Vai a…
RSS Feed

Volteggio

Cagliari L’INGANNO DELL’UOMO VITRUVIANO. L’algoritmo della divina proporzione maggio 2020 – settembre 2020 (nota per il direttore: le immagini, ridotte, ha perso troppo di qualità. Bisognerebbe ridurle con altro sistema)

La suggestione è di quelle realmente potenti: nulla o quasi nell’Uomo Vitruviano di Leonardo da Vinci è quello che appare. A lanciare quella che può apparire una provocazione ma che è invece la risultante di decenni di studi e prove, è uno studioso sardo, il dottor Roberto Concas, già direttore della Pinacoteca Nazionale di Cagliari.
Intorno alle rivoluzionarie analisi di Concas il Polo Museale della Sardegna ha deciso di organizzare,

 » Leggi di più: Cagliari L’INGANNO DELL’UOMO VITRUVIANO. L’algoritmo della divina proporzione maggio 2020 – settembre 2020 (nota per il direttore: le immagini, ridotte, ha perso troppo di qualità. Bisognerebbe ridurle con altro sistema)  »

Brescia Fondazione Teatro Grande STAGIONE GENNAIO – GIUGNO 2020 Musica classica, danza, musica da camera. E poi la Grande notte del Jazz, la Festa dell’Opera, il Grande in provincia, le Lezioni di storia, Opera domani, Opera crime

La Fondazione del Teatro Grande di Brescia presenta la Stagione gennaio-giugno 2020.  Una stagione polifonica che spazia dai grandi nomi alle realtà bresciane più rappresentative. Un’attenzione particolare alle giovani generazioni e al linguaggio della musica elettronica che attraversa le sperimentazioni d’Opera, la performance audiovisiva, la nuova danza.

La Fondazione si conferma fertile terreno d’incontro della
grande musica classica, della danza internazionale e della più affascinante
musica da camera.

 » Leggi di più: Brescia Fondazione Teatro Grande STAGIONE GENNAIO – GIUGNO 2020 Musica classica, danza, musica da camera. E poi la Grande notte del Jazz, la Festa dell’Opera, il Grande in provincia, le Lezioni di storia, Opera domani, Opera crime  »

Città della Pieve (PG) Laboratorio permanente Photo Città della Pieve FRANCESCO CITO. DEUS, SPIRITUS, HOMINES Reportage sulle comunità religiose del territorio 15 dicembre2019 – 13 giugno 2020 (nota per il direttore: può sostituire il precedente su Città della Pieve, che può essere cassettato o eliminato o comunque richiamato in fondo, nel “ti può interessare anche”)

Oltre trenta fotografie
inedite di Francesco Cito indagano i luoghi della spiritualità. Un viaggio tra
Umbria e Toscana che diventa racconto di persone, religioni, tradizioni, architettura,
società e preghiera. Dal rumore dei reportage di guerra al silenzio della preghiera,
avendo il privilegio di entrare in spazi di norma riservati e sconosciuti.

Confraternita dei SS. Sebastiano e Rocco, Città della Pieve, PG

Questo il percorso che il fotografo Francesco Cito (Napoli 1949) ha intrapreso alla scoperta dei luoghi
di culto,

 » Leggi di più: Città della Pieve (PG) Laboratorio permanente Photo Città della Pieve FRANCESCO CITO. DEUS, SPIRITUS, HOMINES Reportage sulle comunità religiose del territorio 15 dicembre2019 – 13 giugno 2020 (nota per il direttore: può sostituire il precedente su Città della Pieve, che può essere cassettato o eliminato o comunque richiamato in fondo, nel “ti può interessare anche”)  »

Gradara – Pesaro (PU) Palazzo Rubini Vesin – Biblioteca Oliveriana DÜRER E GLI INCISORI TEDESCHI DEL CINQUECENTO Alla mostra d’arte grafica di Gradara, si accompagna l’esposizione “Guardando Dürer: i libri, i collages e Luca di Leida” a Pesaro 30 novembre 2019 – 16 febbraio 2020 e 2 dicembre 2019 – 16 febbraio 2020

