Nelle due sedi di Ca’ Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna e IUAV – Ca’ Tron, la mostra sul grattacielo di Adler e Sullivan del 1891, che rivoluzionò lo stile edilizio.

La costruzione dello Schiller Building ha contribuito in modo significativo alla definizione di una nuova tipologia  architettonica: il grattacielo americano, nella sua versione messa a punto a Chicago dopo il devastante incendio del 1871.

La mostra “La costruzione di un grattacielo. Lo Schiller Building di Adler e  Sullivan”, inaugurata il 15 novembre 2022 nelle due sedi di Ca’ Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte  Moderna e IUAV – Ca’ Tron, è visitabile fino al 15 gennaio 2023. L’iniziativa nasce nell’ambito di Salotto Longhena, un protocollo d’intesa siglato tra MUVE e IUAV che dal 2016 ha permesso di organizzare numerosi eventi per promuovere il dialogo fra le arti e l’architettura moderna e contemporanea.

La mostra presenta la ricostruzione dell’organismo architettonico concepito da Adler & Sullivan nel 1891 indagandone, attraverso disegni di dettaglio e modelli digitali (BIM), gli elementi costitutivi: la struttura metallica in acciaio, le murature in laterizio e terracotta con i loro  sistemi di ancoraggio, la struttura dei solai realizzati nella forma di ‘tile arches’ e, infine, il  rivestimento interno, che combina progettazione impiantistica e decorazione.

Il paziente lavoro di ricostruzione e ridisegno delle strutture e delle parti murarie e decorative dell’edificio è stato curato da un gruppo di studentesse e studenti della laurea magistrale dell’Università Iuav di Venezia, coordinati dai professori Mario De Miranda (strutture metalliche), Paolo Borin (modellazione BIM) e Marco Pogacnik (ricerca storica). 

«Alla fine dell’Ottocento – chiarisce il curatore Marco Pogacnik – a Chicago prende forma una delle rivoluzioni più affascinanti dell’epoca moderna: l’invenzione di un nuovo tipo edilizio, il grattacielo. L’immagine delle nostre città ne verrà profondamente mutata, non solo in America, ma anche in Europa come nel resto del mondo. La costruzione del grattacielo condizionerà lo sviluppo delle più avanzate tecnologie nel campo dell’architettura e dell’ingegneria, progressi che poi avranno le loro ricadute in tutti gli altri campi del costruire».



C.S.M.
Ufficio Stampa, 23 novembre 2022

LA COSTRUZIONE DI UN GRATTACIELO.
LO SCHILLER BUILDING DI ADLER E SULLIVAN
15 novembre 2022 – 15 gennaio 2023

Venezia, Ca’ Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna, Santa Croce, 2076
Venezia, Ca’ Tron – Università Iuav di Venezia, Santa Croce, 1957
capesaro.visitmuve.it
http://www.iuav.it/

#IuavMostre 

Lascia un commento