Vai a…
RSS Feed

About Maria Fleurent

Post di: Maria Fleurent

#Firenze Piazza della Signoria – Piazzale Michelangelo Al via il restauro della copia del David di Michelangelo e di altri gruppi scultorei

È stato annunciato nel
corso di una conferenza stampa a Palazzo Vecchio, lo scorso 11 febbraio 2020, il
progetto di restauro dei grandi gruppi scultorei di Piazza della Signoria e del
David bronzeo al Piazzale Michelangelo, possibile grazie all’erogazione
liberale ex Art Bonus di
1.093.750 di euro da parte della Salvatore Ferragamo SpA per il triennio
2019-2021.

La Maison fiorentina, uno dei principali player del lusso, fin
dalle sue origini ha avuto un costante dialogo con il mondo dell’arte e della
cultura.

 » Leggi di più: #Firenze Piazza della Signoria – Piazzale Michelangelo Al via il restauro della copia del David di Michelangelo e di altri gruppi scultorei  »

#Venezia Fondazione Cini LUCIO FONTANA E GLI SPAZIALI Fonti e documenti per le gallerie Cardazzo 3 marzo 2020, ore 18.00 (nota per il direttore: avevi detto pochi libri, ma questo racconta di ciò che c’è alla Fondazione Cini. Decidi tu, liberamente)

Sarà presentato alla
Fondazione Cini martedì 3 marzo 2020 alle ore 18.00 il volume “Lucio
Fontana e gli Spaziali. Fonti e documenti per le gallerie Cardazzo”
che
presenta per la prima volta, anche nella versione inglese, tutti gli scritti critici delle mostre di Lucio Fontana alle Gallerie
Cardazzo, alcuni rari testi dello stesso Fontana, i manifesti Spaziali e le
monografie dei singoli protagonisti
che hanno creato la costellazione di
questo movimento che oggi,

 » Leggi di più: #Venezia Fondazione Cini LUCIO FONTANA E GLI SPAZIALI Fonti e documenti per le gallerie Cardazzo 3 marzo 2020, ore 18.00 (nota per il direttore: avevi detto pochi libri, ma questo racconta di ciò che c’è alla Fondazione Cini. Decidi tu, liberamente)  »

#Torino Musei Reali-Galleria Sabauda THE BALLAD OF FORGOTTEN PLACES L’opera di Botto&Bruno entra a far parte delle collezioni Dal 20 febbraio 2020

The ballad of
forgotten places
è il progetto realizzato dagli artisti Botto&Bruno,
promosso dalla Fondazione Merz, vincitore
della terza edizione del concorso Italian Council
(2018), ideato dalla
Direzione Generale Creatività contemporanea e Rigenerazione urbana del
Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, per promuovere
l’arte contemporanea italiana nel mondo.

L’opera entra a far parte delle collezioni dei Musei Reali
ed è allestita al primo piano della Galleria Sabauda,

 » Leggi di più: #Torino Musei Reali-Galleria Sabauda THE BALLAD OF FORGOTTEN PLACES L’opera di Botto&Bruno entra a far parte delle collezioni Dal 20 febbraio 2020  »

#Venezia Ca’ Rezzonico – Museo del Settecento Veneziano DISEGNARE DAL VERO: TIEPOLO, LONGHI, GUARDI Disegni restaurati grazie a Save Venice Dal 14 febbraio 2020 (nota per il direttore: con le foto è successo di tutto,. Avrei bisogno di spiegazioni tecniche per favore, grazie)

Dall’incontro tra lo straordinario patrimonio del Gabinetto
Disegni e Stampe della Fondazione Musei Civici di Venezia e la lungimiranza di
Save Venice è nata questa presentazione, che raccoglie una selezione di 64
disegni restaurati, parte di tre album di altrettanti maestri del settecento
veneziano: Giambattista Tiepolo, Pietro
Longhi e Francesco Guardi
. Sono
nuclei eccezionali sia per numero, sia per qualità dei fogli, riuniti già dai
loro autori e rimasti intatti dopo secoli.