Nel settecentesco
Palazzo Rubini Vesin di Gradara, uno dei borghi più belli d’Italia, e
all’interno della Biblioteca Oliveriana di Pesaro, città candidata a capitale
della europea della cultura 2033, è stata inaugurata la mostra
“Dürer
e gli incisori del Cinquecento”
, l’esposizione monotematica più grande mai
realizzata finora in Italia per numero di pezzi, oltre 400, e per numero, 60,
di autori rappresentati.

«Questa mostra riempie di ulteriori significati e temi l’ampia offerta culturale delle Marche,

 » Leggi di più: Gradara – Pesaro (PU) Palazzo Rubini Vesin – Biblioteca Oliveriana DÜRER E GLI INCISORI TEDESCHI DEL CINQUECENTO Alla mostra d’arte grafica di Gradara, si accompagna l’esposizione “Guardando Dürer: i libri, i collages e Luca di Leida” a Pesaro 30 novembre 2019 – 16 febbraio 2020 e 2 dicembre 2019 – 16 febbraio 2020  »

Milano UN ANNO DI MOSTRE Programma espositivo 2020 e anticipazioni 2021

Un programma ampio, vario nei temi e nei linguaggi, che risponde alle molte diverse esigenze dei milanesi e dei visitatori, di grande qualità curatoriale e artistica e con un respiro internazionale che consente, anche grazie all’arco temporale di programmazione esteso fino al 2021, di costruire quell’incoming turistico e culturale che, come dimostrano i numeri, cresce a Milano ogni anno di più. 

È stata presentata a Palazzo Reale dal Sindaco Giuseppe Sala e dall’assessore alla Cultura Filippo Del Corno la programmazione delle mostre negli spazi espositivi del Comune di Milano per l‘anno 2020 e l’anticipazione di alcune grandi mostre del 2021.

 » Leggi di più: Milano UN ANNO DI MOSTRE Programma espositivo 2020 e anticipazioni 2021  »

Bologna Unibo L’INFINITO DI LEOPARDI SCANSIONATO IN 3D Analisi ad alta definizione del quaderno degli Idilli

Duecento anni dopo la
sua stesura, “L’infinito” di Giacomo
Leopardi continua a stupire e regalare sorprese. Una nuova analisi ad altissima
definizione dei manoscritti originali ha permesso di individuare diverse
sequenze di correzioni e tre successive fasi di scrittura, a dimostrazione che
il poeta di Recanati è tornato più volte a rivedere quelle rime che lo
avrebbero reso, nelle parole della scrittrice Anna Maria Ortese, “il giovane
favoloso”.

«Nonostante sia forse l’autografo più conosciuto della
letteratura italiana,

 » Leggi di più: Bologna Unibo L’INFINITO DI LEOPARDI SCANSIONATO IN 3D Analisi ad alta definizione del quaderno degli Idilli  »

VENEZIA NEL CUORE sostieni gli interventi di recupero e messa in sicurezza dei Musei Civici

La Fondazione Musei Civici vuole dare un particolare ringraziamento a chi in questi difficili giorni ha sostenuto i Musei. Tutti i lavoratori del circuito museale, le istituzioni cittadine a partire dal Comune, la Polizia Municipale, i Vigili del Fuoco, Veritas e gli addetti del pronto intervento, le persone che spontaneamente si sono messe a disposizione, e tutte le persone e le istituzioni che hanno inviato i loro messaggi di solidarietà.
A questo proposito si ricorda che chi voglia sostenere anche con una donazione gli interventi di recupero e messa in sicurezza dei Musei Civici di Venezia può farlo attraverso il conto corrente aperto dal Comune per “Venezia nel cuore”,

