Vai a…
RSS Feed

Jordi Bernacer

La recensione di DeArtes
DOPPIA VESTE
per DOMINGO in ARENA

Chapeau, Maestro!

“Nel cuore della musica”, il festival lirico 2020 all’Arena di Verona, si è concluso nel nome di Plácido Domingo. Un mito vivente, una icona, la star delle star, un artista come pochi nell’intera storia del melodramma. Presenza fissa in questo anfiteatro da oltre cinquant’anni, è stato accolto da ovazioni all’ingresso sul “red carpet” che conduce al palcoscenico. Gli eventi che lo hanno visto protagonista hanno segnato una tappa di continuità tra le scorse edizioni e questa strana estate,

 » Leggi di più: La recensione di DeArtes
DOPPIA VESTE
per DOMINGO in ARENA

Chapeau, Maestro!  »

MODENA
Teatro Comunale “Luciano Pavarotti”
FALSTAFF
~ La recensione di De Artes

Lo sbruffone, grasso e stagionato Sir John Falstaff è un personaggio comico shakespeariano, ripreso da Giuseppe Verdi nella “commedia lirica” scritta quando era quasi ottantenne. «È un’opera sulla vecchiaia scritta da un vecchio» spiega senza giri di parole Alberto Mattioli nelle note al libretto di sala. Falstaff è stato presentato al Teatro Comunale “Pavarotti” di Modena in un nuovo allestimento in co-produzione con le Fondazioni di Piacenza – dove è precedentemente andato in scena –

 » Leggi di più: MODENA
Teatro Comunale “Luciano Pavarotti”
FALSTAFF
~ La recensione di De Artes  »

La SCALA CANNONEGGIATA
ha fatto ritorno
in ARENA il NABUCCO
risorgimentale

Babilonesi ed ebrei come austriaci e italiani. A un anno dal debutto ha fatto ritorno all’Arena di Verona l’allestimento di “Nabucco” che Arnaud Bernard ha trasposto nel Regno Lombardo-Veneto di metà Ottocento. Periodo storico collocato, con libertà temporale, durante la guerriglia urbana delle Cinque Giornate di Milano tra oppressori e patrioti, colpi di moschetto e cannonate, incedere di carrozze e cavalli, accorrere di crocerossine e martinitt,

 » Leggi di più: La SCALA CANNONEGGIATA
ha fatto ritorno
in ARENA il NABUCCO
risorgimentale  »