 » Leggi di più: #Venezia Ca’ Rezzonico – Museo del Settecento Veneziano DISEGNARE DAL VERO: TIEPOLO, LONGHI, GUARDI Disegni restaurati grazie a Save Venice Dal 14 febbraio 2020 (nota per il direttore: con le foto è successo di tutto,. Avrei bisogno di spiegazioni tecniche per favore, grazie)  »

#Parma Palazzo Bossi Bocchi LA CERTOSA DI PARMA La città sognata di Stendhal interpretata da Carlo Mattioli 22 febbraio – 31 maggio 2020

Una mostra
incentrata sulla figura di Henry Beyle (Grenoble 1783 – Parigi 1842), meglio
noto come Stendhal, che dedicò il
suo più celebre romanzo, La Certosa di
Parma
, alla città dell’Emilia e sulle opere di carattere stendhaliano del
pittore Carlo Mattioli.

La
mostra La Certosa di Parma. La città sognata
di Stendhal interpretata da Carlo Mattioli”
– inserita nel programma di Parma Capitale
Italiana della Cultura 2020
– racconta dei diversi tempi del romanzo,

 » Leggi di più: #Parma Palazzo Bossi Bocchi LA CERTOSA DI PARMA La città sognata di Stendhal interpretata da Carlo Mattioli 22 febbraio – 31 maggio 2020  »

#Firenze Planetario della Fondazione Scienza e Tecnica Gli ultimi studi sui pianeti a cura dell’osservatorio astrofisico di Arcetri 21 Febbraio – 27 Marzo – 17 Aprile 2020

Presso il Planetario della Fondazione Scienza e Tecnica di
Firenze, riprendono le conferenze a cura dell’INAF-Osservatorio Astrofisico di
Arcetri. Questo nuovo ciclo ha l’obiettivo di illustrare al grande pubblico le ultime ricerche nel campo dell’astrofisica,
puntando l’attenzione su aspetti affascinanti come la ricerca e lo studio di
nuovi pianeti esterni al Sistema Solare, le fasi della vita del Sole e le
grandi esplosioni cosmiche.

“Alla ricerca di nuovi mondi” a cura di Davide Fedele è in programma venerdì 21 febbraio 2020 alle ore 21.

 » Leggi di più: #Firenze Planetario della Fondazione Scienza e Tecnica Gli ultimi studi sui pianeti a cura dell’osservatorio astrofisico di Arcetri 21 Febbraio – 27 Marzo – 17 Aprile 2020  »

#Rovigo – Ariano del Polesine Palazzo Roncale – Territorio di San Basilio LA QUERCIA DI DANTE – VISIONI DELL’INFERNO Nel progetto dedicato alla rovra di Dante, una mostra presenta l’intero corpus di Dorè, i transfer drawing di Rauschenberg, le illustrazioni di Brand 28 Febbraio – 28 Giugno 2020

Anticipando le imminenti celebrazioni dantesche, ha preso
vita un progetto del tutto originale dedicato a Dante e alla mitica “Quercia
di Dante”,
un albero possente che dominava il paesaggio del Delta del
Po. Secondo la vulgata, che forse non ha alcuna radice storica ma che in
Polesine è assunta a “dogma”, il Poeta dovrebbe la propria salvezza a questo
gigante verde.

Si tramanda infatti che Dante, rientrando da una ambasceria
a Venezia,

 » Leggi di più: #Rovigo – Ariano del Polesine Palazzo Roncale – Territorio di San Basilio LA QUERCIA DI DANTE – VISIONI DELL’INFERNO Nel progetto dedicato alla rovra di Dante, una mostra presenta l’intero corpus di Dorè, i transfer drawing di Rauschenberg, le illustrazioni di Brand 28 Febbraio – 28 Giugno 2020  »

