 » Leggi di più

GENOVA
Teatro Carlo Felice
e Rai 5

SEBASTIAN CATANA
È TONIO IN PAGLIACCI
Opera in realtà aumentata 3D
In dittico con
la nuova creazione
Sieni – Filidei
Parata con i costumi
di Emanuele Luzzati
8 – 17 ottobre 2021
Su Rai 5 il 16 dicembre

È reduce dall’acclamato debutto nei panni di Sir John Falstaff al Berkshire Festival, dove ha ricevuto numerosi apprezzamenti dalla critica inglese come «autentico baritono verdiano» (Operanews) e «grazie alla calorosa interpretazione di Catana amiamo questo Falstaff» (Operawire). Il baritono rumeno Sebastian Catana torna in Italia per vestire i panni di uno dei personaggi baritonali più significativi del repertorio verista, Tonio in Pagliacci,

 » Leggi di più