Vai a…
RSS Feed

LOMBARDIA
PIEMONTE
VALLE d’AOSTA
A Natale
regala ABBONAMENTO MUSEI

365 giorni di bellezza
cultura, storia
e meraviglia


Un regalo straordinario per chi lo riceve e conveniente per chi lo acquista, valido per 365 giorni in cui bellezza, cultura, storia e natura sono a ingresso libero tra Lombardia, Piemonte e Valle d’Aosta, che l’associazione offre gratuitamente a nuovi abbonati e a chi rinnova.
Abbonamento Musei è la porta di accesso al museo più grande d’Italia, una “carta” che unisce mostre e musei, residenze reali, ville, castelli, giardini, parchi, monumenti, fortezze, siti archeologici, collezioni pubbliche e private oltre a una serie di convenzioni di sconto in tutta Italia tra stagioni teatrali e concertistiche, cinema, festival, parchi tematici, itinerari di visita, appuntamenti editoriali e alcuni dei più importanti musei italiani.

Nato in Piemonte nel 1995, è presente in Lombardia dal 2015 e da quest’anno in Valle d’Aosta. Una comunità altamente fidelizzata che nel 2018 ha superato 1 milione di ingressi e che nel 2019 conferma un’ulteriore crescita. Un esempio quanto mai virtuoso di connettore del patrimonio culturale italiano, unico in Europa.
AM mette a disposizione oltre 366 istituzioni in un territorio di 53.000 km². La tessera vale 365 giorni dalla data dell’acquisto per dare la possibilità di godere dei suoi vantaggi venendo incontro alle esigenze del pubblico. Può essere sottoscritta o rinnovata in qualsiasi momento dell’anno e permette di fruire senza altri costi e limiti nel numero di visite delle sedi e delle mostre convenzionate.

È il modo più conveniente per vivere appieno tutta l’offerta culturale del territorio ed è uno strumento unico in Italia. Oltre a dare la possibilità di visitare un ampio e straordinario patrimonio, rappresenta anche un mezzo di ispirazione per il tempo libero: visite guidate riservate, attività e appuntamenti per tutte le fasce di età.
È uno strumento di sostegno alla domanda di cultura dei cittadini, nella forma di una carta di accesso ai musei e ai beni convenzionati, rivolta a un pubblico trasversale e fedele. Per caratteristiche e accessibilità dell’offerta, raggiunge infatti persone diverse per età, fascia sociale e interessi, accomunate dall’attenzione verso l’arte e la cultura, tutto per 365giorni. I destinatari sono coloro che vogliono godere del patrimonio culturale senza limiti di tempo e ottimizzando i costi e che possono utilizzare la carta come strumento di accesso vantaggioso ed efficace. AM mantiene vivo il rapporto con gli abbonati ogni giorno informando il proprio pubblico attraverso il sito internet, il sistema di newsletter e gli account social facebook, twitter e instagram.

Grazie all’acquisto della carta AM si ha la possibilità di accedere, liberamente e ogni volta che lo si desideri, alle oltre 150 istituzioni aderenti al circuito in Lombardia e oltre 200 in Piemonte. L’offerta include, senza variazione di prezzo, le 16 istituzioni aderenti della Valled’Aosta.
AM Lombardia: € 45 (intero), € 35 (senior), € 30 (young), € 20 (junior). Compresa l’offerta Valle d’Aosta senza variazione di prezzo AM Piemonte:€52(intero),€45(senior),€32(young),€20(junior).Compresal’offerta Valle d’Aosta senza variazione di prezzo. AM Formula Extra (Lombardia+Piemonte): € 87 (intero), € 80 (senior), € 62 (young),€ 40(junior).Compresa l’offerta Valle d’Aosta senza variazione di prezzo
Abbonamento Musei è acquistabile online oppure nei punti vendita indicati sul sito

C.S.
Fonte: Ufficio Stampa Adicorbetta

www.abbonamentomusei.it

Tags:

Altre storie daArsit Artes

About Maria Fleurent