 » Leggi di più: VENEZIA NEL CUORE sostieni gli interventi di recupero e messa in sicurezza dei Musei Civici  »

Ravenna Teatro di tradizione Dante Alighieri AMORI E PASSIONI, TRADIZIONE E INNOVAZIONE Stagione d’Opera e Danza 2019/20 10 gennaio – 5 aprile 2020 (nota per il direttore: La stagione è marchiata 19-20. Ma è tutta nel 20. Bah)

Con tre serate dedicate all’opera e quattro appuntamenti con la danza, la Stagione 2019/20 del Teatro Alighieri porta a Ravenna raffinate coproduzioni e compagnie di calibro internazionale, arricchendo di nuove proposte la programmazione del teatro, fra tradizione e innovazione.

Dall’ombra di un platano di una Persia senza tempo all’orto racchiuso fra le mura di un convento, fino alla Venezia del Carnevale, i titoli d’opera popolano il palcoscenico di immagini di pace e allegria,

 » Leggi di più: Ravenna Teatro di tradizione Dante Alighieri AMORI E PASSIONI, TRADIZIONE E INNOVAZIONE Stagione d’Opera e Danza 2019/20 10 gennaio – 5 aprile 2020 (nota per il direttore: La stagione è marchiata 19-20. Ma è tutta nel 20. Bah)  »

NAPOLI
-*- Museo Archeologico Nazionale
–**– CORTO MALTESE
—***— Un viaggio straordinario —-****—-
25 Aprile ~ 9 Settembre 2019
Ravenna Chuck Close: Mosaics MAR 5 ottobre 2019 – 12 gennaio 2020 (nota per il direttore: da collegare a Biennale Mosaico)

Il MAR – Museo d’Arte della Città
di Ravenna, nell’ambito della VI edizione 2019 della Biennale di Mosaico Contemporaneo, grazie al contributo della
Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna e di Edison, presenta la mostra
dell’artista statunitense di fama internazionale, Chuck Close. Mosaics.

Salito alla ribalta della scena artistica tra la fine degli anni ’60 e i primi anni ’70, con autoritratti e ritratti,

 » Leggi di più: NAPOLI
-*- Museo Archeologico Nazionale
–**– CORTO MALTESE
—***— Un viaggio straordinario —-****—-
25 Aprile ~ 9 Settembre 2019
Ravenna Chuck Close: Mosaics MAR 5 ottobre 2019 – 12 gennaio 2020 (nota per il direttore: da collegare a Biennale Mosaico)  »

NAPOLI
-*- Museo Archeologico Nazionale
–**– CORTO MALTESE
—***— Un viaggio straordinario —-****—-
25 Aprile ~ 9 Settembre 2019
Ravenna Riccardo Zangelmi. Forever young MAR – Loggetta Lombardesca 5 ottobre 2019 – 12 gennaio 2020 (nota per il direttore: da collegare a Biennale Mosaico)

Il MAR – Museo d’Arte della Città
di Ravenna, nell’ambito della VI edizione di RavennaMosaico 2019, Biennale di Mosaico Contemporaneo, grazie al
contributo della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna e di Edison,
presenta la mostra intitolata “Riccardo Zangelmi. Forever young”.

Riccardo
Zangelmi, primo ed unico LEGO® Certified Professional italiano in un ristretto
gruppo di sole quattordici persone nel mondo, torna in questa occasione ad
esporre negli spazi della Loggetta Lombardesca,

 » Leggi di più: NAPOLI
-*- Museo Archeologico Nazionale
–**– CORTO MALTESE
—***— Un viaggio straordinario —-****—-
25 Aprile ~ 9 Settembre 2019
Ravenna Riccardo Zangelmi. Forever young MAR – Loggetta Lombardesca 5 ottobre 2019 – 12 gennaio 2020 (nota per il direttore: da collegare a Biennale Mosaico)  »

Post più vecchi››