Vai a…
RSS Feed

Arsit Artes

FERRARA
DIPINGERE GLI AFFETTI
La pittura sacra
tra Cinque e Settecento
al Castello Estense

Con “Dipingere gli affetti. La pittura sacra a Ferrara tra Cinque e Settecento” torna al Castello Estense di Ferrara “L’arte per l’arte”, il progetto del Comune di Ferrara, promosso in collaborazione con la Fondazione Ferrara Arte, dedicato alla valorizzazione del patrimonio storico e artistico della città reso inaccessibile dopo il sisma del 2012.
Dopo le opere di De Pisis, Boldini, Previati e Mentessi delle Gallerie d’Arte Moderna,

 » Leggi di più: FERRARA
DIPINGERE GLI AFFETTI
La pittura sacra
tra Cinque e Settecento
al Castello Estense
 »

BERGAMO
ANTIGONE
Prima nazionale
per la regia di Gigi Dall’Aglio

La Fondazione Teatro Donizetti di Bergamo presenta in Prima Nazionale, nell’ambito della Stagione Altri Percorsi, la nuova produzione di ATIR Teatro Ringhiera di Milano: Antigone. Affidato alla regia di Gigi Dall’Aglio, uno dei maestri del teatro italiano, il capolavoro di Sofocle è in scena al Teatro Sociale nelle serate di giovedì 17 e venerdì 18 gennaio ore 21,

 » Leggi di più: BERGAMO
ANTIGONE
Prima nazionale
per la regia di Gigi Dall’Aglio
 »

COMO (Teatro Sociale)
CONCORSO AsLiCo
I VINCITORI
la finale in forma di concerto

Si è conclusa domenica 6 gennaio 2019, al Teatro Sociale di Como, la 70° edizione del Concorso AsLiCo per giovani cantanti Lirici d’Europa, con l’esecuzione in forma di concerto da parte dei finalisti dei brani scelti dalla Commissione.
Promosso da AsLiCo d’intesa con Fondazione Teatro alla Scala e OperaLombardia, il Concorso individua ogni anno i migliori giovani talenti ai primi passi della carriera, assegnando loro ruoli in opere liriche in programma nella stagione di OperaLombardia o all’interno di iniziative AsLiCo,

 » Leggi di più: COMO (Teatro Sociale)
CONCORSO AsLiCo
I VINCITORI
la finale in forma di concerto
 »

BOLOGNA
V edizione
del BOLOGNA HARP FESTIVAL

L’arpa antica nel Mediterraneo

L’arpa
antica nel Mediterraneo
,
quinta edizione del Bologna Harp Festival, dal 2 al 17
febbraio 2019 per la direzione artistica di Marianne Gubri,
presenta una serie di appuntamenti che prevedono concerti,
masterclass, mostre, eventi gastronomici e sessioni di danza con
musica dal vivo in alcuni dei luoghi più suggestivi della città di
Bologna. Lo scopo dell’iniziativa, a cura dell’Associazione
culturale Arpeggi, è quello di avvicinare un pubblico trasversale
alla scoperta di uno strumento inconsueto e affascinante come l’arpa.

 » Leggi di più: BOLOGNA
V edizione
del BOLOGNA HARP FESTIVAL

L’arpa antica nel Mediterraneo  »

CAGLIARI
MUSEI CIVICI
LE CIVILTÀ
E IL MEDITERRANEO

Oltre 550 opere
da Musei internazionali
e collezioni sarde

Berlino

Una spettacolare mostra per guardare dalla Sardegna alle civiltà del Mediterraneo all’alba della Storia. Intrecci, confronti, dialoghi dal bacino del Mare Nostrum alle montagne del Caucaso.
Oltre 550 opere da importanti Musei internazionali e dalle collezioni sarde, per connettere la cultura nuragica ai grandi processi di civilizzazione della protostoria.
Che cos’è il Mediterraneo? Si chiede e si risponde lo storico Fernand Braudel: «Mille cose insieme. Non un paesaggio,

 » Leggi di più: CAGLIARI
MUSEI CIVICI
LE CIVILTÀ
E IL MEDITERRANEO

Oltre 550 opere
da Musei internazionali
e collezioni sarde
 »

