Vai a…
RSS Feed

MILANO
Teatro alla Scala
Rai 5

SALOME
NUOVA PRODUZIONE
DIRETTA TV

Elena Stikhina
Zubin Mehta
Damiano Michieletto

20 Febbraio 2021


L’opera di Richard Strauss Salome avrebbe dovuto andare in scena al Teatro alla Scala dall’8 al 31 marzo 2020. Le prove erano già avanzate quando l’attività dei teatri fu interrotta per la prima volta. A un anno di distanza, Rai Cultura trasmette Salome in diretta su Rai5, sabato 20 febbraio 2021 alle 20 (inizio del collegamento ore 19.50). Lo spettacolo è la prima nuova produzione scaligera dopo il lockdown e la seconda opera rappresentata in forma scenica, dopo la ripresa dello storico Così fan tutte con la regia di Michael Hampe (vedi notizia DeArtes qui ). Una scelta di forte significato simbolico, dettata anche da ragioni pratiche e di responsabilità. Infatti Salome prevede pochi personaggi e non pone particolari problemi al distanziamento.

Nel 2020 Salome avrebbe dovuto essere diretta dal Direttore Musicale Riccardo Chailly; nel 2021 invece sul podio sale Zubin Mehta, la cui presenza era già prevista alla Scala nel mese di febbraio per un altro progetto, e che proprio con Salome ha debuttato nella buca scaligera nel 1974. Interprete storico del titolo, Mehta lo ha diretto numerosissime volte e inciso nel 1990 (con i Berliner Philharmoniker e Eva Marton).

Zubin Metha ph Brescia e Amisano © Teatro alla Scala

Lo spettacolo firmato alla regia da Damiano Michieletto si avvale delle scene di Paolo Fantin, dei costumi di Carla Teti, delle luci di Alessandro Carletti e della coreografia di Thomas Wilhelm.

In scena nei panni della protagonista Elena Stikhina al debutto scaligero, dopo i successi riscossi inizialmente al Mariinskij, poi all’Opéra di Parigi, alla Bayerische Staatsoper e al Metropolitan. Insieme a lei, Wolfgang Koch come Iochanaan, Gerhard Siegel come Herodes e Linda Watson come Herodias.

CONCERTO SINFONICO
Il M° Mehta dirige, sabato 6 febbraio, un concerto sinfonico in diretta streaming sul sito e sulle pagine Facebook e YouTube del Teatro alla Scala.

La prima parte è interamente dedicata a Wolfgang Amadeus Mozart con la Sinfonia n. 38 in re magg. “Praga” e le arie per soprano e orchestra “Voi avete un cor fedele” e “Chi sa, chi sa, qual sia” con il soprano Chen Reiss. Nella seconda parte del programma il baritono Simon Keenlyside interpreta i Kindertotenlieder di Gustav Mahler, seguiti da La valse di Maurice Ravel.

M.C.S.
Fonte: Ufficio Stampa, 20 gennaio 2021
Immagine di apertura: Elena Stikhina photo Daniil Rabovsky

Tags: , , , , , ,

Altre storie daArsit Artes

About Maria Fleurent