#Verona Arena ARENA DI VERONA 98° OPERA FESTIVAL 2020 Tre mesi di allestimenti spettacolari con i più celebri interpreti del panorama internazionale: Jonas Kaufmann, Anna Netrebko, Plácido Domingo, Vittorio Grigolo, Barbara Frittoli, Marcelo Álvarez, Francesco Meli, Anna Pirozzi, Roberto Alagna, Luca Salsi, Chris Merritt, Katia Ricciarelli, Ezio Bosso, Daniel Oren, Diego Matheuz, Franco Zeffirelli, Gabriele Muccino, Roberto Bolle e tanti altri nomi di prima grandezza 13 giugno – 15 settembre 2020

Cinque titoli e cinque sere speciali, con un’alta
concentrazione di stelle del panorama internazionale per il 98° Opera Festival
all’Arena di Verona: allestimenti grandiosi, grandi voci, grandi direttori, grandi
registi e un étoile della danza.

La conferenza stampa si è svolta in modo insolito. Dopo la presentazione in mattinata a Milano, il treno che riportava gli intervenuti verso Verona ha avuto un guasto lungo la linea.

MiLùMediA for DeArtes

Così,

 » Leggi di più: #Verona Arena ARENA DI VERONA 98° OPERA FESTIVAL 2020 Tre mesi di allestimenti spettacolari con i più celebri interpreti del panorama internazionale: Jonas Kaufmann, Anna Netrebko, Plácido Domingo, Vittorio Grigolo, Barbara Frittoli, Marcelo Álvarez, Francesco Meli, Anna Pirozzi, Roberto Alagna, Luca Salsi, Chris Merritt, Katia Ricciarelli, Ezio Bosso, Daniel Oren, Diego Matheuz, Franco Zeffirelli, Gabriele Muccino, Roberto Bolle e tanti altri nomi di prima grandezza 13 giugno – 15 settembre 2020  »

#Parma – Busseto Teatro Regio – Teatro Verdi e luoghi vari VERDI BATTE IL TEMPO Presentato il XX Festival Verdi e le rassegne aperte a vari linguaggi nell’anno di Parma Capitale Italiana della Cultura. Serata inaugurale trasmessa in diretta Rai. Tre call per artisti e pubblico Festival Verdi 24 settembre – 18 ottobre 2020. Verdi Off 19 settembre – 18 ottobre 2020

Tre
opere in veste scenica, una in forma di concerto, gala, recital e concerti, un
balletto. Il Festival Verdi assieme a Verdi Off ha registrato in passato oltre
45mila spettatori. Un palinsesto di grande ricchezza artistica che nell’anno in
cui Parma è Capitale Italiana della Cultura sempre più si ripromette di coinvolgere
il tessuto urbano e le terre verdiane.

Il
Festival Verdi si ripresenta forte di due recenti riconoscimenti: Miglior
Festival agli International Opera Awards e il Premio Speciale della Critica Musicale Italiana “Franco Abbiati”.

 » Leggi di più: #Parma – Busseto Teatro Regio – Teatro Verdi e luoghi vari VERDI BATTE IL TEMPO Presentato il XX Festival Verdi e le rassegne aperte a vari linguaggi nell’anno di Parma Capitale Italiana della Cultura. Serata inaugurale trasmessa in diretta Rai. Tre call per artisti e pubblico Festival Verdi 24 settembre – 18 ottobre 2020. Verdi Off 19 settembre – 18 ottobre 2020  »

VERONA
Teatro Filarmonico
LUCIA DI LAMMERMOOR
La luna ferita
~ La recensione di De Artes

Impostazione registica, di Renzo Giacchieri, incanalata nel solco della fedeltà storica. Ambientazione affidata a immagini video (projection design Alfredo Troisi) integrate da qualche colonna e pochi altri elementi a conferire profondità: un albero segato alla base, l’indispensabile scrivania, le insegne cadute con effetto retrò, le immancabili lapidi cimiteriali immerse nella nebbia di una tetra notte scozzese. La proiezione ha ruotato attorno a due fulcri: il conclusivo svolazzare di colombe che ha ricongiunto in cielo gli sfortunati innamorati,

 » Leggi di più: VERONA
Teatro Filarmonico
LUCIA DI LAMMERMOOR
La luna ferita
~ La recensione di De Artes  »

Post più vecchi››