MILANO
Fattoria Vittadini
Fondazione
Milano Scuole Civiche

theWorkRoom
Fabbrica del Vapore a Milano

Con l’intenzione di creare una comunità artistica di scambio, Fattoria Vittadini, in collaborazione con Fondazione Milano Scuole Civiche, propone un programma di residenze artistiche negli spazi di Fondazione Milano Scuole Civiche presso Fabbrica del Vapore a Milano.
I progetti candidati verranno selezionati da i giurati della comunità di theWorkRoom con il supporto di un Comitato Scientifico, composto da rappresentanti di Fondazione Milano Scuole Civiche e da alcuni vincitori del bando Spazi al Talento.

 » Leggi di più: MILANO
Fattoria Vittadini
Fondazione
Milano Scuole Civiche

theWorkRoom
Fabbrica del Vapore a Milano
 »

PESARO
Rossini Opera Festival
ERNESTO PALACIO
Sovrintendente
per il quadriennio 2019-22

L’Assemblea degli Enti fondatori del Rossini Opera Festival, a seguito di una procedura di manifestazione di interesse ad evidenza pubblica, ha nominato il M° Ernesto Palacio quale Sovrintendente per il quadriennio 2019-2022.
Palacio è Direttore artistico del ROF dal 2016; nel marzo 2017 ha assunto il ruolo di Direttore dell’Accademia Rossiniana, mentre nel settembre dello stesso anno è subentrato a Gianfranco Mariotti nel ruolo di Sovrintendente.
Chiusa la sua carriera di cantante,

 » Leggi di più: PESARO
Rossini Opera Festival
ERNESTO PALACIO
Sovrintendente
per il quadriennio 2019-22
 »

VENEZIA
Palazzo Fortuny
FUTURUINS
fino al 24 Marzo 2019

Oltre 250 opere di cui 80 dal Museo Statale Ermitage, dall’antichità all’arte contemporanea, per riflettere sul senso e sui significati delle rovine; sulla costruzione del futuro, attraverso la consapevolezza dell’imprescindibile legame con il passato. Dalla collaborazione tra la Città di Venezia, la Fondazione Musei Civici di Venezia e il Museo Statale Ermitage di San Pietroburgo – rafforzata dagli accordi siglati negli scorsi anni e dalla presenza di “Ermitage Italia” nella città lagunare – è nato su proposta di Dimitri Ozerkov il progetto espositivo “Futuruins” che,

 » Leggi di più: VENEZIA
Palazzo Fortuny
FUTURUINS
fino al 24 Marzo 2019  »

LIVE FROM THE FORBIDDEN CITY
CARMINA BURANA RACHMANINOV – RICHTER

La straordinaria registrazione audio e video del concerto di gala realizzato per festeggiare il 120° anniversario di Deutsche Grammophon!
Registrato e filmato con le attrezzature più sofisticate attualmente disponibili, questo “live” esalta l’esclusivo contesto dove è stato realizzato: la Città Proibita di Pechino. Un evento unico diretto da Long Yu alla guida della Shanghai Symphony Orchestra che ha appena firmato un contratto esclusivo con l’etichetta gialla.

 » Leggi di più: LIVE FROM THE FORBIDDEN CITY
CARMINA BURANA RACHMANINOV – RICHTER
 »

TORRE DEL LAGO
NUOVA VITA
PER LA VILLA MUSEO
DI CASA PUCCINI

Imminente la catalogazione dell’archivio storico

La Villa Museo di Torre del Lago, dove Giacomo Puccini visse, musicò parte della sua opera e, per desiderio del figlio Antonio, venne sepolto, diventa un fondamentale polo di ricerca per studiosi ed appassionati, e punto di riferimento per chiunque ami Puccini e l’Opera.
Per volontà di Simonetta Puccini, nipote e ultima erede del Maestro, la storica Villa, riconosciuta dallo Stato come Monumento Nazionale, è destinata ad accogliere,

 » Leggi di più: TORRE DEL LAGO
NUOVA VITA
PER LA VILLA MUSEO
DI CASA PUCCINI

Imminente la catalogazione dell’archivio storico  »

Post più vecchi››