Vai a…
RSS Feed

MILANO
Palazzo Reale
PRIMA, DONNA
MARGARET BOURKE-WHITE

Cento immagini
dall’archivio Life di New York

25 Settembre 2020 ~ 14 Febbraio 2021


© Oscar Graubner

Palazzo Reale di Milano celebra Margaret Bourke-White (New York, 1904-Stamford, 1971), tra le figure maggiormente rappresentative ed emblematiche del fotogiornalismo, attraverso una selezione inedita delle immagini più iconiche realizzate nel corso della sua lunga carriera.

L’esposizione “Prima, donna. Margaret Bourke-White” rientra nel palinsesto “I talenti delle donne”, che si prefigge si far conoscere al grande pubblico quanto, nel passato e nel presente, le donne siano state e siano artefici di espressività artistiche originali e di istanze sociali di mutamento, con contributi in ambito culturale, scientifico e imprenditoriale.

Gandhi, Pune, 1946. © Images by Margaret Bourke-White. 1946 The Picture Collection Inc. All rights reserved

Pioniera dell’informazione e dell’immagine, Margaret Bourke-White ha esplorato ogni aspetto della fotografia: dai primi scatti dedicati al mondo dell’industria e ai progetti corporate, fino ai grandi reportage per le testate più importanti come Fortune e Life; dalle cronache visive del secondo conflitto mondiale, ai celebri ritratti di Stalin e di Gandhi; dal Sud Africa all’America dei conflitti razziali fino al brivido delle visioni aeree del continente americano.

Oltre 100 immagini, provenienti dall’archivio Life di New York e divise in undici gruppi tematici che, in una visione cronologica, rintracciano il filo del percorso esistenziale di Margaret Bourke-White, mostrano la sua capacità visionaria e insieme narrativa, in grado di comporre “storie” fotografiche dense e folgoranti.

Montana, 1936. © Images by Margaret Bourke-White. 1936 The Picture Collection Inc. All rights reserved

Le sezioni si soffermano, tra gli altri temi, sulle acciaierie e sul lavoro sociale durante la Grande Depressione, sull’Unione Sovietica, sull’India, sul Sud Africa dell’apartheid. Una sezione è riservata agli anni che l’hanno vista impegnata al fronte, al seguito dell’esercito USA, in Sud Africa, Italia e Germania: per lei fu disegnata la prima divisa militare per una donna corrispondente di guerra. Infine, le ultime immagini, in questo caso scattate dal collega Alfred Eisenstaedt, documentano la sua lotta personale contro il morbo di Parkinson.

Catalogo edito da Contrasto. In occasione della mostra, Cineteca Milano|MIC-Museo Interattivo del Cinema presenta, dal 13 al 31 ottobre, la rassegna cinematografica Prima, donna. Margaret Bourke-White, comprendente undici film. Accesso gratuito alle proiezioni presentando il biglietto della mostra.

M.F.C.
Fonte: Ufficio Stampa Comune Milano, 24 settembre 2020

Immagine di apertura: Margaret Bourke-White al lavoro in cima al grattacielo Chrysler, New York City, 1934 © Oscar Graubner Courtesy Estate of Margaret Bourke White

PRIMA, DONNA. MARGARET BOURKE-WHITE
25 settembre 2020 – 14 febbraio 2021
Prenotazione fortemente consigliata

Palazzo Reale
Piazza Duomo 12, Milano
www.palazzorealemilano.it
formafoto.it/bourkewhitemilano

Tags: , ,

About Maria Fleurent